Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: il tempo di Natale influenzato da stravolgimenti stratosferici?

Prognosi molto difficile per il periodo di Natale, ma potenzialmente assai diversa da quella di altre stagioni del passato.

Fantameteo 15gg - 12 Dicembre 2018, ore 15.27

Era da parecchio tempo che per il periodo natalizio le mappe non mostravano un vortice polare così disturbato in stratosfera, i piani più alti dell'atmosfera, che spesso (ma non automaticamente) possono influenzare quelli più bassi.

Il riscaldamento previsto in area siberiana per Natale in questo settore del vortice polare fa pensare ad evidenti sconvolgimenti barici anche in troposfera sull'Europa, confermati dal crollo dei venti zonali a 10hPa sino ad una loro clamorosa inversione.

Il grafico relativo alla previsione del comportamento dei venti zonali sottende proprio questo. E per noi che viviamo nel Mediterraneo cosa potrebbe significare? Tutto o anche niente, ma più probabilmente alcune fasi in cui la circolazione atmosferica non si muoverà attraverso le classiche onde occidentali ma lungo i meridiani, veicolando aria fredda verso sud, dunque anche verso l'Italia.

E' una possibilità, non una certezza, ma se cosi fosse vedremo un vortice polare così marcatamente disturbato da non concederci feste di Natale tranquille, bensì piuttosto turbolente o comunque dinamiche.

Non si vede insomma nei prossimi 15 giorni l'anticiclone che accomodi la situazione e ci consenta di non pensare o di non parlare del tempo mentre ci ritroviamo a tavola con i parenti o seduti a scartare i regali insieme ai nostri figli.

Dalle mappe invece emergono frequenti depressioni in transito, rinforzo dei venti e talora anche qualche nevicata a bassa quota, specie lungo l'Appennino e i versanti adriatici, in un contesto termico prossimo alle medie del periodo.

PREVISIONI da giovedì 20 a giovedì 27 dicembre:
-fasi perturbate alternate a schiarite, più probabili tra il 21 ed il 23 e poi tra il 24 ed il 26, in un contesto termico piuttosto freddo e ventoso.

-nevicate più probabili lungo la dorsale appenninica con limite anche a quote collinari.

-assenza di periodi veramente stabili.

-assenza di periodi miti.
 
LEGGI ANCHE:
Arriva la neve in pianura? Ecco dove e quando…
https://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/neve-ecco-chi-la-vedr-anche-padova-bologna-venezia-e-poi-milano-/76617/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum