Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: anticiclone anche la prossima settimana, ma è CREDIBILE questa previsione?

Il modello europeo, nel suo scenario ufficiale di questa mattina, pone l'alta pressione vincente nei confronti degli attacchi perturbati dal nord Atlantico. Vediamo se questa ipotesi è credibile o meno.

In primo piano - 10 Marzo 2020, ore 11.50

Lo scenario ufficiale del modello europeo imbastito questa mattina leva qualsiasi velleità di cambiamento del tempo per tutta la seconda decade di marzo. La mappa mostra il quadro sinottico previsto per mercoledi 18 marzo sul nostro Continente: 

Secondo il modello nostrano, l'alta pressione sarà in grado di polverizzare una saccatura nord atlantica che si presenterà all'inizio della settimana prossima sull'Europa occidentale. In altre parole, l'anticiclone dovrebbe chiudere tutti i varchi e consegnarci una situazione stabile e mite anche dopo la metà del mese

E' credibile questa evoluzione oppure si tratta di una "sparata" del modello? Per rispondere a questa domanda vi proponiamo un grafico che mostra la previsione della pressione atmosferica sull'Europa centro-orientale analizzando l'intero ventaglio dei clusters perturbatori del modello medesimo. 

In ordinata abbiamo la pressione atmosferica prevista in millibar o ectopascal, in ascissa invece i giorni. La corsa ufficiale è segnata con la linea più scura, mentre la media di tutti gli scenari viene indicata con la linea rossa. La parte viola è invece lo spread presente tra uno scenario alternativo e l'altro: dove vedete una maggiore ampiezza della parte in viola significa che la previsione risulta più incerta in quanto è maggiore la differenza tra uno scenario alternativo e l'altro. 

Osserviamo però l'andamento dello scenario ufficiale (in nero) sulla media (in rosso). La previsione risulta coerente con tutto l'apparato modellistico fino al prossimo week-end; ciò significa che la previsione imbastita dallo scenario ufficiale per il medesimo lasso temporale gode di discreta affidabilità.

Se ci spingiamo oltre e analizziamo l'andamento delle due linee all'inizio della settimana prossima, notiamo che lo scenario ufficiale schizza letteralmente verso l'alto rispetto ad una media che invece si mantiene molto piu bassa. 

Ciò significa che la pressione atmosferica probabilmente non aumenterà in quel modo sul nostro Continente, ma dovrebbe mantenersi su valori piu bassi. Di conseguenza la tesi anticiclonica imbastita a medio e lungo termine dallo scenario ufficiale del modello europeo gode al momento di SCARSA ATTENDIBILITA'. 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum