Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Tendenza stagionale Autunnale 2021
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Tendenza stagionale Autunnale 2021
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3839
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Aug 14, 2021 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Il modello climatico IRI sembra propendere per un Autunno 2021 nel complesso abbastanza piovoso in particolare per il centro sud Italia

https://iri.columbia.edu/climate/forecast/net_asmt_nmme/2021/jul2021/images/SON21_Eur_pcp.gif

Tendenza Settembre 2021 , la cella di Hadley si ritira dopo il grande caldo di Agosto
in Italia il mese di settembre potrebbe essere caratterizzato da onde calde sub tropicale che precedono fasi piu fresche e piovose , mese che dovrebbe risultare superiore la media climatica '81/2010

Ma ci sono alcuni indizi e correlazioni che sembrano indicare un mese di Settembre 2021 piuttosto dinamico e tendenzialmente piu fresco ,
esempio , dopo le caldissime estati del 2003 e 2017 , settembre 2003 e 2017 sono risultati nel complesso piu freschi inferiore la media , come dopo l estate 2021 molto calda un mese di settembre piu fresco
Gli indici climatici a supporto di scambi per Meridiani , dopo il grande caldo " Sahariano " di Agosto condizionato dalla cella di Hadley invadente sul Mediterraneo , fasi piu fresche Settembrine dettate dalla cella di Ferrel e fasi nord Atlantiche .

In Italia dati dal 1948
mese di Settembre piu ' freddi ' nel 1972 e 1996 , a distanza di 24 anni ,
dal 1996 , dopo 25 anni , settembre 2021 potrebbe essere un mese piu
fresco rispetto i precedenti , la serie Sett. 2018 , 2019 , 2020 nel complesso piu caldi .


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 34375
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Tue Aug 17, 2021 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Il modello climatico IRI sembra propendere per un Autunno 2021 nel complesso abbastanza piovoso in particolare per il centro sud Italia

https://iri.columbia.edu/climate/forecast/net_asmt_nmme/2021/jul2021/images/SON21_Eur_pcp.gif

Tendenza Settembre 2021 , la cella di Hadley si ritira dopo il grande caldo di Agosto
in Italia il mese di settembre potrebbe essere caratterizzato da onde calde sub tropicale che precedono fasi piu fresche e piovose , mese che dovrebbe risultare superiore la media climatica '81/2010

Ma ci sono alcuni indizi e correlazioni che sembrano indicare un mese di Settembre 2021 piuttosto dinamico e tendenzialmente piu fresco ,
esempio , dopo le caldissime estati del 2003 e 2017 , settembre 2003 e 2017 sono risultati nel complesso piu freschi inferiore la media , come dopo l estate 2021 molto calda un mese di settembre piu fresco
Gli indici climatici a supporto di scambi per Meridiani , dopo il grande caldo " Sahariano " di Agosto condizionato dalla cella di Hadley invadente sul Mediterraneo , fasi piu fresche Settembrine dettate dalla cella di Ferrel e fasi nord Atlantiche .

In Italia dati dal 1948
mese di Settembre piu ' freddi ' nel 1972 e 1996 , a distanza di 24 anni ,
dal 1996 , dopo 25 anni , settembre 2021 potrebbe essere un mese piu
fresco rispetto i precedenti , la serie Sett. 2018 , 2019 , 2020 nel complesso piu caldi .


settembre 2018, 2019, 2020 più caldi del normale ma paradossalmente con delle fasi anche sotto la norma e non di poco


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo
Forumista senior


Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 7055
Residenza: Dusino S.M. (asti) 290 mt

MessaggioInviato: Tue Aug 17, 2021 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
robert ha scritto:
Il modello climatico IRI sembra propendere per un Autunno 2021 nel complesso abbastanza piovoso in particolare per il centro sud Italia

https://iri.columbia.edu/climate/forecast/net_asmt_nmme/2021/jul2021/images/SON21_Eur_pcp.gif

Tendenza Settembre 2021 , la cella di Hadley si ritira dopo il grande caldo di Agosto
in Italia il mese di settembre potrebbe essere caratterizzato da onde calde sub tropicale che precedono fasi piu fresche e piovose , mese che dovrebbe risultare superiore la media climatica '81/2010

Ma ci sono alcuni indizi e correlazioni che sembrano indicare un mese di Settembre 2021 piuttosto dinamico e tendenzialmente piu fresco ,
esempio , dopo le caldissime estati del 2003 e 2017 , settembre 2003 e 2017 sono risultati nel complesso piu freschi inferiore la media , come dopo l estate 2021 molto calda un mese di settembre piu fresco
Gli indici climatici a supporto di scambi per Meridiani , dopo il grande caldo " Sahariano " di Agosto condizionato dalla cella di Hadley invadente sul Mediterraneo , fasi piu fresche Settembrine dettate dalla cella di Ferrel e fasi nord Atlantiche .

In Italia dati dal 1948
mese di Settembre piu ' freddi ' nel 1972 e 1996 , a distanza di 24 anni ,
dal 1996 , dopo 25 anni , settembre 2021 potrebbe essere un mese piu
fresco rispetto i precedenti , la serie Sett. 2018 , 2019 , 2020 nel complesso piu caldi .


settembre 2018, 2019, 2020 più caldi del normale ma paradossalmente con delle fasi anche sotto la norma e non di poco


Esatto, soprattutto il 2020 quando il 27 settembre alcune vallate di pianura sono andate sottozero, evento rarissimo


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3839
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Tue Aug 17, 2021 2:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento di Agosto del modello climatico IRI relativo la stagione Autunnale

' proiezione ' Autunnale 2021

anomalie termiche
https://iri.columbia.edu/climate/forecast/net_asmt_nmme/2021/aug2021/images/SON21_Eur_tmp.gif

anomalie pluvio
https://iri.columbia.edu/climate/forecast/net_asmt_nmme/2021/aug2021/images/SON21_Eur_pcp.gif


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8689
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Wed Aug 18, 2021 10:42 am    Oggetto: Rispondi citando

L'autunno meteorologico potrebbe esordire così,abbastanza nella normalità:


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8689
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Fri Aug 20, 2021 9:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

I primi giorni dell'autunno meteorologico potrebbero essere abbastanza normali:

La +28 tra Marocco ed Algeria é e sarà ormai permanente.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Troppo Vento



Registrato: 01/08/11 12:33
Messaggi: 1501
Residenza: Parma (57m. s.l.m.)

MessaggioInviato: Sun Aug 22, 2021 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
picchio70 ha scritto:


Accuweather per l'autunno vede una prosecuzione del pattern estivo.


Scusate la domanda da inesperto ma che tipo di perturbazione può portare il rischio di alluvioni al nord Italia lasciando la Francia in una situazione poco perturbata??

Le perturbazioni atlantiche non viaggiano da ovest a est quindi dalla Francia versp l'Italia??

Il rischio alluvionale sussisterebbe per due motivi:
-l'hp di blocco sui Balcani,che farebbe trovare l'Italia,specie di nord e Tirreno sul ramo ascendente delle saccature,bloccate nel loro cammino verso est
-la presenza dei mari,ancora caldi,a dare manforte alle prp,specie su Liguria,Toscana e Lazio.


Perdonate la domanda forse stupida. Potrebbe ripresentarsi ancora il rischio di un secondo Vaia la tempesta che colpì l'Italia nell'ottobre del '18? Viste le elevate temperarure dei mari? Quali sono le condizioni ideali che permettono la formazione di questi mostri?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo
Forumista senior


Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 7055
Residenza: Dusino S.M. (asti) 290 mt

MessaggioInviato: Sun Aug 22, 2021 6:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Troppo Vento ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
picchio70 ha scritto:


Accuweather per l'autunno vede una prosecuzione del pattern estivo.


Scusate la domanda da inesperto ma che tipo di perturbazione può portare il rischio di alluvioni al nord Italia lasciando la Francia in una situazione poco perturbata??

Le perturbazioni atlantiche non viaggiano da ovest a est quindi dalla Francia versp l'Italia??

Il rischio alluvionale sussisterebbe per due motivi:
-l'hp di blocco sui Balcani,che farebbe trovare l'Italia,specie di nord e Tirreno sul ramo ascendente delle saccature,bloccate nel loro cammino verso est
-la presenza dei mari,ancora caldi,a dare manforte alle prp,specie su Liguria,Toscana e Lazio.


Perdonate la domanda forse stupida. Potrebbe ripresentarsi ancora il rischio di un secondo Vaia la tempesta che colpì l'Italia nell'ottobre del '18? Viste le elevate temperarure dei mari? Quali sono le condizioni ideali che permettono la formazione di questi mostri?

Ciao troppo vento, premettiamo che vaia è stata una tempesta extratropicale e non una tempesta ( simil ) tropicale mediterranea, si è formata a causa dello sprofondamento di una vasta saccatura dalla gran bretagna che si è andata ad approfondire sul meditarraneo, la forza è stata notevole con venti tali da classificarla come uragano, quindi si potrebbe dire ( termine non tecnico ) uragano extratropicale, il tutto ovviamente è stato aiutato da mari molto caldi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Troppo Vento



Registrato: 01/08/11 12:33
Messaggi: 1501
Residenza: Parma (57m. s.l.m.)

MessaggioInviato: Sun Aug 22, 2021 6:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Supergelo ha scritto:
Troppo Vento ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
picchio70 ha scritto:


Accuweather per l'autunno vede una prosecuzione del pattern estivo.


Scusate la domanda da inesperto ma che tipo di perturbazione può portare il rischio di alluvioni al nord Italia lasciando la Francia in una situazione poco perturbata??

Le perturbazioni atlantiche non viaggiano da ovest a est quindi dalla Francia versp l'Italia??

Il rischio alluvionale sussisterebbe per due motivi:
-l'hp di blocco sui Balcani,che farebbe trovare l'Italia,specie di nord e Tirreno sul ramo ascendente delle saccature,bloccate nel loro cammino verso est
-la presenza dei mari,ancora caldi,a dare manforte alle prp,specie su Liguria,Toscana e Lazio.


Perdonate la domanda forse stupida. Potrebbe ripresentarsi ancora il rischio di un secondo Vaia la tempesta che colpì l'Italia nell'ottobre del '18? Viste le elevate temperarure dei mari? Quali sono le condizioni ideali che permettono la formazione di questi mostri?

Ciao troppo vento, premettiamo che vaia è stata una tempesta extratropicale e non una tempesta ( simil ) tropicale mediterranea, si è formata a causa dello sprofondamento di una vasta saccatura dalla gran bretagna che si è andata ad approfondire sul meditarraneo, la forza è stata notevole con venti tali da classificarla come uragano, quindi si potrebbe dire ( termine non tecnico ) uragano extratropicale, il tutto ovviamente è stato aiutato da mari molto caldi

Si si ok non volevo sminuire ho usato il termine tempesta per far prima.
Per quanto riguarda la possibilità che un evento simile, anche di minore intensità, si ripeta spero sia remota. Non è che ogni volta che abbiamo mari caldi e un ingresso come dici tu di una vasta saccatura c'è il rischio che si formino queste tempeste (Medicane???)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Supergelo
Forumista senior


Registrato: 18/01/20 11:25
Messaggi: 7055
Residenza: Dusino S.M. (asti) 290 mt

MessaggioInviato: Sun Aug 22, 2021 7:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Troppo Vento ha scritto:
Supergelo ha scritto:
Troppo Vento ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
picchio70 ha scritto:


Accuweather per l'autunno vede una prosecuzione del pattern estivo.


Scusate la domanda da inesperto ma che tipo di perturbazione può portare il rischio di alluvioni al nord Italia lasciando la Francia in una situazione poco perturbata??

Le perturbazioni atlantiche non viaggiano da ovest a est quindi dalla Francia versp l'Italia??

Il rischio alluvionale sussisterebbe per due motivi:
-l'hp di blocco sui Balcani,che farebbe trovare l'Italia,specie di nord e Tirreno sul ramo ascendente delle saccature,bloccate nel loro cammino verso est
-la presenza dei mari,ancora caldi,a dare manforte alle prp,specie su Liguria,Toscana e Lazio.


Perdonate la domanda forse stupida. Potrebbe ripresentarsi ancora il rischio di un secondo Vaia la tempesta che colpì l'Italia nell'ottobre del '18? Viste le elevate temperarure dei mari? Quali sono le condizioni ideali che permettono la formazione di questi mostri?

Ciao troppo vento, premettiamo che vaia è stata una tempesta extratropicale e non una tempesta ( simil ) tropicale mediterranea, si è formata a causa dello sprofondamento di una vasta saccatura dalla gran bretagna che si è andata ad approfondire sul meditarraneo, la forza è stata notevole con venti tali da classificarla come uragano, quindi si potrebbe dire ( termine non tecnico ) uragano extratropicale, il tutto ovviamente è stato aiutato da mari molto caldi

Si si ok non volevo sminuire ho usato il termine tempesta per far prima.
Per quanto riguarda la possibilità che un evento simile, anche di minore intensità, si ripeta spero sia remota. Non è che ogni volta che abbiamo mari caldi e un ingresso come dici tu di una vasta saccatura c'è il rischio che si formino queste tempeste (Medicane???)

Invece il rischio, purtroppo, è tutt'altro che remoto, vedasi ad esempio la tempesta alex ( https://en.m.wikipedia.org/wiki/Storm_Alex ) dello scorso autunno, venti a 140 km/h nel varesotto ed alluvione catastrofica sulle alpi marittime


Top
Profilo Invia messaggio privato
Troppo Vento



Registrato: 01/08/11 12:33
Messaggi: 1501
Residenza: Parma (57m. s.l.m.)

MessaggioInviato: Sun Aug 22, 2021 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Supergelo ha scritto:
Troppo Vento ha scritto:
Supergelo ha scritto:
Troppo Vento ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
picchio70 ha scritto:


Accuweather per l'autunno vede una prosecuzione del pattern estivo.


Scusate la domanda da inesperto ma che tipo di perturbazione può portare il rischio di alluvioni al nord Italia lasciando la Francia in una situazione poco perturbata??

Le perturbazioni atlantiche non viaggiano da ovest a est quindi dalla Francia versp l'Italia??

Il rischio alluvionale sussisterebbe per due motivi:
-l'hp di blocco sui Balcani,che farebbe trovare l'Italia,specie di nord e Tirreno sul ramo ascendente delle saccature,bloccate nel loro cammino verso est
-la presenza dei mari,ancora caldi,a dare manforte alle prp,specie su Liguria,Toscana e Lazio.


Perdonate la domanda forse stupida. Potrebbe ripresentarsi ancora il rischio di un secondo Vaia la tempesta che colpì l'Italia nell'ottobre del '18? Viste le elevate temperarure dei mari? Quali sono le condizioni ideali che permettono la formazione di questi mostri?

Ciao troppo vento, premettiamo che vaia è stata una tempesta extratropicale e non una tempesta ( simil ) tropicale mediterranea, si è formata a causa dello sprofondamento di una vasta saccatura dalla gran bretagna che si è andata ad approfondire sul meditarraneo, la forza è stata notevole con venti tali da classificarla come uragano, quindi si potrebbe dire ( termine non tecnico ) uragano extratropicale, il tutto ovviamente è stato aiutato da mari molto caldi

Si si ok non volevo sminuire ho usato il termine tempesta per far prima.
Per quanto riguarda la possibilità che un evento simile, anche di minore intensità, si ripeta spero sia remota. Non è che ogni volta che abbiamo mari caldi e un ingresso come dici tu di una vasta saccatura c'è il rischio che si formino queste tempeste (Medicane???)

Invece il rischio, purtroppo, è tutt'altro che remoto, vedasi ad esempio la tempesta alex ( https://en.m.wikipedia.org/wiki/Storm_Alex ) dello scorso autunno, venti a 140 km/h nel varesotto ed alluvione catastrofica sulle alpi marittime

Me l'ero già dimenticata Alex.
Volevo sapere proprio questo grazie. Che dire.. speriamo in bene


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8689
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon Aug 23, 2021 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Inizio di autunno meteorologico con il ritiro,non affrettato,delle fasce anticicloniche subtropicali dal Mediterraneo:


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8689
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Tue Aug 24, 2021 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche nella primissima parte dell'autunno meteorologico,la bolla calda,fin quando avrà forza per elevarsi verso nord,interesserà sempre gli stessi luoghi:

Eredità dell'estate,l'asse sarà il solito sudovest-nordest.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3839
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Wed Aug 25, 2021 6:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tendenza Settembre 2021 secondo il modello CFSv2

https://www.tropicaltidbits.com/analysis/models/cfs-mon/2021082500/cfs-mon_01_T2ma_eu_1.png

fra la terza decade di Agosto e inizio Settembre fase relativamente piu fresca
https://www.wetterzentrale.de/maps/ECMOPEU00_192_2.png

http://www.karstenhaustein.com/reanalysis/gfs0p5/ANOM2m_europe/ANOM2m_f144_europe.png


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3839
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Thu Aug 26, 2021 12:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

In Europa in questi giorni , fra la terza decade di Agosto e inizio Settembre , clima con caratteristiche tipicamente Autunnali in particolare nel nord Europa

https://images.meteociel.fr/im/30/6537/anim_visbfi1.gif


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 2 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it