Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo, finalmente tanta neve sulle Alpi dopo 3 mesi di digiuno

Cronaca meteo - 2 Marzo 2020, ore 19.10

È bastata una perturbazione di spessore per riportare nevicate davvero abbondanti sull’arco alpino, come non le si vedevano praticamente da tre mesi, ovvero da inizio dicembre. Ovviamente qualche nevicata sporadica nel corso dell’inverno è avvenuta, soprattutto sui settori di confine, ma mai nulla di rilevante ed esteso. Basta pensare che la stagione sciistica sull’arco alpino si è poggiata principalmente sulle copiose nevicate avvenute in autunno.

Con l’avvento di marzo qualcosa finalmente è cambiato nello scacchiere barico europeo: l’alta pressione ha abbandonato l’Italia e dato il via libera ad una forte perturbazione atlantica ora in transito sullo stivale. Dopo tanta siccità è tornata anche la pioggia, addirittura anche estrema specie in Liguria e Toscana dove non mancano i disagi.
Fortissime nevicate sono in atto lungo buona parte dell’arco alpino ma in maniera particolare su Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia. 

Oltre i 1000 metri di altitudine si registrano già accumuli oltre i 20-30 cm, ed entro domani cresceranno ulteriormente. Sulle Alpi nord-orientali si prospetta addirittura oltre 1 metro di neve entro domani sera.
I fiocchi di neve si stanno spingendo fino a quote collinari (500 metri circa) su Piemonte e Valle d’Aosta.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum