Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone in rinforzo sull'Europa, con tempo stabile

Nei prossimi giorni una circolazione d'aria calda e stabile coinvolgerà l'Europa e l'Italia. In previsione diverse giornate di tempo soleggiato.

In primo piano - 6 Agosto 2020, ore 21.30

Una figura di alta pressione torna ad interessare una vasta fetta del continente europeo, portando tempo stabile anche sullo stivale italiano. Questa figura barica prevista in rinforzo sull'Europa centrale ed occidentale, coinvolgerà con la propria parte più calda e stabile le regioni del centro e del nord Italia, mentre i settori meridionali resteranno influenzati almeno fino al prossimo weekend, da una circolazione leggermente più instabile e fresca che rinnoverà le condizioni ideali allo sviluppo di temporali. Soltanto tra domenica e lunedì questa circolazione si attenuerà definitivamente, lasciando spazio ad un miglioramento definitivo delle condizioni atmosferiche anche per questo settore.

Nei prossimi giorni il quadro termico generale sarà ancora caratterizzato da temperature elevate estive, con valori massimi particolarmente alti nelle zone pianeggianti interne. Tuttavia non farà più così caldo come la scorsa settimana.

Analisi sinottica del modello europeo riferita al prossimo lunedì, nella quale possiamo distinguere chiaramente l'anticiclone che occuperà con la propria parte più calda e stabile l'Europa occidentale e soprattutto la penisola iberica. Anche sull'Europa centrare e su una buona fetta del nostro Paese i valori termici saranno elevati ed il tempo stabile:

Con l'arrivo della prossima settimana cominceranno tuttavia ad essere poste le basi per un nuovo cambiamento della circolazione atmosferica su ampia scala europea e nella fattispecie potrebbe svilupparsi un nuovo corridoio d'aria instabile atlantica che arriverà ad occupare inizialmente l'Europa occidentale e la penisola iberica, dove potrebbero consumarsi forti temporali tra martedì e mercoledì prossimo.

Sotto la festività di Ferragosto questa circolazione instabile tenterà di macinare chilometri verso l'Europa centrale, potrebbe influenzare il tempo delle regioni settentrionali, con un maggior rischio di temporali. Analisi in quota del modello europeo riferita al 14 agosto:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum