Febbraio 2023 analisi modelli (per esperti )

Discussioni meteorologiche sul tempo previsto nei prossimi giorni ma anche climatologia e discussioni sui run dei vari modelli: è la stanza principale, quella più affollata e seguita.

Moderatori: erboss, MeteoLive, jackfrost

Bloccato
Avatar utente
gandalf il bianco
*Forumista TOP*
Messaggi: 11272
Iscritto il: mer gen 17, 2018 11:17 am
Località: Olbia

Messaggio da gandalf il bianco »

gemi65 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Non sparare sulla Croce Rossa; tanto poi ti risponderanno che gli effetti sull'Italia non sono scontati.
lasciamoli pure alla loro play station; mi sembra che qui abbiamo già parecchi problemi da risolvere in primis il fatto che ormai è palese su come i dati iniziali che vengono introitati nei GM non tengano ancora conto dei mutamenti climatici in atto ahinoi troppo repentini.
La statistica e l'esperienza ormai non servono più a niente di fronte a questi cambiamenti epocali.
Mah gemi, io penso che la correlazione esista,penso anche che comunque nonostante la strato si riscaldi, la tropo può fregarsene , se c'è propagazione non è detto che fasi fredde prendano l Europa, quindi le previsioni ed evoluzioni le si fanno col determinismo, si è visto milioni di volte in questi anni
Vedolaneve
Forumista senior
Messaggi: 5962
Iscritto il: ven feb 15, 2013 1:51 pm
Località: Mulazzano/coriano(rn)219m

Messaggio da Vedolaneve »

Ladamabianca85 ha scritto:
jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Buongiorno ,
Quoto.
non è tanto il fatto che non si vedano effetti in Italia,ma che non si vedono proprio nel determinismo ,in tutta Europa e anche altrove.
Nonostante si dica che ci sia propagazione S T.
Propagazione inesistente finora .
Avoja a postare grafici ecc
Bisogna anche capire a cosa si dovrebbe andare in contro !
Io dal determinismo trovo similitudini sulla tendenze fatte ,
Inoltre senza scomodare indici vari guardando le masse artiche oggi più di ieri non la escluderei una fase artica in prima settimana di marzo .
Poi si vedrà ma penso che se ne può discutere su un forum di appassionati senza il fine di vendere niente non pensi ?
Gabriele_2021
Messaggi: 1174
Iscritto il: lun dic 13, 2021 8:01 pm
Località: Medolago

Messaggio da Gabriele_2021 »

jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Scusate se mi intrometto, ma questo denigrare e sminuire il lavoro altrui non mi piace. Per quanto mi riguarda le analisi che ho effettuato,.evidenziano movimenti barici a scala emisferica che poi alla fine ci riguardano. Ma in che modalità e in che tempistiche in particolare ovviamente non si può sapere. Nel merito della interazione s t, chi continua a criticare gli altri non lo capisco perchè prima dovrebbe documentarsi e capire che di sciocchezze non se ne dicono nell'altro td. Se danno fastidio smetterò di scrivere analisi, le terrò per me
jacopo90
Forumista senior
Messaggi: 6355
Iscritto il: gio feb 09, 2012 8:54 am
Località: guardea (tr) 390 m s.l.m.

Messaggio da jacopo90 »

Bluefriend ha scritto:
jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Non comprendo bene perché ogni tanto venite fuori con queste uscite vantandovi di non aver fatto una determinata cosa, quasi a voler denigrare chi ha il desiderio di farla. Immagino che in quel thread ci siano persone che hanno una competenza maggiore di tanti di noi e su questo basano le loro previsioni a lungo termine. A me non sembra che abbiano detto "sicuramente succederà così", evidenziano una possibilità e la analizzano, se poi si realizza o meno sono d'accordo che non si può prevedere ad una certa distanza. Ma questo non significa che non si possano fare analisi più approfondite della semplice lettura dei GM. Semmai la colpa è di chi prende per oro colato certe affermazioni che non sono certezze ma possibilità. Ho già evidenziato questa cosa tempo fa, dal mio modo di vedere le cose la colpa è individuale, di ognuno di noi che non è capace di essere realista con i piedi per terra e va in brodo di giuggiole perché vede un pò di azzurro.
Allora ti rispondo con calma, esponendo il mio pensiero nel modo più completo possibile.
Io non vi vanto di aver fatto nulla innanzitutto, sono più di 10 anni che sono qui dentro, conosco certe dinamiche e di split splat splut strat sprac per citare iniestas ne ho visti una valanga realizzati pochi, molto pochi, e probabilmente presi con la classica botta di fortuna. Solo uno e dico uno di forumista che stava qui dentro conosceva davvero certe dinamiche, si chiamava Scand+, ed ha dato prova passo dopo passo con estrema umiltà della sua bravura. Ma quel ragazzo, che conosco essendo mio corregionale, studiava fisica dell’atmosfera e aveva le cosiddette quadrate per quel concerne la stratosfera.
Sul fatto che quelli che parlano sull’altro td ne sappiano più di altri mi fa ridere, perché è proprio questo il punto. Qui siamo tutti autodidatti, nessuno sa niente, nessuno sa interpretare davvero niente.. si guardano grafici punto.
Io sono geologo, e ti garantisco che dietro a quella materia ci sono dinamiche complicatissime nemmeno uno che l’ha studiata per 5 anni riesce a comprenderle a fondo. Ecco considera che l’atmosfera è ancora più complessa e scientificamente meno conosciuta. Detto questo spiegami come un appassionato per quanto si sia informato da solo accuratamente possa comprendere o prevedere certe dinamiche..
Temo che non esista una risposta, poi se vogliamo giocare giochiamo ma secondo me conviene volare bassi e farsi bagni di umiltà… altro che esperti…siamo e dico siamo al plurale semplici appassionati che scrivono su un forum, rimaniamo tali
manu73
*Forumista TOP*
Messaggi: 11627
Iscritto il: gio nov 29, 2012 2:46 pm
Località: orobie val brembana

Messaggio da manu73 »

jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Ma seriamente, con tutti i buoni propositi del caso...si fanno errori di interpretazione e previsione settoriale con carte dettagliate su microscala, con carte isobariche , con radiosondaggi a media quota, etc etc anche a 4-5 giorni tanto è complessa orograficamente la nostra penisola e vogliamo fare ipotesi guardando a 10000km di distanza dal suolo? ma veramente ci crediamo?

Adesso, è chiaro che nulla è scollegato nell'intero sistema solare e magari quello che succede su Marte o Venere influenza l'area circostante e in qualche modo la Terra (come valido è il discorso dalla Terra a salire)...il problema è capire come influenzano, cosa influenzano, con quali effetti sulla circolazione e con quali effetti su un puntino chiamato Italia (anche perchè non c'è controprova, l'effetto italico potrebbe essere sia altopressorio che da diluvio universale ma senza averne le evidenze tangibili che sia dovuto ad attività svoltesi su Marte o dal terremoto in Turchia).

Diciamogli che hanno ragione (le settimanali di EC e le mensili di Marzo sono abbastanza in sintonia con quanto detto, anche se gradualmente si stanno ammorbidendo molto e di conseguenza le tendenze...fondamentalmente è partito tutto da quello spunto di avvio...),diciamo che ci sono prove tangibili e inequivocabili, che hanno azzeccato tutto da settimane e con settimane d'anticipo, che azzeccheranno in anticipo il marzo "diverso" e molto piovoso nel mediterraneo centrale, che salirà di 10dam la pressione in Islanda, che tutto và e sta andando come previsto con reiterazioni fredde e nevose da qualche parte del pianeta, con colpi di coda invernali da far tremare i polsi in Europa e mediterraneo, con il VP in persona nel mediterraneo come mai visto nella storia nemmeno su carta colorata a 600ore, facciamo applausi a scena aperta, etc etc....sperando che si finisca però con questa farsa di TD paralleli che portano a nulla (se non alla lunga a furia di insistere a far perdere credibilità al forum e agli stessi forumisti preparati che pensano di stare su livelli superiori alla massa degli appassionati a fare "formazione" di un qualcosa non misurabile e sul quale ogni ipotesi è corretta e/o sbagliata).

L'emulazione di Scand++ di 5 anni fà è andata male (fatevene una ragione), non ha avuto lo stesso epilogo... coraggio ci riproverete la prossima volta ma finitela di farvi del male da soli che state a leggere ogni riga in modo immediato di quello che si scrive sul forum ed intervenite poi solo nel TD dell'elite "2 passi sopra il cielo"...poi ve le cercate!
Umile pensiero personale e consiglio spassionato...
Ultima modifica di manu73 il ven feb 24, 2023 2:25 pm, modificato 11 volte in totale.
Avatar utente
gandalf il bianco
*Forumista TOP*
Messaggi: 11272
Iscritto il: mer gen 17, 2018 11:17 am
Località: Olbia

Messaggio da gandalf il bianco »

Bluefriend ha scritto:
jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Non comprendo bene perché ogni tanto venite fuori con queste uscite vantandovi di non aver fatto una determinata cosa, quasi a voler denigrare chi ha il desiderio di farla. Immagino che in quel thread ci siano persone che hanno una competenza maggiore di tanti di noi e su questo basano le loro previsioni a lungo termine. A me non sembra che abbiano detto "sicuramente succederà così", evidenziano una possibilità e la analizzano, se poi si realizza o meno sono d'accordo che non si può prevedere ad una certa distanza. Ma questo non significa che non si possano fare analisi più approfondite della semplice lettura dei GM. Semmai la colpa è di chi prende per oro colato certe affermazioni che non sono certezze ma possibilità. Ho già evidenziato questa cosa tempo fa, dal mio modo di vedere le cose la colpa è individuale, di ognuno di noi che non è capace di essere realista con i piedi per terra e va in brodo di giuggiole perché vede un pò di azzurro.
Ecco che si fraintende, il mio intervento non era assolutamente rivolto a nessuno anche perché stimo sia picchio che Gabriele, se si parla della sola stratosfera con analisi interventi è un discorso, quando la si prende per accostarsi per fare tendenze è un altra cosa, ho detto semplicemente la mia
jacopo90
Forumista senior
Messaggi: 6355
Iscritto il: gio feb 09, 2012 8:54 am
Località: guardea (tr) 390 m s.l.m.

Messaggio da jacopo90 »

Gabriele_2021 ha scritto:
jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Scusate se mi intrometto, ma questo denigrare e sminuire il lavoro altrui non mi piace. Per quanto mi riguarda le analisi che ho effettuato,.evidenziano movimenti barici a scala emisferica che poi alla fine ci riguardano. Ma in che modalità e in che tempistiche in particolare ovviamente non si può sapere. Nel merito della interazione s t, chi continua a criticare gli altri non lo capisco perchè prima dovrebbe documentarsi e capire che di sciocchezze non se ne dicono nell'altro td. Se danno fastidio smetterò di scrivere analisi, le terrò per me
Tranquillo per me puoi scrivere quanto vuoi, anzi fai bene a farlo.. non lo critico anzi.. ma non criticate nemmeno chi diffida dal vostro “lavoro” (che in realtà immagino e spero che non sia questo) e non fate nemmeno le vittime a riguardo che non ha senso…
SOLESPOTLESS
Messaggi: 345
Iscritto il: mer nov 13, 2019 5:46 pm
Località: Roma

Messaggio da SOLESPOTLESS »

jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Mi paiono conclusioni superficiali. I longers non pongono in atto alcuna guerra nei confronti dei centri di calcolo tanto è vero che per suffragare le loro analisi ricorrono costantemente alle loro elaborazioni. Semplicemente ritengo che siano "costretti" a far convergere le loro analisi con riguardo alle vicende stratosferiche, proprio a causa del permanere al livello circolatorio di schemi votati in più occasioni a negare l'inverno in Italia ed in mezza Europa. Loro stanno semplicemente prendendo atto del fatto che per scardinare siffatte configurazioni, urgerebbe un intervento forte ed altamente impattante sullo scacchiere barico a scala emisferica.
Avatar utente
gandalf il bianco
*Forumista TOP*
Messaggi: 11272
Iscritto il: mer gen 17, 2018 11:17 am
Località: Olbia

Messaggio da gandalf il bianco »

SOLESPOTLESS ha scritto:
jacopo90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:Anche questa storia della stratosfera in fiamme lasciamo perdere, il burattinaio rimane sempre la troposfera, siamo tutto l inverno, l ennesimo che guardiamo la luna per sperare nel miracolo
Ma purtroppo l’errore è di chi cade continuamente nella trappola, ovvero nel credere nelle “analisi” dei longers.. io son fiero che sull’altro td non ho mai messo becco, non l’ho sinceramente nemmeno mai aperto anche se immagino di cosa si possa parlare 😂 purtroppo e lo dico con enorme dispiacere, è quasi impossibile fare previsioni a 2/3 giorni per GM con milioni di algoritmi, figurati se uno con le competenze di “lo ha detto mio cugino” può prevedere con giorni di anticipo dinamiche che non stanno nemmeno nelle code dei GM stessi..
Come dico da giorni si deve procedere per step, prima si vede l’eventuale propagazione nei bassi strati, poi eventualmente gli indici se sono favorevoli.. la propagazione che è il punto primario per ora non si vede quindi è inutile cercare la soluzione con quella chiave…
Ribadisco in prima decade più volte in questo td è stato scritto “guardo oltre alla seconda decade” che poi è diventata terza e ora primi di marzo..per non parlare dell’altro giullare che prevedeva i terremoti modellisti su Facebook..
Spero che queste legnate servano a far capire che nessuno riesce a scavalcare i GM, seppur loro stessi risultino del tutto inaffidabili dopo range temporali di 4/5 giorni
Mi paiono conclusioni superficiali. I longers non pongono in atto alcuna guerra nei confronti dei centri di calcolo tanto è vero che per suffragare le loro analisi ricorrono costantemente alle loro elaborazioni. Semplicemente ritengo che siano "costretti" a far convergere le loro analisi con riguardo alle vicende stratosferiche, proprio a causa del permanere al livello circolatorio di schemi votati in più occasioni a negare l'inverno in Italia ed in mezza Europa. Loro stanno semplicemente prendendo atto del fatto che per scardinare siffatte configurazioni, urgerebbe un intervento forte ed altamente impattante sullo scacchiere barico a scala emisferica.
E infatti nel 90% dei casi non scardina proprio un bel niente,perché tra un po se dovesse arrivare nella prima decade di marzo una strisciata mozza artico marittima si dirà che è stato merito della stratosfera, eddaiiiii
Avatar utente
driver78
Messaggi: 493
Iscritto il: gio nov 29, 2018 4:17 pm
Località: Oltrepò Pavese

Messaggio da driver78 »

Pe quanto non valga nulla, è imbarazzante notare che fino alle 384h, gfs non proponga un solo giorno di pioggia nell'angolo piemonte/ovest lombardia
Snow76
Messaggi: 1771
Iscritto il: ven dic 21, 2018 6:24 pm
Località: Zona Olbia

Messaggio da Snow76 »

Dispiace per la situazione del Nord Italia situazione assurda, ma nel resto d’Italia si è raggiunta una quasi normalità grazie all’irruzione fra fine gennaio e inizio febbraio, tolta questa parentesi la mediocrità continua a dettare legge nell’inverno euro mediterraneo.
Gabriele_2021
Messaggi: 1174
Iscritto il: lun dic 13, 2021 8:01 pm
Località: Medolago

Messaggio da Gabriele_2021 »

jacopo90 ha scritto: Tranquillo per me puoi scrivere quanto vuoi, anzi fai bene a farlo.. non lo critico anzi.. ma non criticate nemmeno chi diffida dal vostro “lavoro” (che in realtà immagino e spero che non sia questo) e non fate nemmeno le vittime a riguardo che non ha senso…
Ciao Jacopo
Io di lavoro faccio tutt'altro
Sono appassionato di meteo, in particolare di sinottica, teleconnessioni e vicende stratosferiche ed è per questo che incontro le mie analisi su quei temi.
Sono uno che accetta le critiche, ma costruttive, quindi capisco il tuo dissenso però non comprendo il fatto di screditare in quel modo le tendenze a lungo termine.
Io ci metto impegno senza la pretesa di prevedere il futuro e mi cimento volentieri in tali analisi, poi se non va come tendenziato, amen. CI riprovo la prossima volta.
Avatar utente
driver78
Messaggi: 493
Iscritto il: gio nov 29, 2018 4:17 pm
Località: Oltrepò Pavese

Messaggio da driver78 »

Snow76 ha scritto:Dispiace per la situazione del Nord Italia situazione assurda, ma nel resto d’Italia si è raggiunta una quasi normalità grazie all’irruzione fra fine gennaio e inizio febbraio, tolta questa parentesi la mediocrità continua a dettare legge nell’inverno euro mediterraneo.
Nel resto d'italia non è presente la situazione che è presente al nord ovest, tanto che pare si sia ribaltata la normalità, con gli invasi al sud pieni ed i laghi e fiumi al nord vuoti
Snow76
Messaggi: 1771
Iscritto il: ven dic 21, 2018 6:24 pm
Località: Zona Olbia

Messaggio da Snow76 »

driver78 ha scritto:
Snow76 ha scritto:Dispiace per la situazione del Nord Italia situazione assurda, ma nel resto d’Italia si è raggiunta una quasi normalità grazie all’irruzione fra fine gennaio e inizio febbraio, tolta questa parentesi la mediocrità continua a dettare legge nell’inverno euro mediterraneo.
Nel resto d'italia non è presente la situazione che è presente al nord ovest, tanto che pare si sia ribaltata la normalità, con gli invasi al sud pieni ed i laghi e fiumi al nord vuoti
Certo assolutamente dal punto di vista del deficit idrico dalla Toscana in giù situazione nettamente migliore, intendevo sulla dinamicità invernale che continua a rimanere veramente precaria col passare degli anni.
Estremo Nordest
Messaggi: 4050
Iscritto il: sab feb 14, 2015 9:05 pm
Località: Gorizia

Messaggio da Estremo Nordest »

driver78 ha scritto:
Snow76 ha scritto:Dispiace per la situazione del Nord Italia situazione assurda, ma nel resto d’Italia si è raggiunta una quasi normalità grazie all’irruzione fra fine gennaio e inizio febbraio, tolta questa parentesi la mediocrità continua a dettare legge nell’inverno euro mediterraneo.
Nel resto d'italia non è presente la situazione che è presente al nord ovest, tanto che pare si sia ribaltata la normalità, con gli invasi al sud pieni ed i laghi e fiumi al nord vuoti
Buongiorno!!Nordest messo molto ma molto male,senza essere ripetitivo.
Bloccato