Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il TEMPO in sintesi sino al 2 GIUGNO: aria fresca da nord-est, poi anche un peggioramento?

L'Italia mai completamente conquistata dall'alta pressione. Infiltrazioni fresche da nord-est, poi addirittura un guasto marcato durante il Ponte del 2 giugno?

In primo piano - 23 Maggio 2020, ore 09.52

Il modello americano stamane si mostra piuttosto coerente con le emissioni precedenti; ci segnala infatti l'infiltrazione di aria fresca dai quadranti nord-orientali che caratterizzerà buona parte della prossima settimana, favorendo un certo abbassamento delle temperature ed anche un po' di instabilità sulle regioni adriatiche e meridionali. Ecco una mappa prevista per martedì 26 che evidenzia queste infiltrazioni:

Inoltre conferma altresì un'ulteriore flessione del campo barico da sabato 30 maggio in poi, che spalancherebbe le porte all'inserimento di un canale depressionario in grado di portare maltempo sull'Italia durante o sarebbe meglio dire sul finire del Ponte del 2 giugno. Ecco una mappa che testimonia questo potenziale peggioramento:

Sembra insomma che le scorribande delle correnti instabili si divertano a fare dispetti all'alta pressione, rimandandone l'insediamento più netto nell'area mediterranea.

IN SINTESI il tempo previsto sino a martedì 2 giugno:
domenica 24 maggio
: un po' di nuvolaglia bassa al nord, specie sul catino padano e la fascia prealpina, rovesci all'alba sulle Marche, poi migliora, solo un po' di nubi in Abruzzo, altrove soleggiato, ventilato al nord e sull'alto e medio Adriatico con qualche grado in meno, temperature stazionarie altrove.

lunedì 25 maggio: condizioni di tempo buono ma con infiltrazioni di aria fresca lungo l'Adriatico e qualche annuvolamento, associato anche ad isolati rovesci tra Marche, Abruzzo, Molise e Lucania. Temperature stazionarie.

da martedì 26 a giovedì 28 maggio: nuvolosità irregolare con ampie schiarite, venti freschi da nord-est, più insistenti in Adriatico, associati a locali precipitazioni, specie a ridosso dell'Appennino, più sole al nord e sul Tirreno, temperature in calo.

da venerdì 29 a sabato 30 maggio: accentuazione dell'instabilità al nord e lungo tutta la dorsale appenninica con rovesci o temporali pomeridiani su monti e zone interne, per il resto soleggiato, specie sulle isole, lieve rialzo termico.

domenica 31 maggio: tempo nel complesso buono ma ancora lieve tendenza ad accentuazione dell'instabilità pomeridiana sui monti associata a brevi temporali, temperature invariate.

tra lunedì 1 e martedì 2 giugno: possibile peggioramento del tempo, specie al nord e sulla Toscana con piogge e temporali ed annesso calo termico. (da confermare).



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum