Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: SCENARI anche INVERNALI in vista nella seconda metà di marzo!

Arrivano freddo e neve tardivi?

Fantameteo 15gg - 9 Marzo 2020, ore 15.45

Incredibili gli scenari attesi per la seconda metà di marzo sull'Europa. Quello che non è successo per tutto l'inverno sembra potersi configurare in modo tardivo proprio nel periodo che dovrebbe segnare il passaggio di consegne stagionali anche a livello astronomico.

Si comincerà con l'annunciato peggioramento tra lunedì 16 e martedì 17 marzo, che vediamo chiaramente in questa mappa del modello americano:

Il crollo del dinamismo del vortice polare potrebbe consegnare però all'Europa ben altri scenari. L'alta pressione riuscirebbe infatti finalmente a cambiare sede e a posizionarsi alle alte latitudini entro sabato 21 marzo, favorendo cosi un rientro di correnti fredde orientali, uno scenario di quelli ormai sempre più rari per il Mediterraneo, ma che trovano una clamorosa conferma in molte emissioni del modello americano. 

Qui sotto ne vediamo una tipologia ma ne vengono descritte anche molte altre; quasi tutte porterebbero a conseguenze invernali, soprattutto sul centro Europa ma in diversi casi descritti anche sull'Italia, come illustrano i diversi pannelli:

 

Ed ecco una delle conseguenze termiche a 1500m di questo anticiclone sbilanciato verso nord; ovviamente si tratta al momento solo di ipotesi:

Un blocco di aria fredda di quel genere sul centro Europa e/o sull'Italia sicuramente potrebbe comportare conseguenze perturbate su molte zone con nevicate a quote basse o addirittura pianeggianti, ma è chiaro che la distanza temporale induce alla prudenza.

Emerge però in maniera sempre più chiara, cosi come già segnalato più volte, che di fronte ad un accumulo di freddo al Polo come si è verificato nell'inverno appena trascorso, non appena la macchina del vortice polare si sarebbe inceppata, avrebbe certamente portato conseguenze sulla primavera, che non sembrerebbero tardare molto a manifestarsi.

IN SINTESI da martedì 17 a martedì 24 marzo:
martedì 17 marzo
: maltempo al nord e al centro con piogge, rovesci e neve sulle Alpi oltre i 1500m, variabile al sud. Temperature in moderato calo nelle aree soggette a pioggia.

mercoledì 18 marzo: maltempo al centro e al sud, migliora al nord, fenomeni più intensi sul Tirreno centrale. Temperature in calo al meridione. 

giovedì 19 marzo: maltempo al sud e marginalmente ancora su Sardegna, Lazio, Abruzzo con piogge e temporali, al nord e sul resto del centro nuvolaglia irregolare ma con fenomeni sporadici o assenti.

venerdì 20 marzo: temporaneo miglioramento.

da sabato 21 marzo: possibile ondata di maltempo su gran parte del Paese con sensibile calo termico al nord e al centro e neve a quote basse su Alpi e parte dell'Appennino, da verificare!

 

 



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum