Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "ecco l'episodio invernale che aspettavamo"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 31 Gennaio 2020, ore 12.32

REDAZIONE: l'inverno si sbloccherà per qualche giorno, a cosa dobbiamo questo tentativo di sfondamento nell'area mediterranea?
GROSSO: ad una temporanea frenata della corrente a getto, che metterà in moto una massa d'aria artica verso il centro Europa, i Balcani e parte del Mediterraneo centrale.

REDAZIONE: e ci saranno risvolti freddi e nevosi per tutti?
GROSSO: il gran vento di mercoledì sicuramente acuirà la sensazione di freddo un po' ovunque, ma in realtà i valori più bassi si registreranno in Adriatico e sul meridione, dove sono attese anche delle nevicate a quote molto basse.

REDAZIONE: la neve potrà raggiungere le coste?
GROSSO: al momento il modello stima delle precipitazioni nevose oltre i 200-400m su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e attorno ai 300-400m su tutto il resto del meridione, con accumuli di oltre 30cm a 800m. A 1500m sono attesi sul meridione anche valori di temperatura sino a -8°C.

REDAZIONE: sulle Alpi e sul Tirreno niente neve?
GROSSO: niente neve, salvo sui settori alpini di confine, soggetti a stau orografico e forse il Reatino, mentre su tutte le altre zone si rimarrà sottovento a questo tipo di circolazione da NNE.

REDAZIONE: le temperature risaliranno nei giorni successivi?
GROSSO: gli ultimi aggiornamenti spostano a venerdì 7 febbraio all'alba le punte massime del freddo a tutte le quote, subito dopo è atteso un generale rialzo dei valori, specie al centro e al sud, mentre al nord potrebbe ristagnare un po' d'aria fredda.

REDAZIONE: e questa potrebbe portare a conseguenze nevose in caso di arrivo di una perturbazione atlantica?
GROSSO: solo se questa arrivasse in fretta e fosse sufficientemente potente, cosa che non si vede; arriverà invece un fronte debole tra sabato 8 e domenica 9, scarsamente sostenuto da una saccatura degna di favorire precipitazioni rilevanti.

REDAZIONE: e successivamente?
GROSSO: da martedì 12 sembra che l'anticiclone voglia riprendere in mano totalmente la situazione, riportando ovunque condizioni di mitezza e stabilità. C'è da dire che l'inverno potrebbe dire ancora la sua a fine mese con il classico colpo di coda, nel momento in cui il vortice polare, come sempre accade a fine inverno, perderà un po' di forza, ma su questo bisognerà tornarci.

 


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum