Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane

Uno sguardo al presente per capire il futuro; cosa potrebbe ancora riservare la prima parte della stagione invernale?

In primo piano - 14 Dicembre 2018, ore 21.50

In occasioni come queste è estremanente difficile riuscire a tracciare una linea di tendenza affidabile sugli scenari a medio e lungo termine. Quel che sappiamo al momento è che, come sempre, troveremo sull'Europa due forze agire in maniera contrapposta; da un lato le correnti oceaniche pilotate da una attiva circolazione di bassa pressione sull'oceano Atlantico settentrionale, dall'altro la resistenza imposta dall'aria fredda che staziona sui settori centrali e soprattutto orientali europei. Su questi settori si sono verificate diverse nevicate, ulteriori fenomeni sono previsti anche nei prossimi giorni, la presenza di vaste superfici innevate e la durata del giorno molto breve, non farà altro che rafforzare la resistenza dell'aria fredda nei piani bassi dell'atmosfera, una resistenza che i modelli hanno difficoltà ad inquadrare e che renderanno l'evoluzione del tempo sull'Europa tutt'altro che scontata. 

A complicare ulteriormente la situazione, nei prossimi giorni i modelli di previsione stratosferica mettono in luce un riscaldamento della temperatura che potrebbe recare un disturbo al Vortice Polare. La combinazione di questi due elementi, rende la previsione a lungo termine estremamente difficile da tracciare, gli scenari probabilistici cambiano molto in fretta e giungono sempre a soluzioni molto differenti da un run all'altro. A livello generale, noi di Redazione meteolive siamo convinti che il freddo affluito sull'Europa in quest'ultimo periodo non potrà essere scalzato tanto facilmente, inoltre la presenza di un grosso 'lago' di aria gelida sbilanciato verso il continente euroasiatico, potrebbe favorire nuove discese d'aria fredda sull'Europa nel corso dell'inverno, forse già entro questa mensilità di dicembre. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum