Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Massa d'aria FREDDA dalla Groenlandia in arrivo sulle Alpi tra venerdì e sabato

Ecco cosa accadrà durante il passaggio frontale tra venerdì e sabato.

In primo piano - 29 Settembre 2008, ore 11.43

la saccatura in discesa dal nord Europa verso le Alpi riuscirà in qualche modo a spingere sull'Italia un fronte freddo che interesserà in modo più diretto dapprima le regioni centrali tirreniche, l'Emililia-Romagna ed il Triveneto, poi gran parte del meridione. Più riparato l'angolo nord-occidentale dove probabilmente si avrà ombra pluviometrica ed entro venerdì sera si innescherà il favonio. Dietro il passaggio frontale aria artica marittima di origine groenlandese raggiungerà le Alpi presentandosi sui nostri versanti sottoforma di venti da nord. Lo zero termico scenderà fin sotto i 1300m a nord delle Alpi e sui crinali di confine altoatesini e, nella notte tra venerdì e sabato, la neve cadrà sui Cantoni Uri e Grigioni in Svizzera e su Vorarlberg, Tirolo, Carinzia, Salisburghese. Qualche nevicata è attesa anche in Valle di Vizze, Ridanna, Fleres, Aurina, Anterselva nelle prime ore di sabato fin verso i 1000-1200m, poi si verificherà un rapido miglioramento. Al centro-sud il vento seguiterà a spirare forte da nord per tutta la giornata di sabato, al nord-ovest il foehn si attenuerà dal pomeriggio, così come la Bora sul Golfo di Trieste e Venezia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum