Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le NEVICATE delle prossime ore al nord e al centro (le mappe)

Il grosso della perturbazione è atteso al centro-nord tra il pomeriggio-sera odierno e le prime ore di domani mattina (lunedi 17).

In primo piano - 16 Dicembre 2018, ore 09.32

La parte più intensa della perturbazione attesa sull'Italia nelle prossime ore è ancora sulla Francia. Su alcune zone del settentrione (ad esempio la Liguria) sono già in atto precipitazioni prefrontali, ma il grosso del maltempo è atteso dal tardo pomeriggio.

La prima mappa mostra le precipitazioni previste alle ore 22 di questa sera, domenica 16 dicembre.

La neve potrebbe scendere sulla Pianura Padana indicativamente dal Milanese (principalmente periferia) verso sud, con massimi tra il basso Piemonte e bassa Lombardia. Nevicherà ovviamente  sull'Appennino Ligure e Tosco-Emiliano sopra i 400-500 metri, mentre sull'Appennino centrale i fiocchi scenderanno sopra gli 800 metri. Altrove domineranno piogge sparse e locali rovesci; ancora in attesa il meridione.

La seconda mappa mostra le precipitazioni attese in Italia all'una di notte su lunedi 17 dicembre.

Neve fino in pianura su basso Piemonte, bassa Lombardia, Emilia Romagna e basso Veneto. Sopra i 300-400 metri sull'Appennino Ligure, 800-1200 metri sull'Appennino centrale che risentirà di un temporaneo flusso sciroccale.

Tempo asciutto indicativamente a nord del Po e al meridione, per il resto piogge sparse e locali rovesci specie tra le coste liguri, la Toscana e il Lazio.

 

La terza mappa mostra le precipitazioni attese in Italia nelle prime ore del mattino di lunedi 17 dicembre, attorno alle ore 4.

Ancora rischio di neve tra la bassa Lombardia e l'Emilia Romagna fino in pianura; più sporadiche le nevicate sul basso Piemonte, neve sull'Appennino ligure sopra i 300-500 metri; tempo asciutto sui restanti settori del nord.

Al centro tempo perturbato con piogge e neve in Appennino sopra i 600-800 metri. Le piogge guadagneranno terreno verso il meridione, escludendo solo la Sicilia e le regioni estreme.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum