Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

Discussioni meteorologiche sul tempo previsto nei prossimi giorni ma anche climatologia e discussioni sui run dei vari modelli: è la stanza principale, quella più affollata e seguita.

Moderatori: erboss, jackfrost, MeteoLive

Rispondi
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Andamento della Temperatura Media Globale dal 1850

un incremento medio di oltre + 1 C. ( + 1,2 C. )

https://c3headlines.typepad.com/.a/6a01 ... cf8200d-pi
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Per i dati Satellitari , dopo Agosto e Settembre in assoluto i piu caldi

anche Ottobre 2023 risulta altrettanto caldo a livello Globale

https://www.drroyspencer.com/wp-content ... 6_20x9.jpg

https://www.nsstc.uah.edu/climate/


Questo grafico relativo le anomalie termiche a livello Globale durante il semestre Aprile-Settembre 2023

https://i0.wp.com/wattsupwiththat.com/w ... 1359&ssl=1[/img]
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Sono molte le Teorie proposte per spiegare le fluttuazioni Climatiche , che hanno prodotto la sequenza di periodi Glaciali e Interglaciali della durata media di decine di migliaia di anni ,che si sono verificati in tutto il Quaternario.

Queste fluttuazioni rappresentano , su ricostruzioni climatiche , cambiamenti di temperatura nelle regioni temperate di circa + 6 C. tra una situazione Glaciale e una Interglaciale.

Esistono anche fluttuazioni Climatiche con un periodo dell' ordine di circa mille anni che rappresentano variazioni di temperatura di circa + 2 C.

Si ritiene che questi cambiamenti abbiano avuto un impatto rilevante sulla storia umana , ma sono stati poco studiati perche' e' difficile ottenere registrazioni accurate della temperatura per i periodi passati , per la scarsa ed inadeguata copertura dei dati e stazioni a livello Globale

Fluttuazioni di temperatura pu brevi dell' ordine di pochi decenni e che rappresentano cambiamenti di temperatura forse fino a un grado, sono di notevole importanza economica e confluiscono nel campo in via di sviluppo delle previsioni Meteorologiche a lungo termine.

Recentemente si e' sviluppato un notevole interesse per i cambiamenti Climatici .

Se si potessero ottenere registrazioni Climatiche piu precise e dettagliate a lungo termine per periodi estesi nel passato , sarebbe possibile determinare le cause della Variazione climatica e quindi prevedere le tendenze climatiche future.

Anche la conoscenza di quanto caldo/freddo o secco/umido potrebbe diventare il clima di una particolare regione, e con quale probabilità.

Sarebbe di notevole valore economico per i pianificatori coinvolti nello sviluppo idroelettrico negli schemi di irrigazione, nello sgombero della neve e nello sviluppo delle regioni Aride e Polari.

Attualmente i documenti strumentali Storici piu dettagliati esistono solo dalla metà del XVII secolo per l' Inghilterra Centrale, la serie Storica dei dati CET che iniziano dal 1659

Invece per la maggior parte delle altre zone e Continenti a livello Globale sono iniziati da oltre un secolo .
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Dati Satellitari ,
anche Novembre 2023 risulta ben superiore la media climatica di riferimento .
Questo dato insieme ai precedenti altrettanto caldi Settembre e Ottobre decreta l Autunno 2023 nel complesso in assoluto il piu caldo a Livello Globale

Immagine
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Forse si fa confusione fra gli eventi Meteo e il Clima , poiche questi termini come..' il tempo e' cambiato ' ..o appunto ,..' e' il clima che cambia ' , sono termini " intercambiabili " ,

ma sono due cose ben Distinte

Per fare un esempio
quando si visitano altre Localita' o cmq. altre Nazioni , ci sono delle Medie Climatiche che ci indicano che tipo di tempo si dovrebbe trovare in tale localita

poi quando si arriva in queste localita invece spesso non e' il Clima che si aspetta o dovrebbe esserci
e questo e' il Tempo sono le condizioni meteo , sono gli eventi Meteorologi contrari al stato Climatico su osservazioni su tempi ultra decennali .

in sintesi,..il Clima " Climate is what about you expect " ..

invece il Tempo .." the Weather is what you get "

Esempio il Tempo , adesso c'e una fase straordinariamente GLACIALE nei Paesi Scandinavi che dura da mesi ,
in pratica in questi Paesi viaggiano sottomedia di rilievo storico dal mese di Ottobre ,
e tra Novembre e Dicembre ci sono tuttora temperature POLARI fra la Norvegia Svezia e Finlandia .
Ma in tali Nazioni in Autunno secondo i dati Climatici non dovrebbe essere cosi Gelido .

Questo ovviamente non inficia sull andamento climatico a lungo raggio , poiche di questo discutiamo ,
del Global Warming che non e' altro un Trend di fondo inziato dopo la PEG .

PEG e GW che fanno parte di questo periodo Interglaciale .

Periodo Interglaciale della durata media di millenni ,
nei quali si sono alternati periodo mediamente piu caldi e freddi ,

anche piu caldi di adesso , periodo Olocene , oltre 4000/5000 anni fa il Clima era molto piu caldo di adesso si stima di circa + 2/3 C. superiore la media climatica 1900/1950

Certo adesso il GW e' definito anche di tipo Antropico cioe " Era Antropica " che ha contribuito ad alterare tale trend , Tendenza Lineare in rialzo piu sensibile da alcuni decenni

Quando si dice che non ci sono precedenti non e' un termine esatto , tale affermazione non e' scientificamente una assoluta certezza , poiche non ci sono dati affidabili nei precedenti secoli e millenni a livello globale per affermare tale ' teoria '

Ma una raccolta Dati in diverse Stazioni a livello Europeo dalla seconda meta' del XVII secolo dimostrano un sensibile aumento della Temperatura Media a livello Europeo durante la prima meta' del XVIII secolo , in particolare tra il 1710 e 1738 .

Questo incremento con molto meno concentrazione di CO2 in atmosfera si stima tra 260/280 ppm

E in quel periodo tra il 1710 e 1739 ( dopo il Glaciale Gennaio 1709 ) risultano Inverni prevalentamente miti in Europa e con molto meno neve , certamente la Temp. media era piu bassa , ma Inverni miti e senza neve ci sono stati anche durante la PEG

Adesso in regime di GW gran parte d Europa e' innevata in particolare Centro Orientale .
A livello Boreale , nord Emisfero e' dal mese di Ottobre c'e uno Snowcover superiore la Media Storica 1982/2012 , questo e' un dato rilevante poiche e' in assoluto tra i piu alti dal 1967.

Il sistema Climatico e' molto piu complesso e caotico ,
da oltre un decennio trend dei Ghiacciai Artici stabile
e lo Snowcover attuale di rilievo storico
Immagine
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

robert ha scritto:I dati evidenziano l incremento dei gas serra che derivano dalla combustione delle fonti fossili in particolare nella seconda meta' del XX secolo , con lo sviluppo industriale .

Il rilevante contributo antropico che ha alterato i cicli biochimici e biofisici della Terra , come mostrano i dati quello del carbonio con l accumulo di CO2 in atmosfera e' il piu evidente .

La forzante antropica non e' una variabile ma una costante che puo alterare i cicli naturali del Pianeta , quindi il rilevante aumento dell CO2 e delle temperature , in particolare dagli anni '80 , ha indotto anche gli scienziati a sostenere la fase attuale una nuova ' era geologica '.

Il premio Nobel per la chimica Paul Crutzen l ha definita ' Era Antropocene ' per evidenziare come il fattore antropico ha un ruolo rilevante , contribuendo ad alterare e condizionare i cicli biologici, chimici e fisici del Pianeta .

A livello Globale dal 1994 si annoverano le annate piu calde in assoluto dal 1880

in Italia come i dati del CNR , Berkeley Earth , NOAA , indicano lo stesso andamento con annate piu calde dal 1994

In Italia le annate del 2018 , 2019 e 2020 sono sul ' podio ' come in assoluto le piu calde

la TOP TEN delle annate piu calde in Italia
1 ) 2018
2 ) 2020
3 ) 2019
4 ) 2015
5 ) 2014 anche questa annata secondo i dati nazionali risulta tra le piu calde nonostante una estate 2014 piu fresca che a confronto con le estati degli anni '70 e' stata nettamente piu calda , anni '70 le estati in assoluto piu fresche
6 ) 1994
7 ) 2003
8 ) 2016
9 ) 2017
10 ) 2011

La prossima annata piu calda con molta probabilita fra il 2022 e 2023 con evento El NINO , la statistica mostra eventi El NINO range fra i 3 e 7 anni
ultimo evento El Nino di rilievo storico fra il 2015 e 2016


come menzionato in questo commento del 3 Giugno 2021 ,
" probabile El Nino fra il 2022 e 2023 "
nel 2023 e' tornato El Nino
Annata 2023 in assoluto tra le piu calde
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

Messaggio da robert »

Un mese di Gennaio 2024 molto freddo in gran parte del Nord Emisfero , come nel Nord Europa adesso anche in gran parte degli Stati Uniti

con Temperature Polari , intensa ondata glaciale sta interessando molti States

Immagine

Si puo dedurre che il dato Satellitare a livello Globale per il mese di Gennaio 2024 potrebbe subire un calo rispetto i piu caldi precedenti mesi tra Settembre e Dicembre 2023

Immagine
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

Messaggio da robert »

I Dati Satellitari Gennaio 2024, mostrano invece un leggero incremento rispetto il mese precedente Dicembre 2023 + 0,83
Gennaio 2024 + 0,86
Immagine
Rispondi