Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il FREDDO e PIOVOSO maggio 2013 nel Bellunese: fu così freddo e piovoso solo nel 1975 e nel 1941

Il mese di maggio del 2013 è risultato molto piovoso, più fresco del normale e poco soleggiato.

Amarcord - 1 Giugno 2017, ore 11.00

L'inverno a maggio: è successo nel 2013 nel Bellunese.
L’ultimo mese della primavera meteorologica del 2013 è stato avversato da frequenti condizioni di tempo instabile o perturbato a causa delle numerose perturbazioni atlantiche o delle depressioni di origine nord-europea che hanno raggiunto l’arco alpino, come era successo spesso anche nei mesi di aprile e soprattutto in marzo.

A Belluno, di cui si dispone di una serie termo-pluviometrica completa dal 1912, per ritrovare una primavera simile, sia così piovosa che fredda, si dovette risalire al 1975 e precedentemente era accaduto solo nel 1941; quindi negli ultimi 100 anni è accaduto solamente altre due volte.

Le temperature medie mensili del mese di maggio sono risultate quasi 2° inferiori alla norma, con una prima decade leggermente più calda del normale ed il resto del mese in cui la temperatura è oscillata sempre su valori piuttosto bassi per la stagione.

Il picco del freddo si è avuto nei giorni 24, 25 e 26, quando si sono avute temperature tipicamente autunnali, con massime anche 10-12°C inferiori alla norma. L’ultimo mese di maggio così freddo si ebbe nel 2004.

Le precipitazioni totali mensili sono state frequenti ed abbondanti, con valori totali compresi mediamente fra 200 e 400 mm, ma con massimi superiori a 400 mm sulle Prealpi e localmente sulle Dolomiti meridionali (412 mm a Col Indes di Tambre, 415 mm a Col di Pra’, 432 mm in Cansiglio e ben 537 mm a Valpore).

Quasi ovunque è piovuto più del doppio del normale.

In tutto si sono avuti da 16 a 22 giorni piovosi, a seconda delle zone, a fronte di una media di 12-14 giorni piovosi. In molte zone questo mese va classificato come il più piovoso degli ultimi anni.

La neve è caduta inizialmente a quote alte, poi, con il calo termico, a quote più basse, fino a raggiungere i 900-1200 m il giorno 24, quando a 1700-2000 m sono caduti fino a 30-40 cm di neve fresca, spessori molto insoliti per la fine di maggio.

Il bilancio pluviometrico dall’inizio dell’anno continua a mostrare, naturalmente, surplus notevoli,  in ulteriore aumento rispetto ad aprile, compresi ora fra il 50 ed il 90%.

Ancora molto anomala risulta la frequenza delle precipitazioni dall’inizio dell’anno, con un numero doppio di giorni piovosi (in media fra 50 e 80) rispetto alle medie pluriennali (30-40).

Di questo mese si devono ricordare:
• Le piogge abbondanti dei giorni 16 e 17, quando in circa 42 ore sono caduti 311 mm a Valpore, 238 mm a Col di Pra’ (Taibon )e 219 mm sul Monte Avena;

• Le temperature massime tipicamente invernali del giorno 24, con -2.7°C sul Faloria, 3.4°C a Sappada e 6.5°C a Lamon.

• Le nevicate insolitamente copiose, per la fine di maggio, a 1700-2200 m, nella notte fra il 23 ed il 24. A Monti Alti di Ornella sono caduti 45 cm di neve fresca, a Malga Losch 41 cm, ad Arabba e a Pecol di Zoldo 19 cm.

Nevicate così copiose e tardive si ebbero l’ultima volta all’inizio del mese di giugno del 1975. In alcune località dell’Agordino la neve è scesa fino a 800 m.
Sulle Prealpi il limite delle nevicate si è fermato a 1200-1300 m, cosa accaduta, in queste zone, anche nel 2006.

In tutto si sono avuti 4 giorni soleggiati, 18 variabili e 9 giorni di prevalente maltempo.

 


 


Autore : Bruno Renon (ARPAV)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum