Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: temporali in arrivo al nord, poi anche un calo termico

Una modesta perturbazione in arrivo dall'oceano Atlantico, troverà lo spazio sufficiente per raggiungere il Mediterraneo, provocando qualche giornata di tempo nuovamente più movimentato. Vediamo dove e quando.

In primo piano - 30 Giugno 2020, ore 16.00

Il tempo dei prossimi giorni verrà influenzato dal passaggio di una perturbazione che terrà impegnate soprattutto le regioni settentrionali, di contorno ci saranno ripercussioni anche al centro ed al sud, soprattutto nel fine settimana, con una flessione termica. Di fatto i modelli stanno accentuando un passaggio perturbato che porterà alcuni temporali soprattutto al nord nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì, con qualche fenomeno non escluso anche di forte intensità. Come detto, le regioni del centro e del sud non verranno interessate da questo passaggio, tuttavia sperimenteranno comunque una rotazione del vento dai quadranti nord-occidentali che si farà sentire soprattutto nei versanti tirrenici, sul mar di Corsica e sul Mar di Sardegna, dove è prevista la riduzione della temperatura ed il rinforzo del vento di Maestrale, soprattutto nella giornata di venerdì. Tra sabato e domenica su queste regioni ci sarà anche spazio per qualche temporale concentrato essenzialmente sui rilievi. Analisi in quota del modello americano riferita a venerdì 3 luglio:

 

A livello sinottico generale, stiamo parlando di una circolazione marcatamente occidentale, fatta di alcuni momenti di caldo intenso, come quello che ci sta interessando adesso, ma anche di ricambi d'aria che si avvicendano in periodi ravvicinati di tempo.

Questa settimana l'aria fresca atlantica segna un punto a favore rispetto alla stabilità portata dagli anticicloni. Quello che possiamo vedere è uno spaccato classico di estate che almeno per quest'anno sembra svolgersi senza alcun particolare eccesso. Il quadro sinottico europeo vede infatti un buon tiraggio delle correnti occidentali, con alcune importanti depressioni che continueranno ad interessare l'Europa centrale e settentrionale, favorendo quindi una distensione prevalente dell'anticiclone delle Azzorre sul Mediterraneo, a scapito di quello africano. In questo contesto non mancano e probabilmente non mancheranno nemmeno nel futuro, fasi di tempo più fresco ed instabile anche per il Mediterraneo e l'Italia, esattamente come quello che stiamo per sperimentare nella seconda metà della settimana attuale. Analisi in quota del modello americano riferita a lunedì 6 luglio

 

Sintesi previsionale da mercoledì 1 a mercoledì 8 luglio:

Mercoledì primo luglio
con qualche temporale al nord soprattutto tra il pomeriggio e la serata. soleggiato e molto caldo al centro ed al sud. 

Giovedì 2 luglio FORTI TEMPORALI in arrivo al nord dal pomeriggio e poi nella nottata successiva. Apice del caldo sulle regioni del Mezzogiorno, con valori possibili fino a +40°C. 

Venerdì 3 temporali al nord e nelle zone interne del centro. Ancora in attesa il sud. Flessione termica a partire dai bacini più occidentali. 

Sabato 4 e domenica 5 qualche temporale raggiunge anche il sud, manifestandosi soprattutto nelle località interne. Migliora al nord. Temperature più gradevoli. 

La prossima settimana esordirà con il ripristino delle condizioni anticicloniche, qualche temporale insisterà sui rilievi del sud. Temperature nella media. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum