Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Il tempo di Roma e regione Lazio [2022]
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Il tempo di Roma e regione Lazio [2022]
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 51, 52, 53, 54, 55, 56  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
tempus140



Registrato: 28/12/15 17:34
Messaggi: 370
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Thu Sep 22, 2022 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

iniestas ha scritto:
Salve
Il tempo si rimette in riga..
Finito il caldo estivo a colpi di tramontana (mattina e sera pienamente autunnali ora)


Ciao, si oggi prima t massima non estiva, diciamo che siamo tornati a maggio, e se si prende come pietra di paragone quest'estate superstar 2022 siamo tornati precisamente a prima del 10 maggio. Però per tutto ottobre, alla prima perturbazione che si incaglierà al largo del Portogallo, tornerà l'Africa più baldanzosa che mai.


Top
Profilo Invia messaggio privato
dumbo71



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 436
Residenza: S.Marinella-RM/Barcellona

MessaggioInviato: Thu Sep 22, 2022 6:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

tempus140 ha scritto:
iniestas ha scritto:
Salve
Il tempo si rimette in riga..
Finito il caldo estivo a colpi di tramontana (mattina e sera pienamente autunnali ora)


Ciao, si oggi prima t massima non estiva, diciamo che siamo tornati a maggio, e se si prende come pietra di paragone quest'estate superstar 2022 siamo tornati precisamente a prima del 10 maggio. Però per tutto ottobre, alla prima perturbazione che si incaglierà al largo del Portogallo, tornerà l'Africa più baldanzosa che mai.


Certo, ma se dopo la bella rinfrescata di questi giorni seguirà un lungo periodo piovoso allora il gobbo, quando e se tornerà, non potrà più mordere come prima, anche perchè le notti inizieranno ad essere più lunghe dei giorni e terre e mari avranno disperso un bel pò di calore.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19460
Residenza: roma

MessaggioInviato: Thu Sep 22, 2022 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Viste le carte e anche il precedente di qualche giorno fa credo che verrà emessa una allerta arancione su tutta la regione con possibili rossi in un paio di province più interne
Occorre attenzione


Top
Profilo Invia messaggio privato
FORZALAZIO



Registrato: 25/02/22 22:55
Messaggi: 46
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 7:11 am    Oggetto: come faranno? Rispondi citando

Buongiorno,segnalo stamane le seguenti minime:Roma Urbe e Guidonia_8 gradi,Ciampino 11,Fiumicino 12.Come faranno a stabilire eventuali risparmi energetici?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1923
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 7:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao rik, domani andremo di nuovo over 10 e poi le minime torneranno sui 18-19 per restare così qualche giorno, al momento in casa ho quasi 25 gradi mentre a lavoro fa addirittura caldo durante la giornata, il calore accumulato è tanto e non sarà certo una singola minima settembrina in deciso sottomedia a creare problemi di risparmi energetici - soprattutto se oggi faremo pieno sole e 25 di massima Wink

Personalmente negli ultimi anni sono sempre riuscito a mantenere casa sui 19-20 senza usare i riscaldamenti fino alla prima settimana di dicembre, con il nuovo clima contemporaneo è così, se poi quest’anno fatalmente ci saranno periodi anomali di sottomedia forte e continuativo non so, ma al momento non vedo i presupposti per dare seguito agli inutili allarmismi di certa politica (almeno qui da noi a Roma, al nord non lo so).

P.s.: quando ancora vivevo in centro al primo piano del palazzo c’era una signora di 92 anni che aveva fatto tutta la vita lì senza veri riscaldamenti (l’edificio non ne aveva, io usavo una stufa a liquido) e mi spiegava che un tempo non erano pochi i palazzi a non averne, per carità meglio che ci siano ma Roma non è Helsinki, se ne usiamo meno del solito e iniziamo tutti a mantenere temperature normali in casa tipo 18/19 (e non i 24/25 assurdi che spesso si trovano nelle nostre case o negli uffici in pieno inverno, follia pura) non mi sembra una tragedia, anzi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19460
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 9:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno a tutti!
Non vi fate fregare sulla questione dei riscaldamenti, lo Stato non può certo sindacare quello che fate a casa vostra e ci mancherebbe, non siamo in Cina.
Posto che verranno messi dei limiti, ognuno poi è libero di regolarsi come crede, le situazioni sono troppo eterogenee per stabilire temperature eguali per tutti...non siamo tutti uguali, chi sta bene a 19 gradi dentro casa, chi a 25, chi è giovane, chi è anziano, chi ha bambini, chi no, come è esposta la casa, come la casa isola il calore, presenza di terrazze, balconi, infissi..

Una cosa è certa...Nessuno deve patire il freddo e cadere nella trappola di credere che se soffre il freddo dentro casa salva il mondo.
Semplicemente si prenderà una freddura e non salverà nessuno.

Saluti


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1923
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

iniestas ha scritto:
Buongiorno a tutti!
Non vi fate fregare sulla questione dei riscaldamenti, lo Stato non può certo sindacare quello che fate a casa vostra e ci mancherebbe, non siamo in Cina.
Posto che verranno messi dei limiti, ognuno poi è libero di regolarsi come crede, le situazioni sono troppo eterogenee per stabilire temperature eguali per tutti...non siamo tutti uguali, chi sta bene a 19 gradi dentro casa, chi a 25, chi è giovane, chi è anziano, chi ha bambini, chi no, come è esposta la casa, come la casa isola il calore, presenza di terrazze, balconi, infissi..

Una cosa è certa...Nessuno deve patire il freddo e cadere nella trappola di credere che se soffre il freddo dentro casa salva il mondo.
Semplicemente si prenderà una freddura e non salverà nessuno.

Saluti


Ma quale Cina o salvare il mondo, capisco la tua prevedibile hybris da campagna elettorale ma chiedi ad un qualsiasi medico e ti spiegherà che in inverno 18-22 con un buon tasso di umidità è il range di temperatura ideale per la salute di tutti - salvo casi particolarissimi - anche perché si evitano sbalzi eccessivi con l'esterno, che sono estremamente dannosi per il sistema immunitario a tutte le età.


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19460
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 10:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Sorda è troppo soggettivo...Non esiste una temperatura ideale fissa, lascia stare i medici, possono stabilire un range, ma quanto largo dipende da tanti fattori..
E' chiaro che se uno sta a 30 gradi dentro casa in inverno è una esagerazione perché poi avrebbe come conseguenza di contraccolpo con la temperatura esterna, ma se uno vuole stare a 24 o 25 anziché a 21 deve essere liberissimo di farlo se a 21 sente freddo...non vedo perché deve soffrire perché lo stato, l'unione europea, la von der leyen, Putin o un pincopallo qualsiasi che sia di centro, destra, sinistra, sopra e sotto, gli impone una temperatura in casa propria. Ma non esiste proprio!

Tornando alla meteo credo si vada per allerta arancione nel Lazio, se non rossa nelle provincia di Frosinone.
Abbiamo visto la difficoltà nell'inquadrare fenomeni eccezionali se non quando praticamente stanno accadendo il che rende il sistema delle allerte inevitabilmente largo, poi purtroppo la prevenzione andrebbe fatta nei mesi e negli anni prima che accada un fenomeno proprio perché non sai mai esattamente il giorno l'ora e il posto esatto in cui accade e questo nonostante i passi avanti notevoli fatti dalle previsioni, dai modelli e dai Lamma.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1923
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 11:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Non lascio stare i medici manco per niente anzi sono ben contento di ascoltare gente che studia piuttosto che la chiacchiera del bar reazionario, d'altro canto non stiamo parlando di una malattia nuova ma di evidenze oramai granitiche a prescindere dai gusti di ciascuno in tema di temperature casalinghe - d'altro canto esistono decine di cose che ci fanno sentire bene ma in realtà fanno male a partire da alcuni tipi di cibi, l'alcolo, il fumo - semmai lascia stare tu la politica che è un mero pretesto e con queste cose non c'azzecca nulla Wink

Poi per carità sono d'accordissimo con te ognuno a casa sua fa ciò che vuole (e su questo sono sicuro di essere molto più libertario di tanti altri, che straparlano di libertà individuali ma poi magari sono contro la legalizzazione delle droghe leggere pErChE FaNnO MaLeH e PoRtAnO aLLA TroCah PeSanTeh Laughing) ma dal punto di vista della salute le indicazioni sono quelle, il resto chiacchiere senza il benché minimo fondamento scientifico

Chiuso OT

Per il resto vedremo domani con i modelli a più alta risoluzione, ECM ci mette sotto forti prp continuative dalle 8 alle 15, GFS pure ma Roma resterebbe ai margini del grosso, Icon ancor meno coinvolgimento, viceversa tutti concordi sul sud del Lazio


Top
Profilo Invia messaggio privato
dumbo71



Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 436
Residenza: S.Marinella-RM/Barcellona

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 12:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sordatino ha scritto:
iniestas ha scritto:
Buongiorno a tutti!
Non vi fate fregare sulla questione dei riscaldamenti, lo Stato non può certo sindacare quello che fate a casa vostra e ci mancherebbe, non siamo in Cina.
Posto che verranno messi dei limiti, ognuno poi è libero di regolarsi come crede, le situazioni sono troppo eterogenee per stabilire temperature eguali per tutti...non siamo tutti uguali, chi sta bene a 19 gradi dentro casa, chi a 25, chi è giovane, chi è anziano, chi ha bambini, chi no, come è esposta la casa, come la casa isola il calore, presenza di terrazze, balconi, infissi..

Una cosa è certa...Nessuno deve patire il freddo e cadere nella trappola di credere che se soffre il freddo dentro casa salva il mondo.
Semplicemente si prenderà una freddura e non salverà nessuno.

Saluti


Ma quale Cina o salvare il mondo, capisco la tua prevedibile hybris da campagna elettorale ma chiedi ad un qualsiasi medico e ti spiegherà che in inverno 18-22 con un buon tasso di umidità è il range di temperatura ideale per la salute di tutti - salvo casi particolarissimi - anche perché si evitano sbalzi eccessivi con l'esterno, che sono estremamente dannosi per il sistema immunitario a tutte le età.


L'espressione da camicia di forza "preferire il condizionatore o la pace?" non è di Iniestas...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1923
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 1:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aridaje, io non ne faccio un discorso politico ma di tipo scientifico!

Dopodiché quella espressione era tutt’altro che da camicia di forza, anzi, ennesima previsione azzeccata di uno finalmente capace che sapeva quello che stava dicendo, ma tranquilli che adesso ci penserà Giorgia dall’alto della sua grandissima esperienza lavorativa/amministrativa a risolvere tutto, ormai il livello di ingenuità raggiunto in questo Paese fa quasi tenerezza Laughing

Ribadisco chiusura OT se vogliamo parlare di questa roba c’è l’apposita sezione


Top
Profilo Invia messaggio privato
freddopungente
*Forumista TOP*


Registrato: 28/07/15 11:26
Messaggi: 10999
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 1:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sordatino ha scritto:
Non lascio stare i medici manco per niente anzi sono ben contento di ascoltare gente che studia piuttosto che la chiacchiera del bar reazionario, d'altro canto non stiamo parlando di una malattia nuova ma di evidenze oramai granitiche a prescindere dai gusti di ciascuno in tema di temperature casalinghe - d'altro canto esistono decine di cose che ci fanno sentire bene ma in realtà fanno male a partire da alcuni tipi di cibi, l'alcolo, il fumo - semmai lascia stare tu la politica che è un mero pretesto e con queste cose non c'azzecca nulla Wink

Poi per carità sono d'accordissimo con te ognuno a casa sua fa ciò che vuole (e su questo sono sicuro di essere molto più libertario di tanti altri, che straparlano di libertà individuali ma poi magari sono contro la legalizzazione delle droghe leggere pErChE FaNnO MaLeH e PoRtAnO aLLA TroCah PeSanTeh Laughing) ma dal punto di vista della salute le indicazioni sono quelle, il resto chiacchiere senza il benché minimo fondamento scientifico

Chiuso OT

Per il resto vedremo domani con i modelli a più alta risoluzione, ECM ci mette sotto forti prp continuative dalle 8 alle 15, GFS pure ma Roma resterebbe ai margini del grosso, Icon ancor meno coinvolgimento, viceversa tutti concordi sul sud del Lazio


Sciapó, detta alla cassano ma sono serio 😉


Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 19460
Residenza: roma

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 1:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunque è impossibile stare solo su un concetto che uno vuole esprimere
I due concetti di fondo e senza alcuna connotazione politica per me restano e sfido chiunque a contestarli

1) la libertà di stare in casa ad una temperatura che ognuno di noi ritiene la più adatta per sé rimane INVIOLABILE...Se questo viene prodotto col riscaldamento, con la stufa, con la legna, il camino, et sono emeriti caxxi miei...quello che costa pago, dopodiché non devo dare spiegazioni a NESSUNO

2) non esiste nessuna scienza che impone ad un essere umano di stare in casa ad una temperatura anziché ad un'altra altrimenti avrà danni fisici etc
questa è una cazzata Sordatino
E' chiaro che se sto dentro casa a 10 gradi in estate e a 30 in inverno non mi fa molto bene, ma se in inverno voglio stare a 24 o 25 anziché a 19 o 20 perché magari sto fermo, non mi muovo, voglio stare a maniche corte, etc ...saranno anche cazzi miei e lo potrò fare senza essere accusato di essere anti scienza?

Ragazzi qui a volte manca la cosa più banale e fondamentale: il buon senso ( e lo diceva Cartesio...a voler parlare di scienza)...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Sordatino



Registrato: 20/02/18 13:28
Messaggi: 1923
Residenza: Roma Flaminio

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 2:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma perché fai finta di non capire solo per avere ragione?

Io ho detto solo che secondo la scienza stare in casa con temperature sui 18/22 è l’optimum per la salute, quindi se mai dovesse esserci bisogno di farlo (non solo perché te lo chiedono, ma magari perché costa troppo e c’è chi non può permetterselo) non sarebbe una tragedia

Fine, a casa tua fai quello che ti pare sai la vastità del cavolo che me ne frega, ma evita di contestare evidenze scientifiche solo perché vuoi avere ragione accusandomi fra l’altro di voler imporre qualcosa a qualcuno

Chissà perché ma ho la ragionevole certezza che se si parlasse di altre libertà (tipo coltivarsi una pianta d’erba senza essere arrestati) non saresti così di mentalità aperta…


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tirseno



Registrato: 20/09/22 11:52
Messaggi: 37
Residenza: SORANO (GR)

MessaggioInviato: Fri Sep 23, 2022 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sordatino ha scritto:
iniestas ha scritto:
Buongiorno a tutti!
Non vi fate fregare sulla questione dei riscaldamenti, lo Stato non può certo sindacare quello che fate a casa vostra e ci mancherebbe, non siamo in Cina.
Posto che verranno messi dei limiti, ognuno poi è libero di regolarsi come crede, le situazioni sono troppo eterogenee per stabilire temperature eguali per tutti...non siamo tutti uguali, chi sta bene a 19 gradi dentro casa, chi a 25, chi è giovane, chi è anziano, chi ha bambini, chi no, come è esposta la casa, come la casa isola il calore, presenza di terrazze, balconi, infissi..

Una cosa è certa...Nessuno deve patire il freddo e cadere nella trappola di credere che se soffre il freddo dentro casa salva il mondo.
Semplicemente si prenderà una freddura e non salverà nessuno.

Saluti


Ma quale Cina o salvare il mondo, capisco la tua prevedibile hybris da campagna elettorale ma chiedi ad un qualsiasi medico e ti spiegherà che in inverno 18-22 con un buon tasso di umidità è il range di temperatura ideale per la salute di tutti - salvo casi particolarissimi - anche perché si evitano sbalzi eccessivi con l'esterno, che sono estremamente dannosi per il sistema immunitario a tutte le età.

22 è troppo.
Il massimo dovrebbe essere 21 per gli anziani, e già è parecchio.
E' tutta questione di abitudine, ancora negli anni '60 col kaiser che c'erano 20 gradi in casa, e non è morto nessuno.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 51, 52, 53, 54, 55, 56  Successivo
Pagina 52 di 56

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it