Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco come si muoveranno i temporali nel corso dei venerdì

La goccia fredda in arrivo sarà inserita in un flusso di correnti nord-occidentali.

In primo piano - 18 Settembre 2008, ore 11.15

La goccia fredda in transito venerdì sull'Italia sarà inserita in un flusso di correnti nord-occidentali che spingeranno i temporali a muoversi dalle coste liguri a quelle toscane, influenzando temporaneamente anche la costa sarda settentrionale ed orientale, ma soprattutto quella laziale. Nel pomeriggio-sera ritroveremo tutto velocemente traslato verso sud con interessamento delle isole ponziane, della Campania, della Calabria tirrenica e forse del nord della Sicilia. In serata o nella notte i nuclei precipitativi più intensi andranno localizzandosi tra Lucania e Calabria jonica, influenzando anche il tempo della Puglia meridionale e della Sicilia orientale, altrove si avrà un miglioramento ma il tempo soffierà forte da NNW. Una depressione al suolo di 1008 hPa è attesa in formazione sullo Jonio nelle prime ore di sabato: essa favorirà un richiamo di correnti fresche da ENE sulla nostra Penisola che manterranno le temperature al di sotto della media del periodo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum