Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva un po' di freddo per il centro ed il sud ma il contesto rimane anticiclonico

Uno sguardo al tempo previsto fino ai primi di gennaio 2020, l'anticiclone lascerà spazio a qualche momento di tempo più freddo ed instabile, soprattutto sui versanti orientali.

In primo piano - 24 Dicembre 2019, ore 21.45

Il tempo dei prossimi giorni, verrà governato dai capricci di un nuovo anticiclone previsto consolidarsi sull'Europa. I modelli inquadrano il consolidamento di questa figura di alta pressione col proprio cuore più caldo nella parte occidentale del nostro continente, dove il tempo almeno fino alla fine dell'anno, risulterà tranquillo e con temperature tutt'altro che fredde. Il nostro Paese così come l'Europa centrale verranno invece a trovarsi in una posizione "borderline" tra l'influenza stabile e mite anticiclonica, con quella più fredda ed instabile portata dalle masse d'aria in arrivo dalla regione dell'Artico.

Questa sera i modelli di previsione ipotizzano quindi l'avvicendarsi di almeno TRE distinte fasi atmosferiche: la prima, quella relativa al brevissimo termine, ci terrà compagnia in queste festività natalizie che saranno scandite da un primo, modesto rialzo della pressione sul Mediterraneo. Il tempo sullo stivale sarà più stabile, le condizioni atmosferiche spesso soleggiate, anche se qualche annuvolamento farà capolino tra Natale e Santo Stefano sui versanti di medio ed alto Tirreno. Ecco la previsione del modello americano riferita a sabato 28, l'aria fredda raggiunge l'Europa orientale, colpendo marginalmente anche il nostro Paese:

 

La seconda fase atmosferica prevista tra venerdì 27 e domenica 29 con la distensione dell'alta pressione verso nord, e di conseguenza una discesa di aria fredda che, dopo aver conquistato i paesi dell'Europa orientale e la Penisola Balcanica, sarà in grado di coinvolgere i settori centrali e meridionali d'Italia soprattutto domenica.La terza fase sotto Capodanno, con una nuova distensione dell'alta pressione sull'Europa centrale, in grado di coinvolgere anche il nostro Paese di nuovo con una fase più tranquilla. Ecco la previsione del modello americano per la notte di San Silvestro, con il nuovo rinforzo dell'alta pressione sull'Europa:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum