Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Effimero miglioramento nel weekend, poi un rialzo termico e ancora pioggia al nord

L'arrivo del fine settimana porterà un generale miglioramento del tempo sul nostro Paese, sebbene a tratti vi saranno ancora annuvolamenti compatti e qualche piovasco segnatamente sui versanti tirrenici. Dalla prossima settimana le correnti tornando ad orientarsi dai quadranti sud-occidentali, con nuova pioggia in arrivo al nord, alcune giornate di temperature molto miti al centro ed al sud.

In primo piano - 15 Ottobre 2020, ore 20.00

Una circolazione d'aria instabile di origine artica, tiene ancora sotto scacco il tempo atmosferico sul nostro Paese, con l'ultima perturbazione di questo ciclo perturbato che tra oggi e domani esaurirà i suoi effetti, lasciando il posto ad un relativo miglioramento nel weekend, quando anche le temperature riprenderanno qualche grado. A livello sinottico il nostro Paese continuerà a vedere una blanda circolazione ciclonica alle quote superiori anche sabato e domenica, motivo per il quale il tempo non riuscirà a ristabilirsi del tutto ma alcuni banchi nuvolosi resisteranno ancora sui versanti tirrenici, con qualche piovasco non escluso su regioni come Toscana, Lazio, Campania. In questo senso la giornata migliore del weekend sarà proprio quella di domenica 18 ottobre, la più stabile e la più soleggiata della settimana, qui sotto la previsione del modello europeo per questa giornata:

L'arrivo della prossima settimana segnerà un cambiamento importante della circolazione atmosferica su ampia scala europea, ci sarà spazio per lo sviluppo di un nuovo perno depressionario sull'ovest Europa, contestualmente un cambiamento della provenienza dei venti in quota sul continente europeo non più dai quadranti settentrionali bensì da quelli sud-occidentali, associati ad un netto rialzo della temperatura. La nuova circolazione porterà una manciata di giornate soleggiate e calde al centro ed al sud, mentre appare probabile l'evoluzione verso nuovi scenari di pioggia al nord, già a partire dall'inizio della prossima settimana (martedì 20 e mercoledì 21).

L'analisi in quota del modello europeo riferita al prossimo mercoledì, mostra chiaramente lo sviluppo di un'ampia saccatura disposta con il proprio asse sull'Europa occidentale, in tal modo il bacino centrale del Mediterraneo verrà a trovarsi lungo il lato ascendente di tale saccatura, sperimentando venti meridionali in un contesto caldo, forieri di molta pioggia su alcuni settori del nord, di pari passo (quasi) una parentesi estiva per le regioni dell'estremo sud: 

Nel complesso si preannuncia una fase atmosferica ancora caratterizzata da una spiccata variabilità, al tempo stesso scandita da una graduale ripresa delle temperatura, fino a valori probabilmente superiori alla media stagionale dalla seconda metà della prossma settimana in avanti. Rischio di pioggia sempre elevato per il nord, mentre appare probabile una pausa asciutta di qualche giorno per il sud. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum