Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Siccità estrema in Piemonte - Nowcasting
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Siccità estrema in Piemonte - Nowcasting
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 30, 31, 32, 33  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Simo98
Forumista senior


Registrato: 21/07/19 19:19
Messaggi: 6617
Residenza: Murisengo(AL) 300 m.sl.m.

MessaggioInviato: Mon May 30, 2022 7:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Murisengo annuo 160 mm
Maggio over 90 mm
Sempre in deficit idrico ma maggio ha fatto il suo, primo mese sopramedia pluvio(anche se di poco) dallo scorso luglio


Top
Profilo Invia messaggio privato
GiulianoPhoto
Forumista senior


Registrato: 29/04/09 19:10
Messaggi: 6592
Residenza: Reano[450m][TO]

MessaggioInviato: Tue May 31, 2022 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Avanti con nuovi record... 2022 inarrestabile per il capoluogo sabaudo.

Nimbus sentenzia per Maggio.


Torino continua a essere una delle città italiane più colpite dall'eccezionale anomalia caldo-secca degli ultimi mesi.
Stasera si chiude:
* il maggio più caldo nella serie dal 1753, pari merito con il caso del 2009, con temperatura media di 20,6 °C alla stazione ARPA Piemonte della Consolata, +2,5 °C rispetto alla norma 1991-2020 ed equivalente a quella che era la media di giugno del precedente (più fresco) trentennio standard 1961-1990! Si noti, nel grafico, il recente infittirsi dei mesi di maggio molto caldi.
** il semestre dicembre - maggio di gran lunga più secco nella serie dal 1802 con appena 94,2 mm di pioggia e neve fusa, un quarto del normale. Considerando ogni possibile sequenza di sei mesi consecutivi, il caso attuale scivola in nona posizione dopo altri episodi centrati però sull'inverno (primo fra tutti l'evento secco dell'ottobre 1989 - marzo 1990 con soli 38,6 mm), mentre dunque non era mai accaduto che una siccità si spingesse con tale intensità fino a coinvolgere tutta la primavera, stagione normalmente molto piovosa, penalizzando così la ricarica di corpi idrici e falde alle porte dell'estate e interferendo in maniera più significativa con lo sviluppo della vegetazione spontanea e coltivata.
Grazie ad ARPA Piemonte per la pubblica messa a disposizione dei dati.



Nell'attesa del Giugno peggiore di sempre.. daje..


Top
Profilo Invia messaggio privato
GiulianoPhoto
Forumista senior


Registrato: 29/04/09 19:10
Messaggi: 6592
Residenza: Reano[450m][TO]

MessaggioInviato: Wed Jun 08, 2022 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Piemonte 2022..

ANNO RECORD di caldo e siccità

[/img]


Top
Profilo Invia messaggio privato
GiulianoPhoto
Forumista senior


Registrato: 29/04/09 19:10
Messaggi: 6592
Residenza: Reano[450m][TO]

MessaggioInviato: Fri Jun 17, 2022 9:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Interessante analogia con il 2003 ma quella volta c'era molta più acqua
Quindi il 2022 sta facendo peggio





Top
Profilo Invia messaggio privato
berty45



Registrato: 13/12/09 06:48
Messaggi: 358
Residenza: giaveno (to)

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 10:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Certamente nel 2003 aveva piovuto fino a aprile e tanto ora sono 2 anni che non piove, e prende sempre questa zona


Top
Profilo Invia messaggio privato
Wurm78



Registrato: 07/01/19 20:20
Messaggi: 935
Residenza: Somma Lombardo

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 11:20 am    Oggetto: Rispondi citando

Il 2003 però era peggiore come caldo, visto che in questo periodo si viaggiava in Pianura Padana e al nord-ovest costantemente attorno ai 36-37 (anche vicini ai 40), mentre ora si è attorno ai 32/33, quindi la calura del 2003 mi sembrava peggiore di quella attuale. La siccità invece forse è peggiore.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 3604
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

GiulianoPhoto ha scritto:
Piemonte 2022..

ANNO RECORD di caldo e siccità

[/img]
Buongiorno a tutti!!!Carta siccita' molto sotto stimata al nordest!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
VEROinverno



Registrato: 04/01/18 01:12
Messaggi: 345
Residenza: Ferno-Malpensa (VA) 234m.

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 11:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Wurm78 ha scritto:
Il 2003 però era peggiore come caldo, visto che in questo periodo si viaggiava in Pianura Padana e al nord-ovest costantemente attorno ai 36-37 (anche vicini ai 40), mentre ora si è attorno ai 32/33, quindi la calura del 2003 mi sembrava peggiore di quella attuale. La siccità invece forse è peggiore.


Ciao wurm....qui si viaggia sui 35 ormai da giorni...e andra' peggio nei prox giorni...ciao


Top
Profilo Invia messaggio privato
Farmagricoltore



Registrato: 10/10/18 06:02
Messaggi: 663
Residenza: Novi ligure

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

VEROinverno ha scritto:
Wurm78 ha scritto:
Il 2003 però era peggiore come caldo, visto che in questo periodo si viaggiava in Pianura Padana e al nord-ovest costantemente attorno ai 36-37 (anche vicini ai 40), mentre ora si è attorno ai 32/33, quindi la calura del 2003 mi sembrava peggiore di quella attuale. La siccità invece forse è peggiore.


Ciao wurm....qui si viaggia sui 35 ormai da giorni...e andra' peggio nei prox giorni...ciao
confermo....idem qua....volevo aggiungere una cosa dettata dall esperienza....a proposito di confronto con il 2003.....
Per ora il confronto caldo vs caldo non si può fare perché non sappiamo fino a quando ci farà compagnia questo strazio .....dal punto di vista delle prp è decisamente peggio quest anno.....almeno in pianura padana .....nel 2003 c erano temperature altissime ma c era stata una primavera più o meno normale.....ora siamo di fronte a un qualcosa di estremamente raro e potenzialmente catastrofico.....


Top
Profilo Invia messaggio privato
Farmagricoltore



Registrato: 10/10/18 06:02
Messaggi: 663
Residenza: Novi ligure

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 12:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

VEROinverno ha scritto:
Wurm78 ha scritto:
Il 2003 però era peggiore come caldo, visto che in questo periodo si viaggiava in Pianura Padana e al nord-ovest costantemente attorno ai 36-37 (anche vicini ai 40), mentre ora si è attorno ai 32/33, quindi la calura del 2003 mi sembrava peggiore di quella attuale. La siccità invece forse è peggiore.


Ciao wurm....qui si viaggia sui 35 ormai da giorni...e andra' peggio nei prox giorni...ciao
confermo....idem qua....volevo aggiungere una cosa dettata dall esperienza....a proposito di confronto con il 2003.....
Per ora il confronto caldo vs caldo non si può fare perché non sappiamo fino a quando ci farà compagnia questo strazio .....dal punto di vista delle prp è decisamente peggio quest anno.....almeno in pianura padana .....nel 2003 c erano temperature altissime ma c era stata una primavera più o meno normale.....ora siamo di fronte a un qualcosa di estremamente raro e potenzialmente catastrofico.....


Top
Profilo Invia messaggio privato
federtof



Registrato: 03/03/15 20:53
Messaggi: 391
Residenza: buttrio (UD)

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non crediate che la situazione sia difficile solo al NW; è molto molto grave anche al NE.

Questa la situazione riportata sempre da Windy, ma portata avanti al giorno 25; nella prima foto l'intervallo 0-40 cm e nella seconda l'intervallo 0-100.
Non proprio ca**ate.





Questa, secondo INGV, l'anomalia in termini di mm dal mese di dicembre al mese di marzo, giusto per rinfrescare la memoria su quanti mm in meno sono caduti.



Quasi 500 in meno.

Anno che al momento attuale, dopo 169 giorni dall'inizio dell'anno (46% dell'anno andato, quasi la metà) vede precipitati complessivamente "BEN" 267.8 mm.

Possono sembrare molti ad alcuni, ma l'anno più secco dal 1960 ad oggi, il 2015, ne ha visti precipitare 1059 (in media sono 1472).

Da inizio anno è caduto circa il 20 % della pioggia media annua, in quasi metà anno, e nemmeno nell'anno più siccitoso ne erano caduti così pochi (235.2 nei primi 5 mesi del 2022 contro 306 mm nei primi mesi del 2015).

Vediamo le anomalie mese per mese invece.
Elenco mese, precipitazioni dell'anno, media trentennale della stazione di Udine e relativo scarto dalla media, e media 2009-2021 della stazione più vicina, attiva da poco, in parentesi quadra.

- Gennaio: 53.6 mm (86.4; -38%) [113]
- Febbraio: 39.8 mm (82.5; -51.8%) [138]
- Marzo: 32.8 (94; -65%) [122]
- Aprile: 82.4 (119.5; -31%) [100]
- Maggio: 26.6 (134; -80.1%) [174] ->
- Giugno: ad ora 32.6 mm contro una media di 125 [132]

e aprile si è "salvato" solo grazie ad una giornata da 30 mm circa.

Articolo di marzo, che evidenzia un 40% in meno delle prp nel periodo dicembre-febbraio.
https://www.udinetoday.it/attualita/emergenza-idirca-fvg-siccita.html

articolo del 22 marzo, riguardo le secche dei fiumi e le morie della fauna ittica.
https://www.ilfriuli.it/articolo/cronaca/manca-l-acqua-moria-di-pesci-nell-alveo-dell-isonzo/2/262889

articolo del 1 giugno.
https://www.ilgazzettino.it/nordest/pordenone/siccita_friuli_emergenza_pioggia-6724636.html

articolo del 2 giugno, razionamento e ipotesi di selezione delle colture da "salvare".
https://www.ilgazzettino.it/nordest/pordenone/siccita_emergenza_irrigazioni_dimezzate-6726858.html

articolo del 4 giugno, dove si riporta come gli invasi montani siano in qualche caso al 20% della loro capacità.
https://www.udinetoday.it/attualita/allarme-siccita-italia-fvg.html

articolo del 9 giugno, con i dettagli di alcuni bacini del triveneto.
https://www.ilfriuliveneziagiulia.it/la-siccita-minaccia-il-friuli-venezia-giulia-tagliamento-al-67-riduzione-dellirrigazione/

intervento al tg regionale del 1 giugno, con scarsità di prp tale che non si vedeva dal 2003 e falde a 62-63 m di profondità (contro i 50 normali), e una situazione degli invasi che di solito si ha a luglio negli anni siccitosi.
https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2022/06/fvg-allarme-siccita-in-fvg-a19e6761-d852-4197-b4a3-bbf1f6ec7384.html

intervento al tg regionale di ieri, dove si parla di razionamento.
https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2022/06/fvg-irrigazioni-crisi-idrica-friuli-cellina-meduna-zolin-zanet-43ddb91f-85c5-4447-be65-97b98490fe8f.html

e ribadisco che ci troviamo nelle zone più piovose d'Italia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 4467
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Sat Jun 18, 2022 4:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

federtof ha scritto:
Non crediate che la situazione sia difficile solo al NW; è molto molto grave anche al NE.

Questa la situazione riportata sempre da Windy, ma portata avanti al giorno 25; nella prima foto l'intervallo 0-40 cm e nella seconda l'intervallo 0-100.
Non proprio ca**ate.





Questa, secondo INGV, l'anomalia in termini di mm dal mese di dicembre al mese di marzo, giusto per rinfrescare la memoria su quanti mm in meno sono caduti.



Quasi 500 in meno.

Anno che al momento attuale, dopo 169 giorni dall'inizio dell'anno (46% dell'anno andato, quasi la metà) vede precipitati complessivamente "BEN" 267.8 mm.

Possono sembrare molti ad alcuni, ma l'anno più secco dal 1960 ad oggi, il 2015, ne ha visti precipitare 1059 (in media sono 1472).

Da inizio anno è caduto circa il 20 % della pioggia media annua, in quasi metà anno, e nemmeno nell'anno più siccitoso ne erano caduti così pochi (235.2 nei primi 5 mesi del 2022 contro 306 mm nei primi mesi del 2015).

Vediamo le anomalie mese per mese invece.
Elenco mese, precipitazioni dell'anno, media trentennale della stazione di Udine e relativo scarto dalla media, e media 2009-2021 della stazione più vicina, attiva da poco, in parentesi quadra.

- Gennaio: 53.6 mm (86.4; -38%) [113]
- Febbraio: 39.8 mm (82.5; -51.8%) [138]
- Marzo: 32.8 (94; -65%) [122]
- Aprile: 82.4 (119.5; -31%) [100]
- Maggio: 26.6 (134; -80.1%) [174] ->
- Giugno: ad ora 32.6 mm contro una media di 125 [132]

e aprile si è "salvato" solo grazie ad una giornata da 30 mm circa.

Articolo di marzo, che evidenzia un 40% in meno delle prp nel periodo dicembre-febbraio.
https://www.udinetoday.it/attualita/emergenza-idirca-fvg-siccita.html

articolo del 22 marzo, riguardo le secche dei fiumi e le morie della fauna ittica.
https://www.ilfriuli.it/articolo/cronaca/manca-l-acqua-moria-di-pesci-nell-alveo-dell-isonzo/2/262889

articolo del 1 giugno.
https://www.ilgazzettino.it/nordest/pordenone/siccita_friuli_emergenza_pioggia-6724636.html

articolo del 2 giugno, razionamento e ipotesi di selezione delle colture da "salvare".
https://www.ilgazzettino.it/nordest/pordenone/siccita_emergenza_irrigazioni_dimezzate-6726858.html

articolo del 4 giugno, dove si riporta come gli invasi montani siano in qualche caso al 20% della loro capacità.
https://www.udinetoday.it/attualita/allarme-siccita-italia-fvg.html

articolo del 9 giugno, con i dettagli di alcuni bacini del triveneto.
https://www.ilfriuliveneziagiulia.it/la-siccita-minaccia-il-friuli-venezia-giulia-tagliamento-al-67-riduzione-dellirrigazione/

intervento al tg regionale del 1 giugno, con scarsità di prp tale che non si vedeva dal 2003 e falde a 62-63 m di profondità (contro i 50 normali), e una situazione degli invasi che di solito si ha a luglio negli anni siccitosi.
https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2022/06/fvg-allarme-siccita-in-fvg-a19e6761-d852-4197-b4a3-bbf1f6ec7384.html

intervento al tg regionale di ieri, dove si parla di razionamento.
https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2022/06/fvg-irrigazioni-crisi-idrica-friuli-cellina-meduna-zolin-zanet-43ddb91f-85c5-4447-be65-97b98490fe8f.html

e ribadisco che ci troviamo nelle zone più piovose d'Italia.


Qui in media siamo sui 600 700 mm quest'anno non ne sono caduti 100
È la guerra tra i poveri ormai


Top
Profilo Invia messaggio privato
ghito



Registrato: 27/12/12 17:02
Messaggi: 1146
Residenza: balme

MessaggioInviato: Mon Jun 20, 2022 9:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Mercalli lo disse qualche anno fa: con l'attuale trend la pianura padana, in special modo quella occidentale, per via della sua orografia, avrà un clima sempre più simile al Pakistan con estati torride, inverni brevi e secchi e stagioni intermedie con potenziali eventi alluvionali concentrati in pochi giorni. La vite si coltiverà a 1500 metri e la neve sotto ai mille metri sarà solo un ricordo con i ghiacciai limitati sopra ai 3500 metri...


Top
Profilo Invia messaggio privato
giulys
Forumista senior


Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 7926
Residenza: Torino - Lucento

MessaggioInviato: Wed Jun 22, 2022 10:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Finalmente un po' di acqua che dalle pendici del Gran Paradiso finirà nella Dora e poi nel Po.



Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 39673
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Jun 22, 2022 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

giulys ha scritto:
Finalmente un po' di acqua che dalle pendici del Gran Paradiso finirà nella Dora e poi nel Po.


Scusa la mia ignoranza; quello è il normale ruscellamento del ghiacciaio o come lasci intendere tu, l'effetto delle precipitazioni? Forse entrambe le cose?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 30, 31, 32, 33  Successivo
Pagina 31 di 33

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it