Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CUSCINO FREDDO in Pianura Padana? Si vede...e si tocca!

Singolare e didattica la situazione in Val Padana questa mattina.

In primo piano - 21 Dicembre 2018, ore 09.37

La Pianura Padana questa mattina si comporta come un grosso contenitore di aria fredda, chiuso ai lati dalle Alpi e dagli Appennini.

Il freddo è più pesante, più denso e non può sfuggire verso l'esterno. Ne deriva una situazione di "ristagno" del freddo nei bassi strati (indicativamente fino a 500-600 metri) e la formazione del classico CUSCINO FREDDO.

Sopra di esso scorrono tranquillamente le correnti miti atlantiche...come se nulla fosse.

La web cam del monte Giarolo, a 960 metri di quota sul versante padano dell'Appennino Ligure mostra lo strato di nebbia in direzione della Pianura Padana, con uno stacco netto con l'aria più mite soprastante.

Grazie alla progressiva umidificazione della massa d'aria, il cuscino freddo padano questa mattina si può osservare da qualsiasi altura posta al di sopra dei 500-600 metri, sia sulle Alpi che in Appennino. Quindi se potete...andate!

Per approfondire:

Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
Meteo per OGGI per tutte le province italiane
Satellitifulmini/temporali in attoradar e webcam
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina 
Facebook
- Invia foto o invia articolo 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum