Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - estate 2021. prime considerazioni. analisi/tendenze
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

estate 2021. prime considerazioni. analisi/tendenze
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5859
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Fri May 07, 2021 2:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'estate dovrebbe iniziare con un tipo di circolazione da NAO positiva come giugno 2013 un pattern rarissimo negli ultimi decenni, un regime circolatorio così previsto da ECMWF e di cui vi metto le caratteristiche termo-pluvio con questi plot :









Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8254
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Sat May 08, 2021 10:15 am    Oggetto: Rispondi citando

L'estate 2021 potrebbe ricalcare quelle di tanti anni scorsi,non tutti,con un inizio soft ed una fine posticipata tranquillamente a fine settembre al centronord ed a metà ottobre da Roma in giù.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5859
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Sat May 08, 2021 1:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'ultima volta che abbiamo vissuto un giugno da NAO+ è stato il giugno 2013, ECMWF indica uno schema da NAO+ per la prima parte di giugno.

Qui fu un giugno stabile, ma piacevole termicamente.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Dado99



Registrato: 26/11/20 12:39
Messaggi: 108
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mon May 10, 2021 8:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno grossolanamente che tipo di estate vi aspettate(calda mite piovosa secca)?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8254
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon May 10, 2021 9:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche nel lungo periodo,la situazione in area mediterranea resterà tranquilla:

Nessuna precoce bolla calda in arrivo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8254
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon May 10, 2021 9:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Dado99 ha scritto:
Buongiorno grossolanamente che tipo di estate vi aspettate(calda mite piovosa secca)?

Vista la quantità piuttosto rilevante di freddo ancora presente al Polo,io credo che l'estate possa partire piano piano per poi accelerare verso il finale,e prolungarsi oltre il dovuto,come sempre più spesso succede.
Non vedo una stagione caldissima nella sua globalità,di più nella seconda parte,e molto secca,grazie a giugno che potrebbe essere piuttosto instabile.


Top
Profilo Invia messaggio privato
GiulianoPhoto
Forumista senior


Registrato: 29/04/09 19:10
Messaggi: 5960
Residenza: Reano[450m][TO]

MessaggioInviato: Mon May 10, 2021 10:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Dado99 ha scritto:
Buongiorno grossolanamente che tipo di estate vi aspettate(calda mite piovosa secca)?

Vista la quantità piuttosto rilevante di freddo ancora presente al Polo,io credo che l'estate possa partire piano piano per poi accelerare verso il finale,e prolungarsi oltre il dovuto,come sempre più spesso succede.
Non vedo una stagione caldissima nella sua globalità,di più nella seconda parte,e molto secca,grazie a giugno che potrebbe essere piuttosto instabile.


Considerazione più che saggia in relazione agli attuali pattern.. ma..

Attenzione a non guardare solo la circolazione su scala europea, spesso le più cattive rimonte africane si sono acutizzate per colpa della PNA positiva combinata alla NAO positiva.. un mix devastante per il Mediterraneo, specie quello occidentale.

La speranza è che la corrente a getto in uscita dal continente Nordamericano ci dia una mano nel tenere a bada le ingerenze africane, coadiuvata da un ITCZ in territorio per lo meno neutrale..


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5859
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon May 10, 2021 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

GiulianoPhoto ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Dado99 ha scritto:
Buongiorno grossolanamente che tipo di estate vi aspettate(calda mite piovosa secca)?

Vista la quantità piuttosto rilevante di freddo ancora presente al Polo,io credo che l'estate possa partire piano piano per poi accelerare verso il finale,e prolungarsi oltre il dovuto,come sempre più spesso succede.
Non vedo una stagione caldissima nella sua globalità,di più nella seconda parte,e molto secca,grazie a giugno che potrebbe essere piuttosto instabile.


Considerazione più che saggia in relazione agli attuali pattern.. ma..

Attenzione a non guardare solo la circolazione su scala europea, spesso le più cattive rimonte africane si sono acutizzate per colpa della PNA positiva combinata alla NAO positiva.. un mix devastante per il Mediterraneo, specie quello occidentale.

La speranza è che la corrente a getto in uscita dal continente Nordamericano ci dia una mano nel tenere a bada le ingerenze africane, coadiuvata da un ITCZ in territorio per lo meno neutrale..


è la NAO negativa che porta temperature sopra la norma. la NAO positiva no, basta guardare il valore dell'indice NAO nella stagione estiva degli ultimi due decenni:

https://psl.noaa.gov/gcos_wgsp/Timeseries/Data/nao.long.data


Top
Profilo Invia messaggio privato
setra85



Registrato: 09/08/20 19:44
Messaggi: 202
Residenza: pozza di fassa

MessaggioInviato: Tue May 11, 2021 3:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wurm78 ha scritto:
L'alta pressione in estate porta sempre caldo oltre la norma, l'azzorriano puro ormai non esiste più e anche quando all'inizio di una fase anticiclonica si ha alta pressione azzorriana successivamente si verifica sempre un supporto sub-tropicale, creando appunto l'anticiclone ibrido, che può anche far più male dell'africano puro (che a volte dura anche meno...) poiché unisce l'umidità al caldo dovuto alla subsidenza e al soleggiamento.
Tutte le estati in cui si sono avute prevalenze anticicloniche sono finite infatti ben oltre la media, ad esempio la 2019 ha visto la prevalenza di anticicloni (spesso africani ma anche ibridi) ed è finita a +2.5 dalla 61/90 e all'incirca lo stesso valore si è avuto con la 2017 e la 2015 (tutte anticicloniche).
E' un'utopia quindi avere un'estate dominate da Hp e nello stesso tempo in media o sotto, per essere anche solo in media ci devono per forza essere fasi instabili.


Vorrei delucidazioni riguardo all'anticiclone delle azzorre od oceanico "puro", cosa intendi ?
Quanto al contributo del tuo "sub tropicale" ti devo ricordare che anticiclone sub tropicale oceanico o continentale sempre di masse d'aria subtropicali tropicali trattasi, non esiste alcun anticiclone delle azzore ed anticiclone subtropicale come definizione, sono entrambe due figure anticicloniche sub tropicali


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5859
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed May 12, 2021 12:16 am    Oggetto: Rispondi citando

setra85 ha scritto:
Wurm78 ha scritto:
L'alta pressione in estate porta sempre caldo oltre la norma, l'azzorriano puro ormai non esiste più e anche quando all'inizio di una fase anticiclonica si ha alta pressione azzorriana successivamente si verifica sempre un supporto sub-tropicale, creando appunto l'anticiclone ibrido, che può anche far più male dell'africano puro (che a volte dura anche meno...) poiché unisce l'umidità al caldo dovuto alla subsidenza e al soleggiamento.
Tutte le estati in cui si sono avute prevalenze anticicloniche sono finite infatti ben oltre la media, ad esempio la 2019 ha visto la prevalenza di anticicloni (spesso africani ma anche ibridi) ed è finita a +2.5 dalla 61/90 e all'incirca lo stesso valore si è avuto con la 2017 e la 2015 (tutte anticicloniche).
E' un'utopia quindi avere un'estate dominate da Hp e nello stesso tempo in media o sotto, per essere anche solo in media ci devono per forza essere fasi instabili.


Vorrei delucidazioni riguardo all'anticiclone delle azzorre od oceanico "puro", cosa intendi ?
Quanto al contributo del tuo "sub tropicale" ti devo ricordare che anticiclone sub tropicale oceanico o continentale sempre di masse d'aria subtropicali tropicali trattasi, non esiste alcun anticiclone delle azzore ed anticiclone subtropicale come definizione, sono entrambe due figure anticicloniche sub tropicali


aggiungo che le estati anticicloniche possono essere con temperatura sotto media, basti pensare all'estate 1996:





Credo che un pò tutti si siano accorti che le estati dell'ultimi due decenni sono passate con indice NAO prevalentemente negativo:

https://psl.noaa.gov/gcos_wgsp/Timeseries/Data/nao.long.data


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio.



Registrato: 22/07/19 14:19
Messaggi: 2254
Residenza: Andria (BAT)

MessaggioInviato: Wed May 12, 2021 6:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:

Credo che un pò tutti si siano accorti che le estati dell'ultimi due decenni sono passate con indice NAO prevalentemente negativo:

https://psl.noaa.gov/gcos_wgsp/Timeseries/Data/nao.long.data


Infatti si perdono in un bicchier d'acqua!
Le cose.. si dicono per sentito dire Mr. Green

Ciao..
si lavora ^_^


Top
Profilo Invia messaggio privato
mare00



Registrato: 29/06/20 08:42
Messaggi: 159
Residenza: La Spezia

MessaggioInviato: Wed May 12, 2021 4:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
setra85 ha scritto:
Wurm78 ha scritto:
L'alta pressione in estate porta sempre caldo oltre la norma, l'azzorriano puro ormai non esiste più e anche quando all'inizio di una fase anticiclonica si ha alta pressione azzorriana successivamente si verifica sempre un supporto sub-tropicale, creando appunto l'anticiclone ibrido, che può anche far più male dell'africano puro (che a volte dura anche meno...) poiché unisce l'umidità al caldo dovuto alla subsidenza e al soleggiamento.
Tutte le estati in cui si sono avute prevalenze anticicloniche sono finite infatti ben oltre la media, ad esempio la 2019 ha visto la prevalenza di anticicloni (spesso africani ma anche ibridi) ed è finita a +2.5 dalla 61/90 e all'incirca lo stesso valore si è avuto con la 2017 e la 2015 (tutte anticicloniche).
E' un'utopia quindi avere un'estate dominate da Hp e nello stesso tempo in media o sotto, per essere anche solo in media ci devono per forza essere fasi instabili.


Vorrei delucidazioni riguardo all'anticiclone delle azzorre od oceanico "puro", cosa intendi ?
Quanto al contributo del tuo "sub tropicale" ti devo ricordare che anticiclone sub tropicale oceanico o continentale sempre di masse d'aria subtropicali tropicali trattasi, non esiste alcun anticiclone delle azzore ed anticiclone subtropicale come definizione, sono entrambe due figure anticicloniche sub tropicali


aggiungo che le estati anticicloniche possono essere con temperatura sotto media, basti pensare all'estate 1996:





Credo che un pò tutti si siano accorti che le estati dell'ultimi due decenni sono passate con indice NAO prevalentemente negativo:

https://psl.noaa.gov/gcos_wgsp/Timeseries/Data/nao.long.data

Come è stata l’estate 1996?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 18341
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Wed May 12, 2021 4:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perché in Italia esistono estati non anticicloniche ?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5859
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Wed May 12, 2021 8:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì tutte quelle di questo plot dal 1981, poi volendo si può scovare anche quelle mensili estive, questo plot è la media stagionale delle anomalie SeaLevelPressure estiva di un regime circolatorio europeo, forse il 1994 non ha avuto LP su Mediterraneo:



Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8254
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Thu May 13, 2021 10:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Perché in Italia esistono estati non anticicloniche ?

Pochissime,qualcuna c'é.
Io ricordo bene quella del 2002.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Successivo
Pagina 6 di 12

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it