Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Un inverno ir(realistico)...!
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Un inverno ir(realistico)...!
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
franconeve



Registrato: 10/01/10 12:59
Messaggi: 3901
Residenza: T. Mosto (VE)-Vintl (BZ)

MessaggioInviato: Thu Nov 24, 2016 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Febbraio'56 ha scritto:
il conte ha scritto:
orsosiberiano93 ha scritto:
il conte ha scritto:
ma chi te lo ha detto?
tu quoque robert?

Secondo te sarebbe possibile un qualcosa del genere? Smile Smile


sul trend climatico attuale non ci sono dubbi...
sul clima del passato ce ne sonno molti...

no francamente non mi aspetto il 1709 quest'anno...
non mi aspetto niente...

ma non escludo proprio niente...

troppo strana la situazione...

quello che non mi va giù francamente è la QBO...

Concordo...
Siamo in un periodo di GW (secondo me è naturale il clima è sempre cambiato ) ma in Russia ci sono delle zone con 16 gradi sotto la media.

Quel che conta è l'anomalia globale. E siamo passati da un +1,23 di marzo a un +0,73 di ottobre. Non da fare i salti di gioia, ma un piccolo respiro di sollievo... Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Thu Nov 24, 2016 9:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti e grazie per aver partecipato al mio 3D. Scusate se rispondo solo ora, sono stato in facoltà l'intera giornata. Ci tenevo a dire semplicemente che non è da escludere niente a priori, attualmente non possiamo sapere se il surriscaldamento che si è avuto negli ultimi anni sia dovuto solamente alla componente antropica o a entrambe (e, in quest'ultimo caso,solo in PICCOLA parte all'agire dell'uomo), o ancora solamente alle naturali fluttazioni che si hanno da sempre in natura. Questo per dire che se in realtà la componente antropica avesse si influito sul GW, ma in misura molto minore rispetto a quanto si crede, se dovesse arrivare un inverno simile a quelli descritti in questa sede non si avranno picchi tali da "uccidere" gli alberi di mele (che di solito sopravvivono fino ai -40) ma almeno si potrebbero avere quei picchi tali congelare invece gli ulivi (giusto per fare una metafora, il senso ovviamente sta nel fatto che pur non raggiungendo quei picchi, si potrebbe parlare comunque di gelo estremo). Inoltre proprio perchè aumenta la temperatura media (del PIANETA), potrebbe anche darsi che qui in Europa si abbia un freddo della Madonna ( concedetemi il termine Very Happy ) e in America un caldo oltre ogni immaginazione che riporti comunque la media della temperatura globale in positivo. Insomma, giusto per dire che sono tante le varianti che non possiamo conoscere, soprattutto perchè le osservazioni, in tale materia, sono cominciate in periodi ancora troppo recenti per poter conoscere bene questi fenomeni, premesso che è sicuramente più facile fare 6 al superenalotto e non vivere un inverno del genere Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi hai invitato a dire qualcosa ed eccomi qua.
Premetto che per ora mi limiterò a 'due righe'
ma prometto altri contributi appena potrò...

-----

Intanto, simpaticissimo TD il tuo,
ma anche molto serio non tanto per l'eventualità
citata e 300ennale, ma per l'enfasi sulle
conseguenze che inevitabilmente potrebbero
scaturire...
In parte , il mio pensiero è collegato a quanto
ti ha risposto Robert: il GW ha messo un segno
sulle temperature affatto indifferente e non
credo ad improvvise PEG..gone al momento,
poi c'è da verificare, proprio in presenza
del nuovo minimo solare , se ci sarà un marcato
o meno ripristino di temperature e in quale lasso di tempo...
Sono portato a credere ad una gradualità a 'passi lenti',
anche perchè la Terra deve poter dissipare il calore
accumulato e a livello atmosferico non sono in grado
di stabilire se l'effetto serra dovuto anche dalla CO2
antropica sia davvero in grado di fare da ostacolo
(il mio pensiero , le mie tesi, i miei studi sono
tutti relativi a questo delicato argomento, come ben sai...).
Ma però, c'è un però...la ciclicità di certi eventi a partire
da quelli conosciuti nel passato...quasi sempre
avvenuti in presenza di 'bizze' solari, ovvero
minimi e non: i primi preponderanti...
Ti dirò...tieni aperto questo TD per almeno tutto il 2017...
Anche per questa discussione potrebbe magari
uscir fuori qualche aggiornamento importante.
NON si sa mai...

Con stima.

Renzo detto Uli....

Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2530
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

ciao orsosiberiano, per il mio parere tutto è possibile, incontrovertibile il Gw, indipendentemente da chi o cosa l'ha causato, c'è però da considerare che si parlerebbe di episodi, una annata "particolare" inserita in un contesto di sopramedia che nessuno discute, per le cause ai posteri la sentenza.... detto questo se quest'inverno per svariate ragioni ci arriva una botta e mi gela i laghi del Nord Italia, sarebbe un evento epocale, clamoroso, storico...proprio per questo si ripeterebbe ogni xxx secoli...


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 39005
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 12:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per la cabala qui abbiamo avuto la scossa di terremoto più forte degli ultimi 300 anni (parlo per le mie zone).
La meteo però è un'altra cosa. E meno male!


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 3:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

ulisse55 ha scritto:
Mi hai invitato a dire qualcosa ed eccomi qua.
Premetto che per ora mi limiterò a 'due righe'
ma prometto altri contributi appena potrò...

-----

Intanto, simpaticissimo TD il tuo,
ma anche molto serio non tanto per l'eventualità
citata e 300ennale, ma per l'enfasi sulle
conseguenze che inevitabilmente potrebbero
scaturire...
In parte , il mio pensiero è collegato a quanto
ti ha risposto Robert: il GW ha messo un segno
sulle temperature affatto indifferente e non
credo ad improvvise PEG..gone al momento,
poi c'è da verificare, proprio in presenza
del nuovo minimo solare , se ci sarà un marcato
o meno ripristino di temperature e in quale lasso di tempo...
Sono portato a credere ad una gradualità a 'passi lenti',
anche perchè la Terra deve poter dissipare il calore
accumulato e a livello atmosferico non sono in grado
di stabilire se l'effetto serra dovuto anche dalla CO2
antropica sia davvero in grado di fare da ostacolo
(il mio pensiero , le mie tesi, i miei studi sono
tutti relativi a questo delicato argomento, come ben sai...).
Ma però, c'è un però...la ciclicità di certi eventi a partire
da quelli conosciuti nel passato...quasi sempre
avvenuti in presenza di 'bizze' solari, ovvero
minimi e non: i primi preponderanti...
Ti dirò...tieni aperto questo TD per almeno tutto il 2017...
Anche per questa discussione potrebbe magari
uscir fuori qualche aggiornamento importante.
NON si sa mai...

Con stima.

Renzo detto Uli....

Wink

Grazie mille per la risposta, avevo chiesto un tuo intervento proprio perchè sapevo già la tua visione che è quella che ho poi anche io..Infatti anche se non ho specificato niente a tal proposito,non mi riferivo a questo inverno, bensì alla ciclicità degli eventi e soprattutto all'imminente minimo solare.... Di cui so ti occupi da molto (ricordo che apristi anche un 3D lo scorso anno in cui parlavi di un "ritardo" delle 4 stagioni di circa un mese in cui citavi anche la componente solare).. Ascolterò il tuo consiglio, cercherò di mandare avanti questo post almeno fino alla fine dell'anno prossimo.. Saluti e grazie ancora =) =)


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 3:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
ciao orsosiberiano, per il mio parere tutto è possibile, incontrovertibile il Gw, indipendentemente da chi o cosa l'ha causato, c'è però da considerare che si parlerebbe di episodi, una annata "particolare" inserita in un contesto di sopramedia che nessuno discute, per le cause ai posteri la sentenza.... detto questo se quest'inverno per svariate ragioni ci arriva una botta e mi gela i laghi del Nord Italia, sarebbe un evento epocale, clamoroso, storico...proprio per questo si ripeterebbe ogni xxx secoli...


Ciao BrixiaFidelis, hai sintetizzato il mio pensiero in tutto e per tutto! La penso esattamente come te, soprattutto riguardo al fatto che si tratterebbe solamente (nell'impossibilità del realizzarsi di un'assurda ipotesi quale quella da me riportata) di un EVENTO, un grosso evento, ma niente di più =) =) Poi ovviamente sarebbe ben altra cosa un evenutale arrivo di una PEG per via della ciclicità del clima, ma questi sono fenomeni graduali e non di certo immediati =) =)


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

gemi65 ha scritto:
Per la cabala qui abbiamo avuto la scossa di terremoto più forte degli ultimi 300 anni (parlo per le mie zone).
La meteo però è un'altra cosa. E meno male!

Già... E anzi, menomale che un terremoto così forte si sia avuto solo a distanza di 300 anni, immagina i danni che si avrebbero se fosse una cosa ricorrente. Saluti =) =)


Top
Profilo Invia messaggio privato
ulisse55
*Forumista TOP*


Registrato: 09/03/10 12:18
Messaggi: 28116
Residenza: ROMA SUD

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 3:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

orsosiberiano93 ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
Mi hai invitato a dire qualcosa ed eccomi qua.
Premetto che per ora mi limiterò a 'due righe'
ma prometto altri contributi appena potrò...

-----

Intanto, simpaticissimo TD il tuo,
ma anche molto serio non tanto per l'eventualità
citata e 300ennale, ma per l'enfasi sulle
conseguenze che inevitabilmente potrebbero
scaturire...
In parte , il mio pensiero è collegato a quanto
ti ha risposto Robert: il GW ha messo un segno
sulle temperature affatto indifferente e non
credo ad improvvise PEG..gone al momento,
poi c'è da verificare, proprio in presenza
del nuovo minimo solare , se ci sarà un marcato
o meno ripristino di temperature e in quale lasso di tempo...
Sono portato a credere ad una gradualità a 'passi lenti',
anche perchè la Terra deve poter dissipare il calore
accumulato e a livello atmosferico non sono in grado
di stabilire se l'effetto serra dovuto anche dalla CO2
antropica sia davvero in grado di fare da ostacolo
(il mio pensiero , le mie tesi, i miei studi sono
tutti relativi a questo delicato argomento, come ben sai...).
Ma però, c'è un però...la ciclicità di certi eventi a partire
da quelli conosciuti nel passato...quasi sempre
avvenuti in presenza di 'bizze' solari, ovvero
minimi e non: i primi preponderanti...
Ti dirò...tieni aperto questo TD per almeno tutto il 2017...
Anche per questa discussione potrebbe magari
uscir fuori qualche aggiornamento importante.
NON si sa mai...

Con stima.

Renzo detto Uli....

Wink

Grazie mille per la risposta, avevo chiesto un tuo intervento proprio perchè sapevo già la tua visione che è quella che ho poi anche io..Infatti anche se non ho specificato niente a tal proposito,non mi riferivo a questo inverno, bensì alla ciclicità degli eventi e soprattutto all'imminente minimo solare.... Di cui so ti occupi da molto (ricordo che apristi anche un 3D lo scorso anno in cui parlavi di un "ritardo" delle 4 stagioni di circa un mese in cui citavi anche la componente solare).. Ascolterò il tuo consiglio, cercherò di mandare avanti questo post almeno fino alla fine dell'anno prossimo.. Saluti e grazie ancora =) =)


Grazie a te.
Ti seguirò in questo cammino, per comprendere assieme
cosa davvero ci aspetta.
Buon lavoro Orso! Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2530
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 4:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

orsosiberiano93 ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
ciao orsosiberiano, per il mio parere tutto è possibile, incontrovertibile il Gw, indipendentemente da chi o cosa l'ha causato, c'è però da considerare che si parlerebbe di episodi, una annata "particolare" inserita in un contesto di sopramedia che nessuno discute, per le cause ai posteri la sentenza.... detto questo se quest'inverno per svariate ragioni ci arriva una botta e mi gela i laghi del Nord Italia, sarebbe un evento epocale, clamoroso, storico...proprio per questo si ripeterebbe ogni xxx secoli...


Ciao BrixiaFidelis, hai sintetizzato il mio pensiero in tutto e per tutto! La penso esattamente come te, soprattutto riguardo al fatto che si tratterebbe solamente (nell'impossibilità del realizzarsi di un'assurda ipotesi quale quella da me riportata) di un EVENTO, un grosso evento, ma niente di più =) =) Poi ovviamente sarebbe ben altra cosa un evenutale arrivo di una PEG per via della ciclicità del clima, ma questi sono fenomeni graduali e non di certo immediati =) =)


grazie, lieto di esserti stato utile, vediamo a fine inverno come è andata, male che vada (o bene che vada, dipende dai punti di vista) avremo imparato ancora qualcosa


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 4:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
orsosiberiano93 ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
ciao orsosiberiano, per il mio parere tutto è possibile, incontrovertibile il Gw, indipendentemente da chi o cosa l'ha causato, c'è però da considerare che si parlerebbe di episodi, una annata "particolare" inserita in un contesto di sopramedia che nessuno discute, per le cause ai posteri la sentenza.... detto questo se quest'inverno per svariate ragioni ci arriva una botta e mi gela i laghi del Nord Italia, sarebbe un evento epocale, clamoroso, storico...proprio per questo si ripeterebbe ogni xxx secoli...


Ciao BrixiaFidelis, hai sintetizzato il mio pensiero in tutto e per tutto! La penso esattamente come te, soprattutto riguardo al fatto che si tratterebbe solamente (nell'impossibilità del realizzarsi di un'assurda ipotesi quale quella da me riportata) di un EVENTO, un grosso evento, ma niente di più =) =) Poi ovviamente sarebbe ben altra cosa un evenutale arrivo di una PEG per via della ciclicità del clima, ma questi sono fenomeni graduali e non di certo immediati =) =)


grazie, lieto di esserti stato utile, vediamo a fine inverno come è andata, male che vada (o bene che vada, dipende dai punti di vista) avremo imparato ancora qualcosa

Speriamo bene e grazie a te per il tuo costruttivo intervento Very Happy Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Fri Nov 25, 2016 4:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

ulisse55 ha scritto:
orsosiberiano93 ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
Mi hai invitato a dire qualcosa ed eccomi qua.
Premetto che per ora mi limiterò a 'due righe'
ma prometto altri contributi appena potrò...

-----

Intanto, simpaticissimo TD il tuo,
ma anche molto serio non tanto per l'eventualità
citata e 300ennale, ma per l'enfasi sulle
conseguenze che inevitabilmente potrebbero
scaturire...
In parte , il mio pensiero è collegato a quanto
ti ha risposto Robert: il GW ha messo un segno
sulle temperature affatto indifferente e non
credo ad improvvise PEG..gone al momento,
poi c'è da verificare, proprio in presenza
del nuovo minimo solare , se ci sarà un marcato
o meno ripristino di temperature e in quale lasso di tempo...
Sono portato a credere ad una gradualità a 'passi lenti',
anche perchè la Terra deve poter dissipare il calore
accumulato e a livello atmosferico non sono in grado
di stabilire se l'effetto serra dovuto anche dalla CO2
antropica sia davvero in grado di fare da ostacolo
(il mio pensiero , le mie tesi, i miei studi sono
tutti relativi a questo delicato argomento, come ben sai...).
Ma però, c'è un però...la ciclicità di certi eventi a partire
da quelli conosciuti nel passato...quasi sempre
avvenuti in presenza di 'bizze' solari, ovvero
minimi e non: i primi preponderanti...
Ti dirò...tieni aperto questo TD per almeno tutto il 2017...
Anche per questa discussione potrebbe magari
uscir fuori qualche aggiornamento importante.
NON si sa mai...

Con stima.

Renzo detto Uli....

Wink

Grazie mille per la risposta, avevo chiesto un tuo intervento proprio perchè sapevo già la tua visione che è quella che ho poi anche io..Infatti anche se non ho specificato niente a tal proposito,non mi riferivo a questo inverno, bensì alla ciclicità degli eventi e soprattutto all'imminente minimo solare.... Di cui so ti occupi da molto (ricordo che apristi anche un 3D lo scorso anno in cui parlavi di un "ritardo" delle 4 stagioni di circa un mese in cui citavi anche la componente solare).. Ascolterò il tuo consiglio, cercherò di mandare avanti questo post almeno fino alla fine dell'anno prossimo.. Saluti e grazie ancora =) =)


Grazie a te.
Ti seguirò in questo cammino, per comprendere assieme
cosa davvero ci aspetta.
Buon lavoro Orso! Wink

Grazie mille Very Happy Very Happy Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2530
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Sat Nov 26, 2016 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

orsosiberiano93 ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
orsosiberiano93 ha scritto:
ulisse55 ha scritto:
Mi hai invitato a dire qualcosa ed eccomi qua.
Premetto che per ora mi limiterò a 'due righe'
ma prometto altri contributi appena potrò...

-----

Intanto, simpaticissimo TD il tuo,
ma anche molto serio non tanto per l'eventualità
citata e 300ennale, ma per l'enfasi sulle
conseguenze che inevitabilmente potrebbero
scaturire...
In parte , il mio pensiero è collegato a quanto
ti ha risposto Robert: il GW ha messo un segno
sulle temperature affatto indifferente e non
credo ad improvvise PEG..gone al momento,
poi c'è da verificare, proprio in presenza
del nuovo minimo solare , se ci sarà un marcato
o meno ripristino di temperature e in quale lasso di tempo...
Sono portato a credere ad una gradualità a 'passi lenti',
anche perchè la Terra deve poter dissipare il calore
accumulato e a livello atmosferico non sono in grado
di stabilire se l'effetto serra dovuto anche dalla CO2
antropica sia davvero in grado di fare da ostacolo
(il mio pensiero , le mie tesi, i miei studi sono
tutti relativi a questo delicato argomento, come ben sai...).
Ma però, c'è un però...la ciclicità di certi eventi a partire
da quelli conosciuti nel passato...quasi sempre
avvenuti in presenza di 'bizze' solari, ovvero
minimi e non: i primi preponderanti...
Ti dirò...tieni aperto questo TD per almeno tutto il 2017...
Anche per questa discussione potrebbe magari
uscir fuori qualche aggiornamento importante.
NON si sa mai...

Con stima.

Renzo detto Uli....

Wink

Grazie mille per la risposta, avevo chiesto un tuo intervento proprio perchè sapevo già la tua visione che è quella che ho poi anche io..Infatti anche se non ho specificato niente a tal proposito,non mi riferivo a questo inverno, bensì alla ciclicità degli eventi e soprattutto all'imminente minimo solare.... Di cui so ti occupi da molto (ricordo che apristi anche un 3D lo scorso anno in cui parlavi di un "ritardo" delle 4 stagioni di circa un mese in cui citavi anche la componente solare).. Ascolterò il tuo consiglio, cercherò di mandare avanti questo post almeno fino alla fine dell'anno prossimo.. Saluti e grazie ancora =) =)


Grazie a te.
Ti seguirò in questo cammino, per comprendere assieme
cosa davvero ci aspetta.
Buon lavoro Orso! Wink

Grazie mille Very Happy Very Happy Very Happy



se quanto bolle in pentola non fosse sempre ad Est di qualche 100km.... Rolling Eyes


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3988
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Nov 26, 2016 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

orsosiberiano93 ha scritto:
gemi65 ha scritto:
Per la cabala qui abbiamo avuto la scossa di terremoto più forte degli ultimi 300 anni (parlo per le mie zone).
La meteo però è un'altra cosa. E meno male!

Già... E anzi, menomale che un terremoto così forte si sia avuto solo a distanza di 300 anni, immagina i danni che si avrebbero se fosse una cosa ricorrente. Saluti =) =)


Secondo studi , correlazioni tra cicli Solare , attivita Solare e Vulcanismo e movimenti tellurici, concomitanti periodi di bassa attivita Solare ci sarebbe un incremento dei movimenti tellurici e Vulcanismo.
Uno dei terremoti piu violenti dopo il Minimo di Sporer 1420/1540 , il 23 gen. 1556 a Shenshi Cina .
Durante o in seguito ai Minimi di Maunder 1645/1715 e Dalton 1790/1830 forti eruzioni Vulcaniche e movimenti tellurici, Tambora nel 1815.




L'ultima modifica di robert il Sat Nov 26, 2016 4:31 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
orsosiberiano93



Registrato: 08/01/16 20:32
Messaggi: 516
Residenza: Ferrandina (Mt) 482 m.

MessaggioInviato: Sat Nov 26, 2016 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
orsosiberiano93 ha scritto:
gemi65 ha scritto:
Per la cabala qui abbiamo avuto la scossa di terremoto più forte degli ultimi 300 anni (parlo per le mie zone).
La meteo però è un'altra cosa. E meno male!

Già... E anzi, menomale che un terremoto così forte si sia avuto solo a distanza di 300 anni, immagina i danni che si avrebbero se fosse una cosa ricorrente. Saluti =) =)


Secondo studi , correlazioni tra cicli Solare , attivita Solare e Vulcanismo e movimenti tellurici, concomitanti periodi di bassa attivita Solare ci sarebbe un incremento dei movimenti tellurici e Vulcanismo.
Uno dei terremoti piu violenti dopo il Minimo di Sporer 1420/1540 , il 2 feb. 1556 a Shensi Cina .
Durante o in seguito ai Minimi di Maunder 1645/1715 e Dalton 1790/1830 forti eruzioni Vulcaniche e movimenti tellurici, Tambora nel 1815.

Verissimo, infatti si dice che una più intensa attività vulcanica e sismica possa precedere una PEG. Inoltre sembrerebbe che ripetute forti eruzioni dei vulcani più grandi della Terra sarebbero l'unico modo per avere una glaciazione in tempi brevi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 2 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it