Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La settimana parte con la pioggia, poi forte aumento delle temperature

In primo piano - 7 Marzo 2020, ore 20.58

Meglio tardi che mai: con l'arrivo di marzo l'Italia è ripiombata finalmente in inverno dopo molte settimane stabili, avare di freddo e di neve. Una perturbazione nord Atlantica sta interessando in queste ore il centro-sud dove sta portando buone piogge e soprattutto nevicate abbondanti in Appennino, sin verso i 1000 metri di altitudine.La perturbazione si è evoluta in un vortice di bassa pressione sul basso Tirreno, ora in movimento verso il basso Adriatico: con questo movimento tenderà ad attraversare il Meridione favorendo tante precipitazioni sino al termine del week-end.

Le piogge coinvolgeranno principalmente Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia per gran parte della giornata di domenica, mentre sul resto d'Italia avremo un momentaneo miglioramento.

Inizio di settimana ancora perturbato?

Una nuova rapida e blanda perturbazione raggiungerà il Mediterraneo nella giornata di lunedì 9: l'impulso instabile riporterà la pioggia sul nord-ovest tra la notte e la mattina di lunedì, dopodiché transiterà sulle regioni tirreniche e le due isole maggiori entro il termine della giornata, apportando anche qui discrete precipitazioni.

Qualche piovasco sparso si affaccerà anche sul nord-est e soprattutto su Veneto, Emilia e Trentino. La neve, cadrà oltre i 600-700 metri sulle Alpi centro-occidentali.Andrà nettamente meglio invece sulle regioni adriatiche e i settori ionici, dove tornerà il Sole.

Anticiclone e aumento delle temperature a metà settimana!

La rapida perturbazione di lunedì si dirigerà rapidamente verso il nord Africa e martedì porterà le ultime piogge sulla Sicilia. Nel frattempo tornerà a splendere il Sole su tutto lo stivale.Tra mercoledì 11, giovedì 12 e venerdì 13 tornerà a rinforzarsi l'anticiclone delle Azzorre che oltre al bel tempo favorirà un sensibile aumento delle temperature anche di oltre 10°C. 

Sarà dunque nuovamente possibile raggiungere i 20°C sul nord-ovest e localmente anche al centro-sud, spiccatamente sui versanti adriatici, il tutto in un contesto stabile e simil-primaverile.

Con molta probabilità, tuttavia, il periodo stabile non avrà lunga durata: entro il prossimo fine settimana un'altra perturbazione atlantica potrebbe riportare la pioggia da nord a sud e nuove nevicate in montagna, segno che col mese di marzo qualcosa finalmente è cambio all'interno dello scacchiere barico europeo.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum