Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il passaggio di DOMENICA al nord: rischio NEVE in pianura?

L'arrivo di una perturbazione da ovest, scorrendo su uno strato di aria fredda presente al nord, avrà le carte in regola per determinare nevicate su alcuni settori della Valpadana.

In primo piano - 13 Dicembre 2018, ore 10.01

L'inverno torna ad alzare la voce in Italia dopo un periodo abbastanza lungo contrassegnato da clima mite e asciutto.

La stagione fredda muoverà le fila di due distinte perturbazioni: la prima interesserà il centro e il sud tra venerdì e sabato, mentre la seconda si farà sentire al nord domenica.

La prima mappa ci mostra il secondo sistema frontale in approccio alle regioni di nord-ovest; la mappa si riferisce alle ore centrali della giornata, attorno alle ore 13.

Si notano le prime nevicate sulle Alpi e i primi piovaschi sulla Liguria, con un po' di nevischio nel retrostante Appennino. Per il resto il tempo rimarrà ancora asciutto.

Tra il pomeriggio e la serata della giornata festiva (la mappa è incentrata per le ore 19), le regioni settentrionali verranno interessate dalla parte più attiva della perturbazione; ecco le nevicate che potrebbero cadere a fasi alterne in Val Padana, specie tra Piemonte, Lombardia e Veneto. Si tratterà di nevicate non abbondanti, ma che potrebbero ammantare di bianco il paesaggio.

Più a sud avremo delle piogge, con neve sopra i 400 metri in Liguria, 600-700 metri in successivo rialzo fino a 1000-1200 metri sull'Appennino centro-settentrionale.

Vi ricordiamo che la situazione è ancora in evoluzione; restate quindi sintonizzati su MeteoLive!

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum