Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: frequenti momenti perturbati in attesa del Natale...

Molte perturbazioni transiteranno sull'Italia tra la seconda e la terza decade del mese, in attesa di un Natale che quest'anno potrebbe non essere governato dalla solita mitezza.

Fantameteo 15gg - 11 Dicembre 2018, ore 14.33

Mancano due settimane esatte all'appuntamento con la festa più importante dell'anno, ovvero il Natale.

L'Italiano medio è ormai abituato a vedere la neve natalizia solo nei film o negli spot televisivi, in quando il periodo in questione è quasi sempre contrassegnato da clima mite.

Quest'anno potrebbe andare un maniera diversa? Forse...

La cosa da rimarcare di questo dicembre sarà il continuo fluire di perturbazioni atlantiche con tanta neve sulle Alpi e un tempo spesso perturbato, ma non freddo, sulle altre regioni.

Il salto tra la seconda e la terza decade mensile (prima mappa) vedrà l'ingresso da ovest di una forte perturbazione collegata ad una vasta zona depressionaria posizionata in sede inglese.

Una batteria di piogge e rovesci interesserà tutta l'Italia sotto l'egida di forti correnti meridionali piuttosto miti. La neve, come già anticipato, dovrebbe riguardare in larga parte le Alpi e le vette dell'Appennino centro-settentrionale, senza spingersi troppo in basso.

Questa situazione si protrarrà fino alle soglie del periodo natalizio. Tra una perturbazione e l'altra sarà comunque possibile godere di intervalli abbastanza soleggiati e miti, con sbalzi termici (al ribasso o al rialzo) dettati dalle fasi pre e post frontali.

Il treno delle perturbazioni atlantiche potrebbe interrompersi proprio in corrispondenza del Natale.

Secondo le ultime analisi, un'alta pressione di blocco potrebbe ergersi a baluardo delle correnti perturbate occidentali, introducendo un tempo più freddo sull'Italia, dettato da venti di matrice settentrionale (terza mappa).

In vista del Natale incombono inoltre interessanti manovre da parte della stratosfera che potrebbero riflettersi sul comportamento (e soprattutto sulla compattezza) del Vortice Polare.

Il modello americano fiuta già questa possibilità, ma ovviamente è molto presto per entrare nei dettagli. Ne riparleremo.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum