Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: quanto durerà l'anticiclone?

Anticiclone in grande spolvero sino ai primi giorni di novembre, poi qualche "ammaccatura" subentrerà.

Fantameteo 15gg - 26 Ottobre 2020, ore 16.15

L'anticiclone in arrivo da giovedì 29 ottobre rimarrà con noi almeno sino a giovedì 5 novembre, cioè per almeno una settimana. Questo coinciderà con una fase di tempo gradito a tutti, perché ci consentirà di stare maggiormente all'area aperta, in compagnia di temperature sostanzialmente miti.

Solo in Valpadana, in qualche valle del centro e in quelle più interne del sud la fase coinciderà con una marcata inversione termica che potrà dar luogo alla formazione di nebbie anche dense, associate a freddo umido.

La stabilità atmosferica farà anche ristagnare l'aria nel catino padano, aggravando la situazione legata all'inquinamento atmosferico, solo minimamente ridimensionato dalla riduzione degli spostamenti a causa dell'emergenza covid 19.

Quando darà i primi segni di cedimento l'anticiclone? Probabilmente da giovedì 5 comincerà un certo indebolimento del suo bordo orientale come si nota da questa mappa prevista proprio per quella giornata:

Un vero cambiamento delle condizioni atmosferiche non sembra previsto prima di domenica 8 novembre, quando l'implosione dell'alta pressione appare più netta secondo la media degli scenari del modello americano.

Difficile però trovare uno schema barico che rappresenti degnamente il cambiamento; i vari scenari sono ancora confusi; l'unico un po' più credibile, poiché più volte osservato in passato in caso di ostinazione nella presenza dell'alta pressione, è il classico minimo sullo Jonio con maltempo su medio Adriatico e meridione e generale calo termico ovunque, così come si nota nella mappa seguente:

IN SINTESI il tempo tra lunedì 2 e domenica 8 novembre:
-il tempo dovrebbe rimanere buono quasi ovunque sino a giovedì 5 novembre, eccezion fatta per qualche nebbia al nord e nelle valli del centro, in un contesto relativamente mite.

-Possibile passaggio a variabilità nei giorni successivi con probabile fase instabile su parte del Paese da domenica 8 novembre, associata ad un calo termico, da confermare.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum