Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ciclone Dennis si abbatte sull'Islanda: raffiche fino a 255 km/h, tempeste di neve in atto

Cronaca meteo - 15 Febbraio 2020, ore 10.30

La furia del grande ciclone extra-tropicale, denominato Dennis dal Met-Office britannico, si sta abbattendo sull'Islanda. L'isola sta facendo i conti da oltre 24 ore con raffiche di vento estreme e tempeste di neve con tutti i disagi del caso, ma a quanto pare l'intensità del vento è molto superiore a quella prevista inizialmente.

Si nota, dal satellite, anche la tipica forma a spirale dei cicloni extra-tropicali. Il profondo ciclone sta sviluppando venti medi da uragano, ovvero un'intensità costantemente compresa tra i 110 e i 130 km/h. Le raffiche, invece, riescono a raggiungere senza problemi i 200 km/h in svariati punti dell'isola: addirittura è stata registrata ieri sera una raffica massima di ben 255 km/h sulla località di Hafnarfjall, nell'Islanda occidentale a circa 500 metri di altitudine. Venti così estremi sono senza dubbio favoriti dall'orografia locale, ma alla base troviamo comunque venti di natura estrema. I venti accompagnano le forti nevicate fino in pianura sotto forma di "blizzard" o tempeste di neve che rendono praticamente impossibile star fuori di casa.

Per una stima dei danni causati da questa tempesta sull'Islanda occorrerà attendere alcune ore. Dennis ha raggiunto la pressione di 929 hpa pochi chilometri a sud dell'Islanda ed ora si muove verso il Vecchio Continente col suo carico di venti tempestosi, mareggiate estreme e alluvioni. Il valore di pressione registrato non è un record: pensate che nel 1929 un altro ciclone islandese raggiunse la pressione di 923 hpa! Inoltre anche il record delle raffiche di vento non è stato scalfito: il 6 gennaio 1995 la stazione meteorologica di Gagnheiði, nel sud-est dell’Islanda, registrò una raffica di ben 267,1 km/h.

A breve venti furiosi e mareggiate in Europa

Il ciclone si sta rapidamente muovendo verso il Regno Unito dove già troviamo piogge estese e venti forti. Il grosso del maltempo giungerà tra oggi pomeriggio e domani mattina: Dennis scatenerà raffiche di vento superiori ai 170-200 km/h su Irlanda, Galles, Scozia, Danimarca, coste tedesche e francesi. Tra domani sera e lunedì toccherà anche ai paesi Baltici e alla Scandinavia. In Irlanda si prospettano onde alte fino a 15 metri con venti ad oltre 190-200 km/h, il tutto accompagnato da forti piogge e neve a bassa quota. Vento impetuoso anche a Londra e Copenaghen dove si invita alla massima prudenza. 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum