Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Confermato severo episodio di MALTEMPO autunnale, vediamo dove

Nei primi giorni di ottobre un'ampia figura di bassa pressione porterà maltempo anche sull'Italia. In arrivo la prima perturbazione organizzata dell'autunno 2021?

In primo piano - 28 Settembre 2021, ore 21.10

Nei primi giorni di ottobre viene confermato l'approfondimento di una intensa circolazione di bassa pressione sull'oceano Atlantico. Il vortice ciclonico avrebbe origine nella discesa di un ampio flusso di correnti fredde polari marittime verso il Regno Unito, la Francia e la Penisola Iberica. In questo modo potrebbe svilupparsi un'ampia saccatura foriera di maltempo su diverse regioni d'Europa.

Nei primissimi giorni di ottobre i modelli di previsione numerica ipotizzano lo sviluppo dell'asse di saccatura a cavallo tra Spagna e Francia. Il bacino centrale del Mediterraneo ricadrebbe lungo il lato ascendente della saccatura, sperimentando una attiva circolazione di venti meridionali.

Una perturbazione organizzata potrebbe interessare il nord Italia e le regioni del versante tirrenico tra domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con abbondanti piogge. Le regioni del sud Italia rimarrebbero sotto l'influenza dei venti caldi nord-africani, con temperature sopra la media e tempo asciutto. Analisi in quota del modello europeo riferita a domenica 3 ottobre:


Previsione del modello europeo riferita a lunedì 4 ottobre:

QUANTE SONO LE PROBABILITÀ DI SUCCESSO DELLA PREVISIONE?

Al momento questo scenario mostra ancora diversi punti di incertezza, anche se a grande scala viene confermata da tutti i modelli lo sviluppo della saccatura sull'ovest Europa. Un cambiamento del tempo in chiave autunnale sull'Europa nei primi giorni di ottobre appare un evento abbastanza probabile.
 
Crescono le probabilità di pioggia per il nord e i versanti tirrenici tra il 3 e il 4 di ottobre. Questi saranno i settori d'Italia più esposti alle conseguenze portate da questo tipo di circolazione.

 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum