Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fantameteo: possibile perturbazione atlantica in transito da ovest entro la fine della prima decade di ottobre

Passaggio perturbato previsto tra giovedì 9 e sabato 11 ottobre.

Fantameteo 15gg - 29 Settembre 2008, ore 14.11

Dopo il passaggio frontale atteso tra venerdì 3 e sabato 4 ottobre sulle regioni nord-orientali, l'Emilia-Romagna e le regioni centro-meridionali, un cuneo anticiclonico si ricostituirà sul nostro Paese impedendo il transito di altre perturbazioni almeno per qualche giorno. Nel corso della prossima settimana comunqe sull'est europeo dovrebbe rinforzarci una zona anticiclonica che dovrebbe costituire un ostacolo sempre più importante al rapido transito della vivace corrente occidentale che trasporta i sistemi nuvolosi dall'Atlantico verso la Russia. In questo modo verrà così materializzandosi un cedimento pressorio sull'ovest del Continente, cioè sull'Iberia con penetrazione di una saccatura che, gradualmente, tra giovedì 9 e sabato 11 ottobre dovrebbe muoversi alla volta dell'Italia dando luogo ad un passaggio perturbato importante con piogge autunnali finalmente diffuse in modo democratico e in movimento da ovest verso est. Al seguito di questo passaggio si avrà ancora una temporanea rimonta dell'anticiclone con una fase più stabile e soleggiata della durata di 2-3 giorni, infine i modelli mostrano ancora per la metà del mese un anticiclone in difficoltà, preso nuovamente d'infilata da una saccatura proveniente da NW. SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 7 a LUNEDI 13 OTTOBRE 2008: Martedì 7 e mercoledì 8 ottobre: bel tempo ovunque e clima gradevole, mite nelle ore diurne. Giovedì 9 ottobre: nuvolaglia in aumento al nord e sul Tirreno e la Sardegna ma senza piogge, nubi basse in Liguria con qualche piovasco o isolato temporale marittimo, altrove da sereno a velato. Temperature in aumento al centro-sud per venti meridionali. Venerdì 10 ottobre: molto nuvoloso o coperto al nord, su Toscana, Umbria e Lazio con piogge e rovesci anche temporaleschi, pochi fenomeni sulla Sardegna, incerto sulle altre regioni con tendenza a rapido peggioramento con piogge o rovesci a partire da Marche, Abruzzo e Campania. Temperature in calo al nord-ovest, più lieve altrove, alto il limite delle nevicate sulle Alpi. Sabato 11 ottobre: migliora al nord-ovest e su Toscana e Sardegna con ampie schiarite e arrivo del Maestrale, ancora perturbato altrove con fenomeni che tenderanno rapidamente a concentrarsi sul meridione e l'Abruzzo con temporali anche forti, temperature in diminuzione ma sempre nella media stagionale. Domenica 12 ottobre: tempo in miglioramento anche in Adriatico e al sud, in prevalenza soleggiato e mite altrove. Lunedì 13 ottobre: bel tempo ovunque, prime nebbie mattutine al piano in Valpadana e nelle valli del centro. Martedì 14 ottobre: giornata ancora di tempo soleggiato ma con tendenza a velature al nord e alla formazione di banchi di nubi basse in Liguria.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum