Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: peggioramento TEMPORALESCO sul finire del mese?

La fase stabile dovrebbe durare fino a metà della settimana prosssima seppure con maggiori disturbi specie al nord. Successivamente si potrebbe paventare un sonoro peggioramento soprattutto al nord e al centro.

Fantameteo 15gg - 19 Agosto 2020, ore 16.30

Il picco della calura di questa ennesima ondata calda sull'Italia è atteso per il prossimo fine setttimana. A seguire, indicativamente per la prima parte della settimana prossima, l'alta pressione andrà in fase di stanca; pur controllando ancora la situazione, si farà spesso sorprendere da condizioni instabili segnatamente al nord e su parte del centro. In altre parole, non avremo più il monopolio indiscusso del sole, ma qualcosa inizierà a cambiare.

Per avere un cambiamento deciso delle condizioni meteorologiche sul nostro Paese bisognerà però aspettare la seconda parte della settimana prossima, almeno secondo il modello americano.

La media degli scenari del modello americano prevista per l'ultimo sabato di agosto (sabato 29), fa intendere quanto detto poco sopra:

Notate come l'alta pressione mediterranea tenderà a sgonfiarsi, permettendo l'ingresso di correnti fresche ed instabili di matrice nord atlantica sul centro-nord dell'Italia.

In altre parole, se questa tesi fosse confermata arriverebbero temporali intensi al nord e al centro, con tendenza ad interessare anche parte del meridione con associati cali delle temperature.

Anche l'alta pressione delle Azzorre, sulla sinistra dell'immagine, dovrebbe perdere forza lasciando campo libero al peggioramento in parola.

A seguire, nei primi giorni di settembre, è probabile che l'Italia si trovi ad affrontare due tipi di tempo assai diversi. Ecco la media degli scenari del modello americano estrapolata questo pomeriggio per mercoledi 2 settembre:

Il bel tempo e il caldo (moderato) potrebbero tornare al sud e sulle Isole; al nord e su parte delle regioni centrali detterebbe invece legge una figura instabile con temporali più o meno intensi con inevitabili cali delle temperature.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località
 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum