Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: quale sarà il momento più PERTURBATO della settimana?

Imminente cambiamento del tempo con temporali e poi un calo della temperatura, ecco quando.

In primo piano - 20 Settembre 2020, ore 11.10

Una importante circolazione di bassa pressione conquisterà il territorio europeo nel corso della prossima settimana. Si tratta di una situazione depressionaria che annuncia l'ingresso ufficiale dell'autunno sulle nostre regioni, questa volta in una maniera turbolenta e burrascosa, con una situazione di maltempo sia per la pioggia che per il vento. Le avvisaglie di questo cambiamento si fanno sentire già adesso, con il lento avvicinamento di una circolazione di bassa pressione dell'ovest Europa, verso il Mediterraneo centrale. A risentirne per prime sono le regioni dell'Italia settentrionale, dove si sta verificando un aumento della nuvolosità e qualche pioggia. Questa circolazione ormai invecchiata, apre la strada all'ingresso di una perturbazione più organizzata attesa entro la prossima settimana, con un evento consistente di maltempo tra giovedì e venerdì. 

L'evoluzione attesa la prossima settimana porterà infatti una perturbazione ben più intensa organizzarsi sull'Europa occidentale. Soprattutto nella giornata di giovedì 24 settembre, le precipitazioni sarebbero particolarmente abbondanti al nord-est, sulla fascia alpina e prealpina orientale, sui versanti medio ed alto tirrenico. Farebbe seguito nel weekend anche una riduzione sensibile della temperatura ed una mareggiata causata da quella che si preannuncia una burrasca di vento di Libeccio e Maestrale. A questo punto l'estate potrà dirsi ufficialmente conclusa.

L'analisi sinottica del modello europeo riferita alle prime ore di mercoledì 23 settembre, mostrano lo sviluppo di un'ampia circolazione depressionaria sull'ovest Europa, in questa fase il tempo risulterebbe già instabile sulle regioni del medio ed alto Tirreno, con rovesci di pioggia sparsi e qualche temporale occasionale: 

Questa invece è la carta in quota del modello europeo riferita alle prime ore di venerdì 25 settembre, nel momento in cui la circolazione fredda nord altantica raggiungerà il nostro Paese accompagnata da rovesci e temporali soprattutto sui versanti del medio Tirreno (Toscana - Lazio) e sulle regioni di nord-est, con accumuli elevati e poi una veloce rotazione del vento dai quadranti occidentali, con annesso calo termico: 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum