Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allerta meteo: domani depressione al centro, maltempo intenso in arrivo

In primo piano - 30 Agosto 2020, ore 20.45

La perturbazione di fine agosto sta creando non pochi disagi sulle regioni del centro-nord: i fenomeni si stanno rivelando particolarmente intensi o estremi sulle regioni nord-orientali e quest'oggi anche sul centro Italia, ma la situazione è tutt'altro che in miglioramento. Dopo la momentanea cessazione dei fenomeni un po' ovunque attesa in nottata, ci aspetta un nuovo marcato guasto domani su tante nostre regioni.
L'aria fresca scaverà una depressione sul mar Tirreno tipica dei mesi autunnali, la quale dispenserà tanta pioggia e forti temporali su tutto il centro Italia e parte del Triveneto. Insomma l'estate meteorologica ci saluterà col maltempo su gran parte della penisola e soprattutto con un ulteriore calo delle temperature. Domani il calo termico inizierà a farsi sentire anche sul Meridione, dopo l'ultima intensa ondata di caldo di questo fine settimana.
 

Rischio fenomeni estremi al centro Italia

È molto probabile domani la formazione di intensi temporali nel Mediterraneo, lungo la linea di confluenza tra l'aria fresca atlantica e quella molto calda sciroccale. La bassa pressione piuttosto rilevante che domani prenderà vita nel Tirreno riuscirà ad inasprire i contrasti termici e a sollecitare la formazione di temporali davvero estesi ed imponenti.
Dapprima sarà la Sardegna a fare i conti col severo maltempo tra la tarda notte e la mattina di domani, lunedì 31 agosto; nel corso della mattinata e soprattutto nel pomeriggio i fenomeni si estenderanno a Lazio, Toscana, Campania settentrionale, Umbria, Abruzzo, Marche. Non escludiamo piogge a carattere di nubifragio, forti raffiche di vento e grandine di grosse dimensioni (soprattutto sulle coste di Lazio e Campania settentrionale).

Il maltempo si rinvigorirà anche sulle regioni nord-orientali, già fortemente colpite dalle pioggia quest'oggi. Sulle Alpi tra Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia sono già caduti tra i 200 e i 400 mm di pioggia (che hanno causato la piena dell'Adige) e domani pioverà ancora in maniera abbondante.
Fenomeni più blandi e disorganizzati su Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, mentre migliorerà in Liguria.
Domani sera piogge e temporali riusciranno a lambire anche la Puglia centro-settentrionale, la Campania meridionale e la Sicilia occidentale, ma in misura nettamente inferiore rispetto al centro Italia.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum