Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEBBIONE su parte della Valpadana sino al mare...Quanto durerà?

Fenomeno difficile da prevedere e mai scontato.

In primo piano - 27 Dicembre 2018, ore 10.32

La nebbia si posiziona nel catino padano nelle fasi anticicloniche autunnali ed invernali ma il posizionamento dell'alta pressione, le infiltrazioni di nuvolaglia bassa dalla Liguria, il passaggio di banchi nuvolosi dal centro Europa, il rientro di correnti da est in Valpadana possono minarne non solo la diffusione ma anche sollevarla o dissolverla del tutto.

La previsione della nebbia pertanto non è mai facile, nemmeno quando l'alta pressione è forte e salda e non vi siano "disturbi" esterni alla sua performance.

Spesso proprio un anticiclone troppo forte può spingere l'aria secca sino al suolo, impedendo la formazione della coltre nebbiosa o limitarne la presenza a ristrette fasce di territorio come quelle lacustri o della bassa pianura.

Rarissima sulle coste della Liguria, è invece molto frequente su quelle dell'alto Adriatico, sia in autunno, che in inverno, ma anche all'inizio della primavera.

Il posizionamento della zona anticiclonica a nord delle Alpi con i suoi massimi pressori può anche seccare l'aria a sud della catena alpina, favorendo la dissoluzione del fenomeno.

Nella giornata odierna la nebbia ha mollato la presa sul nord-ovest causa infiltrazioni di aria più umida in quota dalla Liguria; ma insiste sul nord-est e addirittura si spinge sul mare in Romagna, lo vediamo dalla webcam di Riccione.

Sarà anche bello il mare d'inverno, ma lo scenario oggi in zona non è affatto esaltante. Da questa sera la nebbia potrebbe tornare ad avvolgere anche il catino padano occidentale perché è prevista la dissoluzione della nuvolaglia sopraggiunta dalle coste liguri.

Sino a San Silvestro comunque le zone che potrebbero assistere al fenomeno saranno soprattutto quelle della Valpadana centrale ed orientale e l'Emilia-Romagna, dovrebbero andare un po' meglio le cose sul Piemonte.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum