Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo in arrivo, focus dei fenomeni più intensi attesi tra domenica 2 e mercoledì 5 al nord-ovest

I fenomeni più insistenti e abbondanti si concentreranno principalmente al nord. Abbiamo scansionato tutti i nostri modelli per focalizzare l'attenzione sui comparti territoriali maggiormente battuti da piogge e temporali. In questo articolo focus sulle regioni di nord-ovest.

In primo piano - 30 Aprile 2010, ore 10.35

Quando le correnti si mettono in un certo modo, proprio come faranno nel corso dei primi giorni di maggio, alcune regioni d'Italia finiscono sotto l'acqua. Fin qui nulla di trascendentale se non che, a causa della complessa morfologia orografica del nostro Paese, su alcune e ben determinate zone la fenomenologia può risultare particolarmente intensa, abbondante e prolungata nel tempo, tale da metterne a rischio l'equilibrio idro-geologico.

Lungi da noi allarmare inutilmente la gente, tuttavia in alcuni contesti prognostici, come quello che ci perviene dall'analisi dei vari prodotti modellistici riferiti ai primi giorni del nuovo mese, preme far presente che pioverà anche più del dovuto. Nell'analisi che segue abbiamo focalizzato in prima istanza dove si collocheranno nel tempo e nello spazio i fenomeni più significativi dividendo tra nord-ovest e nord-est. Sarà infatti il settentrione d'Italia infatti a risentire maggiormente della prossima severa ondata di maltempo.

Si inzierà subito nel corso del fine settimana e in particolare da domenica, quando la pioggia cadrà particolarmente battente su media e bassa valle d'Aosta, zona Verbano e Ossola, con particolare riferimento alla val Formazza dove si potranno raggiungere i primi 90mm in 12 ore. Acqua a catinelle anche su Prealpi lombarde, Levante ligure, con particolare riferimento allo Spezzino e sull'alta Toscana, in modo particolare sulla Versilia. In 12 ore si potranno contare fino a 45-50 nello Spezzino, fino a 60-70 sulla Versilia. Piogge diffuse anche sul resto del nord e su diverse regioni del centro, anche se con accumuli finali meno consistenti.

Lunedì ancora tanta acqua, soprattutto dal pomeriggio. Regioni sotto torchio Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia e Liguria, con accumuli giornalieri vicini ai 100-110mm sul settore alpino dell'alto Piemonte e della Lombardia. Situazione analoga anche tra martedì e mercoledì, con fenomeni particolarmente concentrati sulla Lombardia, dove si avranno gli accumuli piovosi maggio, diffusamente sopra i 50 mm giornalieri, anche in pianura.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum