Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In arrivo un altro vortice carico di pioggia e neve nel week-end

In primo piano - 3 Marzo 2020, ore 18.43

Come già vi anticipammo giorni addietro la musica è nettamente cambiata sul Mediterraneo dopo quasi tre mesi anomali assolutamente da dimenticare. L’anticiclone avrà vita difficile nei prossimi giorni grazie ad una serie di perturbazioni nord atlantiche cariche aria fredda e instabile pronte a portare piogge a più riprese sui nostri territori.
 
La prima di queste perturbazioni ha interessato l’Italia nelle ultime ore riuscendo a riportare abbondanti nevicate sulle montagne e un po’ di pioggia da nord a sud, anche su aree dove non cadeva nemmeno una goccia d’acqua da dicembre, come ad esempio su Sicilia e Sardegna.
Questa perturbazione continuerà a portare instabilità al sud e sul medio Adriatico fino a domani, dopodiché lascerà spazio ad un momentaneo miglioramento.

Week-end carico di maltempo su tutta Italia

Dopo la breve pausa tra mercoledì sera e giovedì, il tempo è destinato nuovamente a peggiorare: un'altra perturbazione nord Atlantica riuscirà ad infilarsi nel Mediterraneo dando vita ad un vortice ciclonico molto ampio e soprattutto fortemente instabile che dapprima porterà maltempo al nord e a seguire ingloberà gran parte del centro-sud. Ma cerchiamo di mettere un po' di ordine e delineiamo quel che sarà il secondo peggioramento di marzo.

Giovedì 5 - I primi fenomeni si affacceranno sul nord-ovest nella serata di giovedì: piogge sono attese su Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria con neve oltre i 600-700 metri. Nubi in aumento altrove.

Venerdì 6 - Il fronte perturbato avanzerà verso est e porterà piogge anche su Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. La neve scenderà oltre i 600-700 metri di altitudine. Fenomeni abbondanti tra Liguria e Toscana nella prima parte di giornata.Il maltempo si estenderà anche al centro Italia riuscendo a lambire Campania e Puglia nella seconda parte della giornata.

Sabato 7 - L'aria più fredda scaverà una depressione molto incisiva sul mar Tirreno: questo vortice causerà un sensibile guasto del tempo su tutto il centro-sud con piogge diffuse e temporali localmente intensi. Avremo anche un'intensificazione del vento di scirocco al sud e Bora sostenuta sul medio-alto Adriatico.Al nord i fenomeni diverranno via via più scarsi e resisteranno probabilmente solo sull'Emilia Romagna (da confermare).

Domenica 8 - Maltempo che persiste su tutto il centro-sud con piogge diffuse, rovesci e nevicate in Appennino oltre gli 800-900 metri. Migliora gradualmente al nord. Previsione per sabato secondo il modello GFS - Evidente la struttura depressionaria sull'Italia, in grado di portare piogge diffuse e tanta neve in montagna.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum