Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE anche copiosa nelle prossime ore sulle Alpi sino ai fondovalle

La perturbazione in transito sta già scaricando precipitazioni abbondanti di tipo nevoso sulla Valle d'Aosta, presto coinvolgerà anche il restante settore alpino.

In primo piano - 5 Marzo 2020, ore 09.43

Il limite delle nevicate si attesterà mediamente sui 700-800m nelle Alpi, oltre gli 800-900m sulla fascia prealpina. Il lieve ritardo con cui si è mosso il fronte rispetto alle attese ci ha costretto a rivedere la quota neve, anche se non di molto. Chiaro che se a marzo ci aspettiamo che la temperatura resti bassa anche in presenza di schiarite, sino all'arrivo della neve, beh, ci illudiamo.

Da qui il lieve innalzamento del limite che comunque potrà risultare molto più basso durante la prossima notte, in concomitanza con il passaggio del fronte freddo che potrebbe portare neve su gran parte dell'Ossola, compreso il capoluogo, ma anche sulla Valtellina, il Varesotto dai 500-600m e poi sulle vallate del Lecchese, del Comasco e soprattutto della Bergamasca e del Bresciano più o meno alla stessa quota, a seconda dell'intensità delle precipitazioni.

La neve farà poi la sua apparizione anche su gran parte del Trentino Alto Adige, escluse probabilmente Trento e Bolzano, ma con fiocchi in alta Val d'Isarco tra Bressanone e il confine di Stato e poi su tutto il Burgraviato, la Pusteria e le valli Gardena, Fiemme e Fassa.

Nevicherà anche in Cadore da Longarone a Cortina e nell'Agordino da Agordo a Falcade e infine sulle Prealpi ed Alpi Carniche e Giulie, soprattutto tra la nottata e la mattinata di venerdì con Tarvisio che riceverà apporti anche consistenti.

Nel frattempo già dalla nottata cesserà di nevicare in Valle d'Aosta e sul Piemonte occidentale, nel primo mattino di venerdì cesseranno anche le nevicate su tutto il settore alpino lombardo.

A 1500m l'apporto medio rispetto a questo passaggio perturbato varierà dai 20 ai 40cm di neve fresca. Nel fine settimana non sono attese nuove nevicate, semmai lunedì mattina. Si prevedono invece gelate notturne in caso di ampie schiarite.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum