Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Novembre 2021 - modelli live
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Novembre 2021 - modelli live
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 88, 89, 90 ... 177, 178, 179  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
matteo**



Registrato: 27/01/09 08:24
Messaggi: 1666
Residenza: Besate(mi)

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 8:25 am    Oggetto: Rispondi citando

[/URL]

Eccole...non il massimo ma c'è tutto il tempo...stamattina ottimi aggiornamenti da parte di reading..
Non più così occidentale come ieri e blocco altopressorio più coriaceo
Vediamo i prox aggiornamenti




L'ultima modifica di matteo** il Wed Nov 17, 2021 8:26 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
CalabriaSiberiana



Registrato: 18/02/20 08:00
Messaggi: 2158
Residenza: Rende (CS)

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 8:26 am    Oggetto: Rispondi citando

magiadellaneve ha scritto:
Reading migliora ma può migliorare ancora molto di più ...il 24 25 secondo me è il momento chiave[/url]

Molto bene ecm per quanto riguarda il blocco in atlantico: più orientale rispetto a GFS; punta verso nord-est




L'ultima modifica di CalabriaSiberiana il Wed Nov 17, 2021 8:26 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
magiadellaneve
Forumista senior


Registrato: 05/11/14 20:15
Messaggi: 7157
Residenza: San giorgio in bosco

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 8:26 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
magiadellaneve
Forumista senior


Registrato: 05/11/14 20:15
Messaggi: 7157
Residenza: San giorgio in bosco

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 8:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Ripeto x me le carte possono migliorare ancora di più o tornare a peggiorare di nuovo speriamo di no ...la goccia che si stacca verso la Spagna è molto importante nn vada troppo a largo come vedevano i GM ieri...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 3327
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno a tutti!!Nel estremo nordest l'orso e gia' arrivato....avvistati due in citta'!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
*Forumista TOP*


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 9982
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:15 am    Oggetto: Rispondi citando

magiadellaneve ha scritto:
Secondo me il passaggio 24 25 sarà decisivo con la goccia ormai sulla Spagna chiave x attirare la colatona artica su di noi


Buongiorno Magia,
come detto nei giorni scorsi personalmente credo che almeno fin verso gli ultimissimi giorni del mese non ci sia spazio per situazioni di questo tipo.
Circolazione sul medio termine molto sdraiata sui meridiani che rischia di tracimare in Atlantico con correnti di rientro ora umide ora asciutte e molto miti ( a seconda dei settori ) verso la penisola e tutto il mediterraneo centro occidentale fino ai Balcani.

A seguire (fra fine nov-inizio dic) potrebbe esserci una maggiore ondulazione meridiana delle correnti ma con destinazione tutta da vedere in base alla forza della radice pressoria, invadenza, etc

Parliamo di lungo termine quindi vedremo passo passo...per almeno altri 10g a mio avviso poche novità rispetto a quanto discusso, sui nostri settori prevale circolazione di rientro da ovest-sud ovest con varie sfaccettature. Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
matteo**



Registrato: 27/01/09 08:24
Messaggi: 1666
Residenza: Besate(mi)

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:20 am    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
magiadellaneve ha scritto:
Secondo me il passaggio 24 25 sarà decisivo con la goccia ormai sulla Spagna chiave x attirare la colatona artica su di noi


Buongiorno Magia,
come detto nei giorni scorsi personalmente credo che almeno fin verso gli ultimissimi giorni del mese non ci sia spazio per situazioni di questo tipo.
Circolazione sul medio termine molto sdraiata sui meridiani che rischia di tracimare in Atlantico con correnti di rientro ora umide ora asciutte e molto miti ( a seconda dei settori ) verso la penisola e tutto il mediterraneo centro occidentale fino ai Balcani.

A seguire (fra fine nov-inizio dic) potrebbe esserci una maggiore ondulazione meridiana delle correnti ma con destinazione tutta da vedere in base alla forza della radice pressoria, invadenza, etc

Parliamo di lungo termine quindi vedremo passo passo...per almeno altri 10g a mio avviso poche novità rispetto a quanto discusso, sui nostri settori prevale circolazione di rientro da ovest-sud ovest con varie sfaccettature. Wink


Ottima analisi, come al solito, Manu
Mi trovo d'accordo con la tua tesi...


Top
Profilo Invia messaggio privato
magiadellaneve
Forumista senior


Registrato: 05/11/14 20:15
Messaggi: 7157
Residenza: San giorgio in bosco

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Manu....il tuo concetto potrebbe essere quello più probabile...xo stamattina vedendo gli spaghi di gfs Reading icon gem direi che una speranza che le cose possano migliorare nelle carte x la prossima settimana mio modesto parere c'è...poi la maggior parte delle volte a noi capita spesso la situazione peggiore son d'accordo


Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 2855
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

magiadellaneve ha scritto:


Meglio di niente Very Happy

GFS vede sempre tutto in UK e Spagna invece??


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 26820
Residenza: Capiago Intimiano (CO)

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Alle 96h le ENS EC confermano un’interessante aspetto per quanto concerne la stabilità del VP. L’H Dinamico che andrà portandosi laddove nel comparto Asiatico Orientale sta irrobustendosi l’H Termico.



Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 3940
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:44 am    Oggetto: Rispondi citando

matteo** ha scritto:
manu73 ha scritto:
magiadellaneve ha scritto:
Secondo me il passaggio 24 25 sarà decisivo con la goccia ormai sulla Spagna chiave x attirare la colatona artica su di noi


Buongiorno Magia,
come detto nei giorni scorsi personalmente credo che almeno fin verso gli ultimissimi giorni del mese non ci sia spazio per situazioni di questo tipo.
Circolazione sul medio termine molto sdraiata sui meridiani che rischia di tracimare in Atlantico con correnti di rientro ora umide ora asciutte e molto miti ( a seconda dei settori ) verso la penisola e tutto il mediterraneo centro occidentale fino ai Balcani.

A seguire (fra fine nov-inizio dic) potrebbe esserci una maggiore ondulazione meridiana delle correnti ma con destinazione tutta da vedere in base alla forza della radice pressoria, invadenza, etc

Parliamo di lungo termine quindi vedremo passo passo...per almeno altri 10g a mio avviso poche novità rispetto a quanto discusso, sui nostri settori prevale circolazione di rientro da ovest-sud ovest con varie sfaccettature. Wink


Ottima analisi, come al solito, Manu
Mi trovo d'accordo con la tua tesi...



Ottima analisi sicuramente, però io sarei più ottimista questa volta.

Certo, il rischio eccesso di occidentalizzazione c'è perchè paradossalmente una AO troppo negativa potrebbe comportare una deriva delle colate in pieno atlantico, a largo dell'esagono francese;
tuttavia, c'è ancora tutto il tempo affinchè la spinta altopressoria invece che puntare dritto dritto sulla Groenlandia possa flettere un pò più a levante, verso islanda o scandinavia occidentale: in questo caso la discesa fredda seguirebbe anche le vie dell'europa centro occidentale, coinvolgendo parte del nostro Paese.

L'impianto ha bisogno di circa 5/6 giorni per organizzarsi e circa una decina per realizzarsi, per cui ritengo che a fine mese qualcosa si potrebbe raccogliere.
Per carità, nessuna aspettativa di gelo eh...ma una discreta prima freddata consone al passaggio stagionale sarebbe ampiamente alla nostra portata, perlomeno a nord del 42-44 esimo parallelo


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 23665
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 9:48 am    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
magiadellaneve ha scritto:
Secondo me il passaggio 24 25 sarà decisivo con la goccia ormai sulla Spagna chiave x attirare la colatona artica su di noi


Buongiorno Magia,
come detto nei giorni scorsi personalmente credo che almeno fin verso gli ultimissimi giorni del mese non ci sia spazio per situazioni di questo tipo.
Circolazione sul medio termine molto sdraiata sui meridiani che rischia di tracimare in Atlantico con correnti di rientro ora umide ora asciutte e molto miti ( a seconda dei settori ) verso la penisola e tutto il mediterraneo centro occidentale fino ai Balcani.

A seguire (fra fine nov-inizio dic) potrebbe esserci una maggiore ondulazione meridiana delle correnti ma con destinazione tutta da vedere in base alla forza della radice pressoria, invadenza, etc

Parliamo di lungo termine quindi vedremo passo passo...per almeno altri 10g a mio avviso poche novità rispetto a quanto discusso, sui nostri settori prevale circolazione di rientro da ovest-sud ovest con varie sfaccettature. Wink

Buongiorno, confermo di essere in linea con quanto
evidenziato, non vedo presupposti atti a veicolare
freddo nel Mediterraneo, ma dinamiche aventi caratteristiche
non dissimili da quanto sta accadendo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 19331
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 10:07 am    Oggetto: Rispondi citando

CalabriaSiberiana ha scritto:
magiadellaneve ha scritto:
Reading migliora ma può migliorare ancora molto di più ...il 24 25 secondo me è il momento chiave[/url]

Molto bene ecm per quanto riguarda il blocco in atlantico: più orientale rispetto a GFS; punta verso nord-est

Vero


Top
Profilo Invia messaggio privato
gandalf il bianco
Forumista senior


Registrato: 17/01/18 11:17
Messaggi: 8133
Residenza: Olbia

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 10:16 am    Oggetto: Rispondi citando

InvernoPerfetto ha scritto:
matteo** ha scritto:
manu73 ha scritto:
magiadellaneve ha scritto:
Secondo me il passaggio 24 25 sarà decisivo con la goccia ormai sulla Spagna chiave x attirare la colatona artica su di noi


Buongiorno Magia,
come detto nei giorni scorsi personalmente credo che almeno fin verso gli ultimissimi giorni del mese non ci sia spazio per situazioni di questo tipo.
Circolazione sul medio termine molto sdraiata sui meridiani che rischia di tracimare in Atlantico con correnti di rientro ora umide ora asciutte e molto miti ( a seconda dei settori ) verso la penisola e tutto il mediterraneo centro occidentale fino ai Balcani.

A seguire (fra fine nov-inizio dic) potrebbe esserci una maggiore ondulazione meridiana delle correnti ma con destinazione tutta da vedere in base alla forza della radice pressoria, invadenza, etc

Parliamo di lungo termine quindi vedremo passo passo...per almeno altri 10g a mio avviso poche novità rispetto a quanto discusso, sui nostri settori prevale circolazione di rientro da ovest-sud ovest con varie sfaccettature. Wink


Ottima analisi, come al solito, Manu
Mi trovo d'accordo con la tua tesi...



Ottima analisi sicuramente, però io sarei più ottimista questa volta.

Certo, il rischio eccesso di occidentalizzazione c'è perchè paradossalmente una AO troppo negativa potrebbe comportare una deriva delle colate in pieno atlantico, a largo dell'esagono francese;
tuttavia, c'è ancora tutto il tempo affinchè la spinta altopressoria invece che puntare dritto dritto sulla Groenlandia possa flettere un pò più a levante, verso islanda o scandinavia occidentale: in questo caso la discesa fredda seguirebbe anche le vie dell'europa centro occidentale, coinvolgendo parte del nostro Paese.

L'impianto ha bisogno di circa 5/6 giorni per organizzarsi e circa una decina per realizzarsi, per cui ritengo che a fine mese qualcosa si potrebbe raccogliere.
Per carità, nessuna aspettativa di gelo eh...ma una discreta prima freddata consone al passaggio stagionale sarebbe ampiamente alla nostra portata, perlomeno a nord del 42-44 esimo parallelo


una ao troppo negativa non è sinonimo.di estrema occidentalizzazione, semmai un accoppiata Ao--/Nao --.

per quanto mi riguarda la deriva occidentale al momento sembra la piu gettonata, massimi pressori troppo a ovest atlantico e troppo a nord..

al momento si intuisce questo scenario, poi come dici tu giustamente il tiro si può corregere


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 37257
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Nov 17, 2021 10:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Meno male che c'è Reading a farvi ragionare su ipotetici cambi di rotta.
Intanto, restando ad un commento mirato del modello europeo, vi invito a visionare le anomalie termiche previste entro le 168 ore a 1500 mt.
E dire che è il modello migliore o meno peggio!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 88, 89, 90 ... 177, 178, 179  Successivo
Pagina 89 di 179

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it