Dicembre 2022 analisi modelli (x esperti)

Discussioni meteorologiche sul tempo previsto nei prossimi giorni ma anche climatologia e discussioni sui run dei vari modelli: è la stanza principale, quella più affollata e seguita.

Moderatori: erboss, MeteoLive, jackfrost

Bloccato
Vedolaneve
Forumista senior
Messaggi: 5961
Iscritto il: ven feb 15, 2013 1:51 pm
Località: Mulazzano/coriano(rn)219m

Messaggio da Vedolaneve »

@picchio
Ciao picchio e sempre complimenti ..

Ho letto che il manto nevoso nell emisfero nord è al massimo da 56 anni a questa parte ..
Non male .!

Per quanto riguarda la situazione barica nel medio su macroscala , si nota come non ci sia contributo dalla wawe 2, cosi le correnti artiche fredde non "affondano" dirette nel mediterrano passando oltralpe e sfociando in atlantico , per noi ne risulterebbe una circolazione occidentale o sud occidentale per la stragrande maggioranza della penisola .
il nord potrebbe essere ancora dentro per ricevere parte di quel freddo con nevicate a quote relativamente basse , sicuramente non mancheranno precipitazioni democratiche con tanta neve sulle alpi in un contesto generale non freddo.
questo a grandi linee la prima decade di dic .
Avatar utente
picchio70
***SUPER FORUMISTA TOP***
Messaggi: 33599
Iscritto il: dom gen 26, 2014 7:25 pm
Località: Città Sant'Angelo 317mt

Messaggio da picchio70 »

Vedolaneve ha scritto:@picchio
Ciao picchio e sempre complimenti ..

Ho letto che il manto nevoso nell emisfero nord è al massimo da 56 anni a questa parte ..
Non male .!

Per quanto riguarda la situazione barica nel medio su macroscala , si nota come non ci sia contributo dalla wawe 2, cosi le correnti artiche fredde non "affondano" dirette nel mediterrano passando oltralpe e sfociando in atlantico , per noi ne risulterebbe una circolazione occidentale o sud occidentale per la stragrande maggioranza della penisola .
il nord potrebbe essere ancora dentro per ricevere parte di quel freddo con nevicate a quote relativamente basse , sicuramente non mancheranno precipitazioni democratiche con tanta neve sulle alpi in un contesto generale non freddo.
questo a grandi linee la prima decade di dic .
Grazie Vedo.
Solo una annotazione.
Quella a cui ti fai riferimento è l'onda atlantica, la 2° è stratosferica :wink:
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***
Messaggi: 42880
Iscritto il: mer nov 09, 2011 12:31 pm
Località: Treia-Macerata

Messaggio da gemi65 »

Avatar utente
picchio70
***SUPER FORUMISTA TOP***
Messaggi: 33599
Iscritto il: dom gen 26, 2014 7:25 pm
Località: Città Sant'Angelo 317mt

Messaggio da picchio70 »

Gabriele_2021
Messaggi: 1174
Iscritto il: lun dic 13, 2021 8:01 pm
Località: Medolago

Messaggio da Gabriele_2021 »

picchio70 ha scritto:Caratteristiche delle dinamiche T S che ricalcano mediamente
quanto verificatosi agli inizi dello scorso Inverno.
Piani bassi ed alti che viaggiano con caratteristiche proprie,
come si evince dai grafici postati da Gabriele.
Si assiste a tentativi di trasmissione di flusso e momento dal basso
e ripartenza delle creste in alto , ma non con azioni decise e continuative,
tant'è che l'andamento risulta frammentato , con la tropopausa spartiacque,
così come lo scorso inverno appunto.
Quindi non ci resta che valutare l'andamento troposferico che per la prima decade
sta già assumendo contorni delineati.
Ciao Picchio
Scusa, una cosa.
Lo scorso inverno concordo che la tropopausa ha
rappresentato lo spartiacque tra i due Piani, dato che non c'è
stata comunicazione è ognuno viaggiava per conto suo,
tant'è che il vps è risultato molto forte e freddo.

Tuttavia quest'anno vedo un vps che almeno fino alla media
stratosfera (50hPa) ha risentito più volte e in maniera più
corposa dell'anno scorso (nello stesso periodo) delle
vicende troposferiche. Come si vede dal plot ha mostrato
una forma allungata che ricalca la disposizione in media troposfera.
Difatti nel 2021 a fine novembre si è assistito al passaggio
di perturbazioni a carattere freddo con blocco groenlandese,
mentre il vps forte è rimasto forte.
Quest'anno i disturbi sono risultati più incisivi con un vps
non proprio in forma così come quello in t.
a mio avviso (magari sbaglio a interpretare) in questi giorni
la tropo e la strato non si comportano in maniera differente,
come l'anno scorso
Immagine
Immagine
vignaiolo
Messaggi: 4777
Iscritto il: ven mag 07, 2010 9:37 pm
Località: OTTIGLIO (AL)

Messaggio da vignaiolo »

picchio70 ha scritto:
Taccio.
Non capisco è scritto qualcosa di sbagliato??
Mi sembra un articolo ben fatto ed equilibrato
Gio79
Messaggi: 547
Iscritto il: lun giu 20, 2022 10:05 pm
Località: Vimercate

Messaggio da Gio79 »

Kekko14 ha scritto:Certo che è uno skifo però l'inverno italiano,è vero è fatto di episodi...ma negli ultimi anni anni ce ne sono stati veramente poco...siamo solo all'inizio è vero...ma c'è da dire che da novembre ad ora non si è avuta la benchè minima ombra freddo,precipitazioni si,ma sempre in un contesto relativamente mite..
Immagino ti riferisci al sud o nella tua zona, al nord le temperature sono assolutamente in media.
Kekko14
Messaggi: 567
Iscritto il: mer mar 18, 2020 8:13 pm
Località: Crispano(NA)

Messaggio da Kekko14 »

Sprea01 ha scritto:
Kekko14 ha scritto:Certo che è uno skifo però l'inverno italiano,è vero è fatto di episodi...ma negli ultimi anni anni ce ne sono stati veramente poco...siamo solo all'inizio è vero...ma c'è da dire che da novembre ad ora non si è avuta la benchè minima ombra freddo,precipitazioni si,ma sempre in un contesto relativamente mite..
Completamente OT, ma se vivi a Napoli non puoi pretendere di avere l’inverno della Norvegia eh
Ovviamente non parlavo delle mie zone...non esiste solo la Campania, parlo a livello nazionale...ho solo risposto ad un messaggio di vignaiolo mi scuso per l'O.T
Siamo sempre cosi simpatici?menomale che sta per venire Natale
Chiudo O.T
Kekko14
Messaggi: 567
Iscritto il: mer mar 18, 2020 8:13 pm
Località: Crispano(NA)

Messaggio da Kekko14 »

Gio79 ha scritto:
Kekko14 ha scritto:Certo che è uno skifo però l'inverno italiano,è vero è fatto di episodi...ma negli ultimi anni anni ce ne sono stati veramente poco...siamo solo all'inizio è vero...ma c'è da dire che da novembre ad ora non si è avuta la benchè minima ombra freddo,precipitazioni si,ma sempre in un contesto relativamente mite..
Immagino ti riferisci al sud o nella tua zona, al nord le temperature sono assolutamente in media.
Sisi gio79
Parlavo degli ultimi inverni :wink:
Avatar utente
picchio70
***SUPER FORUMISTA TOP***
Messaggi: 33599
Iscritto il: dom gen 26, 2014 7:25 pm
Località: Città Sant'Angelo 317mt

Messaggio da picchio70 »

Gabriele_2021 ha scritto:
picchio70 ha scritto:Caratteristiche delle dinamiche T S che ricalcano mediamente
quanto verificatosi agli inizi dello scorso Inverno.
Piani bassi ed alti che viaggiano con caratteristiche proprie,
come si evince dai grafici postati da Gabriele.
Si assiste a tentativi di trasmissione di flusso e momento dal basso
e ripartenza delle creste in alto , ma non con azioni decise e continuative,
tant'è che l'andamento risulta frammentato , con la tropopausa spartiacque,
così come lo scorso inverno appunto.
Quindi non ci resta che valutare l'andamento troposferico che per la prima decade
sta già assumendo contorni delineati.
Ciao Picchio
Scusa, una cosa.
Lo scorso inverno concordo che la tropopausa ha
rappresentato lo spartiacque tra i due Piani, dato che non c'è
stata comunicazione è ognuno viaggiava per conto suo,
tant'è che il vps è risultato molto forte e freddo.

Tuttavia quest'anno vedo un vps che almeno fino alla media
stratosfera (50hPa) ha risentito più volte e in maniera più
corposa dell'anno scorso (nello stesso periodo) delle
vicende troposferiche. Come si vede dal plot ha mostrato
una forma allungata che ricalca la disposizione in media troposfera.
Difatti nel 2021 a fine novembre si è assistito al passaggio
di perturbazioni a carattere freddo con blocco groenlandese,
mentre il vps forte è rimasto forte.
Quest'anno i disturbi sono risultati più incisivi con un vps
non proprio in forma così come quello in t.
a mio avviso (magari sbaglio a interpretare) in questi giorni
la tropo e la strato non si comportano in maniera differente,
come l'anno scorso
Ciao Gabriele,
mi riferivo ad un andamento medio che si ebbe nel mese di dicembre
quando i grafici del PV mostravano la tropopausa come barriera alle dinamiche
TST e come i diversi tentativi di trasmissione siano sempre risultate monchi,
brevi e mai risolutivi. Una sorta di ne carne ne pesce , così come i tentativi
d'ampiezza d'onda, accennati ma sempre in risoluzione e mai definitivi,
o le fasi di ripresa dei flussi, con tentativi convergenti ma poi
azzerati o divergenti.
La comparazione era riferita a ciò.
Anche quest'anno sono comparse dinamiche sulle due creste d'onda, poi a carico
della seconda, adesso pare riprenda la prima e si azzeri la seconda, un blocco groenlandese che si ebbe pure nello scorso dicembre,
che a mio avviso non è il massimo nella canalizzazione dei flussi.
Vero anche che il contorno non è esattamente il medesimo, ma osservando
i piani di hPa di riferimento nelle cartine da te mostrate e che avevo già osservate,
ho avuto questa impressione, tutto qua, ma senza riferimento a riscontri successivi
tropoferici.
Poi io non sono particolare sostenitore del vps in virtù di chissà cosa possa e debba succedere. Ogni anno e da anni leggo occhio di qua e occhio di la...
Preferisco soppesare le vicende troposferiche
:wink:
Ultima modifica di picchio70 il gio dic 01, 2022 3:55 pm, modificato 1 volta in totale.
Giovanni11
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 23, 2022 1:43 am
Località: Confine Emilia-Toscana

Messaggio da Giovanni11 »

Avremmo un buon periodo pivoso,peccato per le termiche alte con neve solo su Alpi e Solo Piogge dal Emilia in Giù,solo il Nord Ovest e Estremo Nord Nord est potrà ricevere un po' di freddo,
Già dal Weekend ci sarà tanto scirocco con forte aumento termico dal Emilia in Giu da me una +5 già Sabato sera
, meglio il Nord-ovest dove potrà rimanere una sacca di freddo.
La prima decade piovosa ma mite dal Emilia in Giù con neve solo su Alpi,si Appennini piogge diffuse con fusione della neve caduta e quindi presto marroni ,e sì che la siccità e colpa soprattutto della mancanza di neve.
Metropolis
Messaggi: 1161
Iscritto il: mar nov 29, 2016 9:13 pm
Località: Brianza Nord-Milano

Messaggio da Metropolis »

Giovanni11 ha scritto:Avremmo un buon periodo pivoso,peccato per le termiche alte con neve solo su Alpi e Solo Piogge dal Emilia in Giù,solo il Nord Ovest e Estremo Nord Nord est potrà ricevere un po' di freddo,
Già dal Weekend ci sarà tanto scirocco con forte aumento termico dal Emilia in Giu da me una +5 già Sabato sera
, meglio il Nord-ovest dove potrà rimanere una sacca di freddo.
La prima decade piovosa ma mite dal Emilia in Giù con neve solo su Alpi,si Appennini piogge diffuse con fusione della neve caduta e quindi presto marroni ,e sì che la siccità e colpa soprattutto della mancanza di neve.
Sembri una canzone di Guccini…..Dall’Emilia in Giù……
magiadellaneve
Forumista senior
Messaggi: 8837
Iscritto il: mer nov 05, 2014 8:15 pm
Località: San giorgio in bosco

Messaggio da magiadellaneve »

Immagineicon nel frattempo mostra un tentativo di unione tra hp Azzorre e groelandese.....
magiadellaneve
Forumista senior
Messaggi: 8837
Iscritto il: mer nov 05, 2014 8:15 pm
Località: San giorgio in bosco

Messaggio da magiadellaneve »

Immagine
Avatar utente
Rodigino04
Messaggi: 1480
Iscritto il: sab dic 04, 2021 7:39 pm
Località: Rovigo (RO), Veneto

Messaggio da Rodigino04 »

picchio70 ha scritto:Invece c'è da notare come gfs, seppur si sia dimostrato confusionario
in sede Europea, sembra aver visto meglio il forcing pacifico.
Infatti inizia a comparire anche in EC il Ridge californiano e questo
comporterebbe quello che ieri avevo semplificato nelle mappe illustrative.
Il mantenimento di un dipolo negativo, una sorte di ciambella europea
con flusso umido atlantico predominante.
Immagine
Buongiorno Picchio, dato lo schema generale presumibile per la prima decade di questo nuovo mese a tuo avviso come potrebbe evolvere la struttura circolatoria nell'immediato seguito. Saluti :D
Bloccato