Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: l'eterno "scontro" tra il GELO e la MITEZZA, ma chi vincerà?

Ancora poca chiarezza aleggia nelle elaborazioni circa l'evoluzione meteo futura. Il freddo resterà ad un passo dall'Italia, ma per il momento non sembra destinato ad entrare.

In primo piano - 26 Dicembre 2018, ore 09.32

Stiamo vivendo una situazione di attesa...o si rischia un dominio anticiclonico di lunga durata? Non neghiamo la grossa difficoltà che pervade tutte le elaborazioni circa la situazione in essere.

Il freddo nei prossimi giorni ci sarà...anche intenso sull'Europa nord-orientale, ma servirà la giusta "zampata" di qualche alta pressione di blocco per poterlo veicolare verso di noi.

La prima mappa mostra le temperature a 1500 metri attese per la giornata di Capodanno in Europa ed in Italia secondo il modello europeo.

Rispetto alla previsione imbastita 24 ore fa, sembra esserci una ritirata del freddo verso levante stante la spinta troppo forte del getto atlantico. Notate l'enorme isola di aria mite che abbraccerà tutto il settore centro-occidentale del Continente e che si contrapporrà ad una condizione molto fredda presente piu ad est.

Se in un primo tempo sarà (forse) la mitezza ad avere il sopravvento in questo estenuante equilibrio di forze, successivamente potrebbe essere la controparte gelida a lanciare un'offensiva verso sud e verso ovest.

La mappa imbastita dal run ufficiale del modello europeo per venerdi 4 gennaio mostra un maggiore dilagamento del freddo verso occidente; la mitezza si rifugerà tra l'Iberia e il Mediterraneo centro-occidentale con l'Italia a fare da "spartivento".

Se con balzo virtuale ci spingiamo fino a sabato 5 gennaio, si notano ulteriori progressi del freddo verso le nostre lande. La medesima condizione termica viene mostrata non solo dal run ufficiale del modello europeo, ma anche dalla media di tutti gli scenari imbastita dall'elaborato medesimo.

Nei prossimi giorni vedremo se si potrà definire meglio il tutto; per il momento restate sempre sintonizzati su MeteoLive.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum