Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primavera con FREDDO e NEVE = ESTATE bollente?

Si sentono discorsi senza senso sull'estate.

In primo piano - 14 Aprile 2021, ore 11.00

E' vero: come al solito le proiezioni del modello europeo segnalano mesi e mesi di anomalia termica positiva sull'Europa e dunque la classica estate di fuoco. Queste proiezioni facilmente trovano conferma nei fatti in estate perchè per trovare un'estate fresca nel recente passato bisogna ormai "scartabellare" parecchio.

Il punto è che ipotizzare un'estate bollente solo perchè adesso sta facendo un freddo cane fuori stagione, in qualche caso eccezionale su vaste aree del Continente, è del tutto avventato e poco scientifico.

Per quale ragione dovrebbe fare più caldo del normale dopo un marzo fatto di sbalzi termici anche notevoli e un aprile votato all'instabilità e al freddo? Solo per sensazioni personali: siccome nell'aprile del 2003 la neve è caduta anche sulle coste della Puglia e poi è arrivato un caldo storico, durato per mesi, allora ecco che forse siamo di fronte ad un altro di questi eventi.

Primo: il tempo non si ripete mai allo stesso modo.

Secondo: nel 2003 l'anomalia termica cominciò da marzo e si protrasse per mesi e quell'intervento dell'aria artica fu isolato e limitato al periodo 7-8 aprile.

Terzo: non c'è nulla, aldilà delle proiezioni del modello europeo, che faccia pensare ad una deriva bollente da maggio in poi.

Quarto
: è abbastanza normale attenderci un periodo più caldo di questo da fine mese in poi, anche perchè la stagione avanzerà, ma da qui a dire che in maggio non pioverà e ci sarà solo anticiclone, ne passa.

Le anomalie bariche che riscontriamo sono talmente palesi e persistenti da far pensare che possano condizionare ancora per diversi giorni del tempo del Continente, come si vede molto bene in queste due mappe:

Pensare che tutto possa trasformarsi in breve in un episodio anticiclonico da piena estate (come evidenziato nella mappa qui sotto) è piuttosto fantasioso, ancorchè certamente non impossibile. In questo momento però non ci sono molti elementi per affermare che una simile evoluzione possa trovare riscontro e soprattutto mettere radici nel Mediterraneo:

Che poi l'estate possa essere calda, come quasi ogni anno, non necessita quasi di proiezioni per darlo per scontato o quasi, intanto la primavera sta dicendo altro.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum