Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dei prossimi giorni: quando durerà l'anticiclone?

Uno sguardo al tempo previsto nei prossimi giorni sullo stivale italiano; l'anticiclone si attenuerà a cavallo tra il weekend e l'inizio della prossima settimana ma con risultati ancora incerti.

In primo piano - 11 Marzo 2020, ore 20.00

L'anticiclone è tornato gradualmente a conquistare l'area del Mediterraneo, accompagnato da un sensibile rialzo delle temperature che si è fatto sentire soprattutto sulle regioni più occidentali. Questa figura anticiclonica si espande dall'oceano Atlantico, traendo linfa vitale dalla presenza di una corrente a getto ancora molto forte, frutto di un vortice polare altrettanto intenso. Si tratta di una situazione che abbiamo visto numerose volte durante questo inverno e che sta continuando, seppur a fasi alterne, a riproporsi anche in questa prima parte di primavera. Almeno fino a venerdì, il tempo in Italia sarà stabile, con un picco di mitezza soprattutto alle quote superiori nella giornata di domani, giovedì 12 marzo. Ecco la previsione del modello americano GFS riferita proprio a domani, con l'anticiclone che colloca il proprio cuore più caldo sul Mediterraneo centrale:

 

Lo sviluppo degli eventi riferito al medio termine, quindi entro il prossimo weekend, vedrà l'anticiclone avviarsi verso un graduale indebolimento, alcuni nuovi sistemi nuvolosi tenderanno ad avvicinarsi al Mediterraneo ma almeno in un primo momento sull'Italia non è previsto il transito di alcuna perturbazione realmente organizzata, anche se a partire dal prossimo fine settimana, il cielo su diverse regioni tenderà a sporcarsi di nuvolosità.

LUNGO TERMINE: i primi passi per un indebolimento vortice polare si compieranno a partire dalla seconda metà del mese, gli scenari che ne deriveranno, al momento non possono ancora essere previsti correttamente. Nel frattempo, ecco la linea di tendenza calcolata dal modello americano per lunedì 16 marzo, con il tentativo di sviluppo di una saccatura sull'ovest Europa:

 

 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum