Dicembre 2022 analisi modelli (x esperti)

Discussioni meteorologiche sul tempo previsto nei prossimi giorni ma anche climatologia e discussioni sui run dei vari modelli: è la stanza principale, quella più affollata e seguita.

Moderatori: erboss, MeteoLive, jackfrost

Bloccato
manu73
*Forumista TOP*
Messaggi: 11614
Iscritto il: gio nov 29, 2012 2:46 pm
Località: orobie val brembana

Messaggio da manu73 »

Beh, sul fatto che la stagione invernale Italica e di buona parte dell Europa anche per questo anno sia morta sul nascere credo che ci siano pochi dubbi.
Rimane solo da vedere se fra fasi umide , nebbiose autunnali, fasi molto miti assolate e ventose primaverili da qui ai primi di marzo ci sarà spazio per una manciata di giornate un poco più in linea stagionale a ricordare in quale periodo dell anno siamo. Poco o nulla altro da aggiungere se non che d ora in poi si guarderà più quello che succede a 10-20-30 km dal suolo e non al piano terra fuori dalla finestra...questo già da solo dice tutto
Vedolaneve
Forumista senior
Messaggi: 5962
Iscritto il: ven feb 15, 2013 1:51 pm
Località: Mulazzano/coriano(rn)219m

Messaggio da Vedolaneve »

manu73 ha scritto:Beh, sul fatto che la stagione invernale Italica e di buona parte dell Europa anche per questo anno sia morta sul nascere credo che ci siano pochi dubbi.
Rimane solo da vedere se fra fasi umide , nebbiose autunnali, fasi molto miti assolate e ventose primaverili da qui ai primi di marzo ci sarà spazio per una manciata di giornate un poco più in linea stagionale a ricordare in quale periodo dell anno siamo. Poco o nulla altro da aggiungere se non che d ora in poi si guarderà più quello che succede a 10-20-30 km dal suolo e non al piano terra fuori dalla finestra...questo già da solo dice tutto
Bhe i dubbi ci sono perché la seconda decade di gennaio in poi è tutta da scrivere .
Prima parte invernale partita dinamica con buona neve sulle Alpi e pp abbondanti democratiche , per poi mettersi in stand by almeno fino 8-9 gennaio .(fino a qui è praticamente certezza )
Oltre ai vedrà ,se archiviare l ennesimo non inverno oppure si risvegli la dinamicità oppure ci sia spazio magari al 90esimo per un colpo molto severo alla 2012 .
Bilanci al 28 febbraio .
manu73
*Forumista TOP*
Messaggi: 11614
Iscritto il: gio nov 29, 2012 2:46 pm
Località: orobie val brembana

Messaggio da manu73 »

Vedolaneve ha scritto:
manu73 ha scritto:Beh, sul fatto che la stagione invernale Italica e di buona parte dell Europa anche per questo anno sia morta sul nascere credo che ci siano pochi dubbi.
Rimane solo da vedere se fra fasi umide , nebbiose autunnali, fasi molto miti assolate e ventose primaverili da qui ai primi di marzo ci sarà spazio per una manciata di giornate un poco più in linea stagionale a ricordare in quale periodo dell anno siamo. Poco o nulla altro da aggiungere se non che d ora in poi si guarderà più quello che succede a 10-20-30 km dal suolo e non al piano terra fuori dalla finestra...questo già da solo dice tutto
Bhe i dubbi ci sono perché la seconda decade di gennaio in poi è tutta da scrivere .
Prima parte invernale partita dinamica con buona neve sulle Alpi e pp abbondanti democratiche , per poi mettersi in stand by almeno fino 8-9 gennaio .(fino a qui è praticamente certezza )
Oltre ai vedrà ,se archiviare l ennesimo non inverno oppure si risvegli la dinamicità oppure ci sia spazio magari al 90esimo per un colpo molto severo alla 2012 .
Bilanci al 28 febbraio .
Per quanto mi riguarda se parliamo di STAGIONE e non di EPISODIO di qualche giornata ( quello a cui fa riferimento gran parte dei forumisti, il massimo obiettivo oramai rimasto di questa rapidissima è limitata stagione) io dubbi sui consuntivi ne ho ben pochi, dovrebbe succedere un apocalisse bianca per dirla alla Alessio Grosso da metà gennaio in poi.....un po come l'estate quando fra fine giugno e inizio luglio hai ben chiaro che tipo di stagione a macrolinee archivierai a fine settembre.
Poi mi fa piacere che ci sia ancora chi ha fiducia di cambiare giudizio stagionale a questo percorso, io carte alla mano vedo quello che ho scritto.
Poi felicissimo di essere smentito dai fatti, visto lo stato dell arte serve qualcosa di veramente da ricordare....
Avatar utente
Vittorino2478
Messaggi: 3531
Iscritto il: mar nov 29, 2011 9:43 pm
Località: PG

Messaggio da Vittorino2478 »

Wurm78 ha scritto:Leggendo il forum noto che molti utenti sembrano colti, preparati ed istruiti, ma sono in realtà profondamente ignoranti delle dinamiche meteo, la loro ignoranza è sapientemente camuffata da una falsa cultura. Sono come quei pseudo-filosofi che usano paroloni per far vedere che sono colti, ma non sanno nemmeno di che cosa parlano.
C’è qualcuno già allegrotto al primo pomeriggio, stiamo messi bene… ci arrivi a stanotte al brindisi?
leo55
Messaggi: 2787
Iscritto il: dom lug 28, 2019 7:19 pm
Località: Arezzo

Messaggio da leo55 »

Vittorino2478 ha scritto:
Burian2012 ha scritto:Dicembre da dimenticare come il resto del 2022! Ovviamente dal punto di vista meteorologico, il resto non lo so! :lol: :) :D :wink:
Secondo me l’estate che abbiamo vissuto già di per se è sufficiente per dire che il 2022 sia da buttare al wc. Se poi ci aggiungiamo la guerra, dicembre… e le varie altre cose… direi proprio che stanotte non ci sarà nulla da salutare, magari gettarselo alle spalle, ma purtroppo risulterà difficile. Tutti temiamo che prima o poi una estate come la 2003 o la 2022 possa tornare, è un terrore troppo vivo… troppo radicato in noi…
...Ormai è un abitudine battere record
Gabriele_2021
Messaggi: 1174
Iscritto il: lun dic 13, 2021 8:01 pm
Località: Medolago

Messaggio da Gabriele_2021 »

L'anno nuovo esordirà così

Immagine
Snow76
Messaggi: 1771
Iscritto il: ven dic 21, 2018 6:24 pm
Località: Zona Olbia

Messaggio da Snow76 »

Gabriele_2021 ha scritto:L'anno nuovo esordirà così

Immagine
Che amarezza
Avatar utente
picchio70
***SUPER FORUMISTA TOP***
Messaggi: 33812
Iscritto il: dom gen 26, 2014 7:25 pm
Località: Città Sant'Angelo 317mt

Messaggio da picchio70 »

Gem non buono, gfs mostra l'ondulazione a smuovere un po' le acque
Immagine
Immagine

Dipolo siberiano che esclude prese di vorticita' canadesi inibendo l'onda atlantica
con la rossby siberiana a produrre attriti e warming.
Di sicuro siffatto asse troposferico è controproducente e se gli attriti
non incideranno con flussi convergenti alla rotazione del vps, lo sarà anche
la strato. Tanto più che zonalita', HP o mitezza non può succedere, quindi tutto quello
che verrà sarà un di più.
A cominciare dall'ondulazione a fine prima decade, almeno per rifare il trucco all'Appennino
e portare un clima più consono, sperando si concretizzi.
Poi ne prossimi giorni valuteremo se sarà fattibile un mmw e con quali esiti.
fadigio79
Messaggi: 724
Iscritto il: dom dic 23, 2018 10:53 am
Località: Colleverde di Guidonia

Messaggio da fadigio79 »

GFS12 propone un'onda molto occidentale per metà mese. Io dico che va bene tutto a patto di ridare dinamicità meteo. Sto tempo mi ha veramente annichilito..
fadigio79
Messaggi: 724
Iscritto il: dom dic 23, 2018 10:53 am
Località: Colleverde di Guidonia

Messaggio da fadigio79 »

Gabriele_2021 ha scritto:L'anno nuovo esordirà così

Immagine
tristezza assoluta
Avatar utente
gandalf il bianco
*Forumista TOP*
Messaggi: 11272
Iscritto il: mer gen 17, 2018 11:17 am
Località: Olbia

Messaggio da gandalf il bianco »

picchio70 ha scritto:Gem non buono, gfs mostra l'ondulazione a smuovere un po' le acque
Immagine
Immagine

Dipolo siberiano che esclude prese di vorticita' canadesi inibendo l'onda atlantica
con la rossby siberiana a produrre attriti e warming.
Di sicuro siffatto asse troposferico è controproducente e se gli attriti
non incideranno con flussi convergenti alla rotazione del vps, lo sarà anche
la strato. Tanto più che zonalita', HP o mitezza non può succedere, quindi tutto quello
che verrà sarà un di più.
A cominciare dall'ondulazione a fine prima decade, almeno per rifare il trucco all'Appennino
e portare un clima più consono, sperando si concretizzi.
Poi ne prossimi giorni valuteremo se sarà fattibile un mmw e con quali esiti.
Per assurdo mi piace più gem che gfs, ovviamente in prospettiva, poche cvorticità sopra la scandinavia, massimi pressori in atlantico e vortice siberiano sull'Europa orientale
avventura
Messaggi: 1269
Iscritto il: lun set 10, 2007 6:31 am
Località: savignano s/p mslm135(MO)

Messaggio da avventura »

Immagine
Immagine
Snow76
Messaggi: 1771
Iscritto il: ven dic 21, 2018 6:24 pm
Località: Zona Olbia

Messaggio da Snow76 »

gandalf il bianco ha scritto:
picchio70 ha scritto:Gem non buono, gfs mostra l'ondulazione a smuovere un po' le acque
Immagine
Immagine

Dipolo siberiano che esclude prese di vorticita' canadesi inibendo l'onda atlantica
con la rossby siberiana a produrre attriti e warming.
Di sicuro siffatto asse troposferico è controproducente e se gli attriti
non incideranno con flussi convergenti alla rotazione del vps, lo sarà anche
la strato. Tanto più che zonalita', HP o mitezza non può succedere, quindi tutto quello
che verrà sarà un di più.
A cominciare dall'ondulazione a fine prima decade, almeno per rifare il trucco all'Appennino
e portare un clima più consono, sperando si concretizzi.
Poi ne prossimi giorni valuteremo se sarà fattibile un mmw e con quali esiti.
Per assurdo mi piace più gem che gfs, ovviamente in prospettiva, poche cvorticità sopra la scandinavia, massimi pressori in atlantico e vortice siberiano sull'Europa orientale
Assolutamente d’accordo nettamente meglio Gem.
Avatar utente
Vittorino2478
Messaggi: 3531
Iscritto il: mar nov 29, 2011 9:43 pm
Località: PG

Messaggio da Vittorino2478 »

fadigio79 ha scritto:GFS12 propone un'onda molto occidentale per metà mese. Io dico che va bene tutto a patto di ridare dinamicità meteo. Sto tempo mi ha veramente annichilito..
Bene ok, ma quello è un ciclone tropicale da alluvione monsonica.
Gfs da una corsa all’altra dall -8 alla + 10.
Diciamo che forse ha le idee un po’ confuse.
Metropolis
Messaggi: 1163
Iscritto il: mar nov 29, 2016 9:13 pm
Località: Brianza Nord-Milano

Messaggio da Metropolis »

gandalf il bianco ha scritto:
picchio70 ha scritto:Gem non buono, gfs mostra l'ondulazione a smuovere un po' le acque
Immagine
Immagine

Dipolo siberiano che esclude prese di vorticita' canadesi inibendo l'onda atlantica
con la rossby siberiana a produrre attriti e warming.
Di sicuro siffatto asse troposferico è controproducente e se gli attriti
non incideranno con flussi convergenti alla rotazione del vps, lo sarà anche
la strato. Tanto più che zonalita', HP o mitezza non può succedere, quindi tutto quello
che verrà sarà un di più.
A cominciare dall'ondulazione a fine prima decade, almeno per rifare il trucco all'Appennino
e portare un clima più consono, sperando si concretizzi.
Poi ne prossimi giorni valuteremo se sarà fattibile un mmw e con quali esiti.
Per assurdo mi piace più gem che gfs, ovviamente in prospettiva, poche cvorticità sopra la scandinavia, massimi pressori in atlantico e vortice siberiano sull'Europa orientale
Massimi pressori in Atlantico? Hai 1030 praticamente sull’uscio di casa. Gli ultimi inverni non hanno insegnato niente?
Bloccato