Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "almeno il TEMPO torna alla normalità"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 2 Marzo 2020, ore 09.12

REDAZIONE: si spera sempre che il tempo possa aiutarci contro il Coronavirus, è possibile?
GROSSO: l'immobilismo e la staticità del tempo sicuramente non aiutano a migliorare le cose; certamente ci si augura che precipitazioni abbondanti, sbalzi termici e ventilazione possano aiutare ad ostacolarne la diffusione, ma di fronte ad un'epidemia ormai conclamata è lecito attendersi un picco, che le misure restrittive forse hanno solo dilazionato nel tempo, finendo però inevitabilmente per prolungare la durata dell'emergenza. Del resto la bacchetta magica non ce l'ha nessuno.

REDAZIONE: comunque il tempo ci sta proponendo qualcosa di importante
GROSSO: si, anche se in passato perturbazioni come quella che ci sta interessando sarebbero quasi passate inosservate. Oggi invece rappresentano un evento, perché per settimane sperimentiamo condizioni anticicloniche, in cui non accade nulla. Il contributo nevoso sulle Alpi risulterà importante, mentre in Appennino nevicherà purtroppo solo sulle cime più alte. Il contributo precipitativo complessivo al nord e sui versanti tirrenici non sarà trascurabile.

REDAZIONE: e pioverà anche in Sicilia, dove si è pregato contro la siccità?
GROSSO: si, sono attese piogge anche in Sicilia, sia pure non particolarmente abbondanti, ma sufficienti per interrompere la lunga fase asciutta. Ricordiamo comunque che l'isola negli ultimi anni ha compensato la mancanza di piogge con episodi perturbati di notevole rilevanza, anche in periodi in cui nessuno se li sarebbe aspettati, dunque val bene la massima: "il tempo toglie, il tempo dà".

REDAZIONE: e questa fase dinamica continuerà a lungo?
GROSSO: il vortice polare non smette di stupire anche a fine inverno ma i segnali di un cambiamento di circolazione ci sono tutti e io credo che continueranno a manifestarsi anche nelle altre decadi di marzo, non solo nella prima.

REDAZIONE: è possibile che si verifichi un'ondata di freddo tardiva?
GROSSO: con il freddo che si è accumulato al Polo, certamente si, non solo nel corso del mese di marzo, ma anche in aprile, anche se la cosa non è automatica.



 


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum