Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME: martedì e mercoledi zone alpine e pedemontane del nord raggiunte da temporali

Riecco le nostre Alpi sotto rovesci pomeridiani.

Brevissime - 16 Agosto 2004, ore 09.32

-Non durerà molto la stabilità sulle nostre zone alpine. Già verso sera si avranno i primi rovesci sui settori valdostani, piemontesi e lombardi. L'aria umida ed instabile in arrivo dall'Atlantico si farà strada sul settentrione soprattutto tra martedì e mercoledì, provocando annuvolamenti irregolari e rovesci soprattutto pomeridiani e serali, con qualche "straordinario" nella notte. -Non si tratta ancora della rottura stagionale come si sta verificando sul Regno Unuto e sulla Scandinavia, ma solamente di un disturbo. Infatti al centro-sud, la protezione di un cuneo anticiclonico africano, innescato proprio dalla depressione britannica, porterà ad un rialzo delle temperature con un tempo sostanzialmente stabile, seppure contrassegnato da un aumento dell'umidità. -L'estate è dunque ancora salda su gran parte del Paese, i disturbi temporaleschi al nord purtroppo continueranno: a tratti gli acquazzoni potranno estendersi anche alla pianura lombarda e piemontese, sull'alto Veneto e sul Garda.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum