Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La TEMPISTICA del passaggio temporalesco atteso su Venezie e medio Adriatico tra domenica e lunedì

Ultimo impulso temporalesco, poi un po' di stabilità per tutti per gran parte della prossima settimana.

In primo piano - 18 Luglio 2008, ore 06.18

Sarà l'ultimo ma la sua intensità non va sottovalutata. Infatti l'ultimo elemento di una famigliola di impulsi temporaleschi è accompagnato da una massa d'aria fredda che provoca non solo fenomeni di forte intensità ma anche un deciso ridimensionamento delle temperature. In altre parole un bel freddo sulle zone alpine e una notevole frescura in pianura su Triveneto e regioni del medio Adriatico. Il calo termico si evidenzierà soprattutto nella giornata di lunedì e ancor più nella mattinata di martedì, poi i valori si innalzeranno sensibilmente. Dopo un sabato in gran parte soleggiato e caldo, la domenica inizierà ancora all'insegna del sole su tutto il Paese, ad eccezione delle Alpi orientali, dove si riscontreranno i primi importanti annuvolamenti. Nel pomeriggio alcuni rovesci anche temporaleschi interesseranno prevalentemente Trentino-Alto Adige, alto Veneto ed alto Friuli con occasionali grandinate, mentre in serata e nella notte visiteranno le pianure di tutto il Triveneto. Qualche focolaio si formerà parimenti anche sulla Lombardia ma risulterà piuttosto isolato. Lunedì mattina ritroveremo i temporali, anche forti, sulla Romagna, il basso Veneto e il Friuli Venezia Giulia mentre il resto del nord sarà già libero e sotto vento da nord. Nel pomeriggio rovesci temporaleschi anche su Marche ed Abruzzo. Sul resto d'Italia generalmente asciutto ma rinforzo della ventilazione da nord e valori termici in calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum