Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: aria più fredda in arrivo da gennaio

L'anticiclone spinge verso le latitudini settentrionali; freddo in arrivo sull'Italia a partire da giovedì.

In primo piano - 29 Dicembre 2018, ore 21.30

Nei prossimi giorni il territorio europeo continuerà a contenersi la scena tra due grandi figure bariche, da un lato il forte anticiclone ormai una presenza quasi costante dei nostri inverni, arroccato sull'Europa occidentale, dall'altro le masse d'aria molto fredde di origine artica che occuperanno l'Europa orientale e la Russia, accompagnate da valori particolarmente bassi di temperatura. Da qui alla prossima settimana, lungo il fianco orientale dell'anticiclone, troveremo almeno due impulsi di aria fredda che manterranno su queste regioni un clima decisamente invernale.

Il primo di questi impulsi è previsto tra la notte di San Silvestro ed il primo giorno del nuovo anno, accompagnato da instabilità sparsa ed una moderata flessione delle temperature in vista per il Mezzogiorno ed i versanti di basso Adriatico.

Il secondo impulso è quello più intenso, arriverà ad interessare tutto il territorio italiano tra giovedì 3 gennaio e domenica 6. Anche in questo caso la riduzione più decisa della temperatura è però prevista sui settori del medio e del basso versante Adriatico. Su queste regioni i valori scenderanno almeno di 10°C rispetto alle temperature attuali e la neve potrebbe persino fare una breve comparsa a quote pianeggianti

Nel lungo termine restano infine da valutare le ripercussioni portate dal riscaldamento stratosferico polare che rischia di portare scompiglio nella circolazione atmosferica di gennaio. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum