Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Aprile 2021 - Modelli Live
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Aprile 2021 - Modelli Live
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 49, 50, 51 ... 94, 95, 96  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17928
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 5:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Bene i modelli con piú occasioni per piogge come giusto che sia ad Aprile.
Importante evitare palloni rossi dannosissimi


Le cose vanno chiamate con il loro nome corretto sia quando le carte mettono rosso che quando le carte mettono blu.

La scorsa settimana ha visto anomalie in pianura padana e dintorni sempre negative, per qualche giornata sottomedia fino a 8-10 gradi.
L'attuale settimana sarà simile, anche se con un sottomedia meno estremo ma comunque molto importante e fra mercoledì e venerdì anche di 5-7 gradi a 850 hp.
Non vi è stata alcuna fase invernale così continuativa e marcata in tutta la precedente stagione (un po' come successe a Maggio 19)

In Aprile palloni rossi dannosissimi non se ne sono visti fino ad oggi (almeno in Valpadana e versante sud Alpino), di dannoso si è visto e si vedranno gelate e brinate estese fino a bassa quota…..e quelle sono di adesso, figlie di quasi 2 settimane spesso sottomedia anche marcato. Ma son sicuro che anche queste saranno invece figlie esclusivamente della settimana molto sopramedia di fine marzo e non anche di un continuativo freddo marcato fuori stagione che si porta via tutta la prima metà di Aprile e non solo.

Poi se invece si vuol commentare sempre e solo quello che aggrada ai propri gusti è un altra questione ma i numeri di Aprile per ora e per l'immediato futuro fra Alpi e Valpadana almeno dicono ben altro (poi per le vostre zone non mi esprimo)

Ricordiamo anche gli scempi di Febbraio che hanno portato le gelate tardive ad essere così dannose. Palloni rossi dannosissimi sì vista la situazione idrica.
Poi vedremo a fine mese se Aprile sarà così drasticamente sottomedia, finimondo e quant'altro oppure si tratterà dei famosi sottomedia dello "zero virgola" (sempre finisca sotto).


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
*Forumista TOP*


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 9120
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 6:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brinate tardive sono colpa ed effetto in parte del caldo di marzo....già detto nell intervento ( per gran parte del forum quasi tutti gli eventi meteo In un verso o nell altro sono colpa del caldo e del GW, come nei TG).
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda sulle medie trentennali.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5413
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 6:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualcuno voleva l'EST al NW, eccolo con UKMO a 96 ore con LP tunisina:



Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17928
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brigate tardive sono colpa del caldo di marzo....già detto nell intervento.
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)

Nessuna caccia alle streghe, bel sottomedia nessuno lo nega (ovviamente nulla a che vedere con le anomalie calde mostruose di Febbraio che qui è finito a 2,6 °C, mentre Aprile siamo a -1,4 °C sempre dalla 81/10 nelle Marche a ieri).


Top
Profilo Invia messaggio privato
mare00



Registrato: 29/06/20 08:42
Messaggi: 141
Residenza: La Spezia

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Supercell ha scritto:
La vera anomalia è che piove sempre meno o comunque in maniera sempre meno omogenea e che non si formano depressioni nel Mediterraneo.
Questo avviene da troppo tempo.

In realtà non è così basta una perturbazione e scarica più di 100 mm in alcune zone infatti ogni anno accadono 2/3 alluvioni in Italia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
mare00



Registrato: 29/06/20 08:42
Messaggi: 141
Residenza: La Spezia

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cosa dicevano le mensili di GFS su aprile? Ci hanno azzeccato?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5413
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gilo ha scritto:

Si vero manu, ha fatto un paio di giorni con brina e gelate. Ma Il sotto media a 850hPa non ha fatto altri danni. Se mi permetti forse il danno delle gelate non sarebbe stato tanto se non avesse fatto 28.8 gradi il primo aprile.


mah capisco quello che scrivi, però poteva anche fare 27,7°C come il 17 marzo del 1997 o 31,4°C come il 9 aprile 2011, la differenza sta nell'avere un irruzione fredda artica o meno seguente, più che il caldo prima.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Wurm78



Registrato: 07/01/19 20:20
Messaggi: 801
Residenza: Somma Lombardo

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Queste configurazioni che fa ora e che sono baricamente degne dell'inverno le doveva fare a fine febbraio, quando c'erano 24 gradi in Valpadana e valori da maggio a fine febbraio, invece l'irruzione di metà febbraio che poteva essere una signora ondata di gelo si è risolta semplicemente in una rasoiata fredda della durata di 48 ore seguita subito da alta pressione, adesso queste configurazioni fresche sono solo una presa in giro della natura, perché tanto comunque non può nevicare più al piano. Al massimo se proprio fa freddo nevica al di sotto dei 1000 metri, ma fa rodere il pensiero che la stessa configurazione due mesi fa avrebbe portato un gelo anche severo, cosa che non può più realizzarsi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo98
Forumista senior


Registrato: 21/07/19 19:19
Messaggi: 5843
Residenza: Murisengo(AL) 300 m.sl.m.

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
manu73 ha scritto:
Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brigate tardive sono colpa del caldo di marzo....già detto nell intervento.
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)

Nessuna caccia alle streghe, bel sottomedia nessuno lo nega (ovviamente nulla a che vedere con le anomalie calde mostruose di Febbraio che qui è finito a 2,6 °C, mentre Aprile siamo a -1,4 °C sempre dalla 81/10 nelle Marche a ieri).

Concordo sottomedia moderato ma sicuramente nulla di strano o eccezzionale....un maggio 2018 sì che sarebbe eccezionale ma non è paragonabile a questo aprile che comunque in queste zone ha battuto record di freddo ma è stato solo un episodio durato un paio di giorni...il grosso problema al momento non sono le temperature ma il lato idrico almeno in queste zone!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo98
Forumista senior


Registrato: 21/07/19 19:19
Messaggi: 5843
Residenza: Murisengo(AL) 300 m.sl.m.

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandro(Foiano) ha scritto:
Gilo ha scritto:

Si vero manu, ha fatto un paio di giorni con brina e gelate. Ma Il sotto media a 850hPa non ha fatto altri danni. Se mi permetti forse il danno delle gelate non sarebbe stato tanto se non avesse fatto 28.8 gradi il primo aprile.


mah capisco quello che scrivi, però poteva anche fare 27,7°C come il 17 marzo del 1997 o 31,4°C come il 9 aprile 2011, la differenza sta nell'avere un irruzione fredda artica o meno seguente, più che il caldo prima.

Cambia il fatto che il caldo precoce ha portato la natura ad un risveglio molto precoce...le gelate tardive ci sono sempre state,è il caldo che fino a 20/30 anni fa non la faceva da padrone tra fine inverno e inizio primavera


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
*Forumista TOP*


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 9120
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo98 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
manu73 ha scritto:
Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brigate tardive sono colpa del caldo di marzo....già detto nell intervento.
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)

Nessuna caccia alle streghe, bel sottomedia nessuno lo nega (ovviamente nulla a che vedere con le anomalie calde mostruose di Febbraio che qui è finito a 2,6 °C, mentre Aprile siamo a -1,4 °C sempre dalla 81/10 nelle Marche a ieri).

Concordo sottomedia moderato ma sicuramente nulla di strano o eccezzionale....un maggio 2018 sì che sarebbe eccezionale ma non è paragonabile a questo aprile che comunque in queste zone ha battuto record di freddo ma è stato solo un episodio durato un paio di giorni...il grosso problema al momento non sono le temperature ma il lato idrico almeno in queste zone!!


Nulla di strano o eccezionale? Le gelate tardive saltuarie non sono di certo cosa eccezionale, i record di gelo avvenuti anche nella tua regione sia in quota che alcune aree del piano invece lo sono eccome, lo dice la parola.
Un conto è la gelata tardiva a -2, un conto la gelata tardiva oltre i -4 con punte fino a oltre -8....meno 8 in pianura padana al 8 di Aprile.
Nessuno nega che le sparate calde sono oramai una costante in tutti i periodi dell anno, ma quando capita qualcosa di differente di segno opposto perché lo si deve sminuire quasi a negare l evidenza? Perché in questa fase ha fatto e sta facendo freddo ma non ha piovuto secondo le proprie attese?
Non sono assolutamente d accordo in questo modo di commentare , nulla di eccezionale quando proprio sulla tua regione son caduti record di freddo trentennali per Aprile e su buona fetta dell Europa centrale è successo altrettanto, erano almeno 18 anni che in aprile non entrava una situazione termica simile in pianura padana ed Europa centrale, situazione che condizionerà anche a livello termico tutta l attuale settimana con sottomedia diffuso localmente ancora marcato.
Niente di che...




L'ultima modifica di manu73 il Mon Apr 12, 2021 9:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5413
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 9:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Simo98 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
manu73 ha scritto:
Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brigate tardive sono colpa del caldo di marzo....già detto nell intervento.
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)

Nessuna caccia alle streghe, bel sottomedia nessuno lo nega (ovviamente nulla a che vedere con le anomalie calde mostruose di Febbraio che qui è finito a 2,6 °C, mentre Aprile siamo a -1,4 °C sempre dalla 81/10 nelle Marche a ieri).

Concordo sottomedia moderato ma sicuramente nulla di strano o eccezzionale....un maggio 2018 sì che sarebbe eccezionale ma non è paragonabile a questo aprile che comunque in queste zone ha battuto record di freddo ma è stato solo un episodio durato un paio di giorni...il grosso problema al momento non sono le temperature ma il lato idrico almeno in queste zone!!


Nulla di strano o eccezionale? Le gelate tardive saltuarie non sono di certo cosa eccezionale, i record di gelo avvenuti anche nella tua regione sia in quota che alcune aree del piano invece lo sono eccome, lo dice la parola.
Un conto è la gelata tardiva a -2, un conto la gelata tardiva oltre i -4 con punte fino a oltre -8....meno 8 in pianura padana al 8 di Aprile.
Nessuno nega che le sparate calde sono oramai una costante in tutti i periodi dell anno, ma quando capita qualcosa di differente di segno opposto perché lo si deve sminuire quasi a negare l evidenza? Perché in questa fase ha fatto e sta facendo freddo ma non ha piovuto secondo le proprie attese?
Non sono assolutamente d accordo in questo modo di commentare , nulla di eccezionale quando proprio sulla tua regione son caduti record di freddo trentennali per Aprile e su buona fetta dell Europa centrale è successo altrettanto, erano almeno 18 anni che in aprile non entrava una situazione termica simile in pianura padana ed Europa centrale, situazione che condizionerà anche a livello termico tutta l attuale settimana.
Niente di che...


quoto..si minimizza quando succede qualcosa di freddo.
Intanto il VP non molla sotto i 30 hPa per ECMWF:







Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo98
Forumista senior


Registrato: 21/07/19 19:19
Messaggi: 5843
Residenza: Murisengo(AL) 300 m.sl.m.

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 9:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Simo98 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
manu73 ha scritto:
Ma vi ho già anticipato io nel dire che le gelate tardive e le brigate tardive sono colpa del caldo di marzo....già detto nell intervento.
Ma i record termici negativi per Aprile battuti o avvicinati quelli non sono riconducibili al caldo, così come non lo sono le marcate anomalie fredde continuative delle Alpi e val padana della prima metà di Aprile...spesso sui 5-6 gradi ma con picchi fino a 10 gradi di anomalia fredda.
A me piace guardare un po tutto e nella prima metà di Aprile c è questo e questo commento...è vietato dire che c è una fase prolungata di anomalia negativa con picchi localmente anche da record e quindi dannosa pe il periodo in essere? Non credo, di fronte ai fatti non credo si possa discutere.
Come abbiamo commentato le anomalie di febbraio e di marzo direi che meritano un commento anche le anomalie opposte della prima metà di Aprile in Valpadana e Alpi (localmente da record),marcate e dannose come e forse più delle altre.
Per una volta il caldo non centra, è altro a fare notizia....poi dal 16 fino a fine mese può cambiare tutto e ribaltare ma è un altro discorso che non cambia i fatti della prima metà.
Altrimenti facciamo sempre di un erba un fascio e la solita caccia alle streghe del sopramedia eterno, in questa fase NO, lo dicono i fatti (danni e record da gelo tardivo compresi)

Nessuna caccia alle streghe, bel sottomedia nessuno lo nega (ovviamente nulla a che vedere con le anomalie calde mostruose di Febbraio che qui è finito a 2,6 °C, mentre Aprile siamo a -1,4 °C sempre dalla 81/10 nelle Marche a ieri).

Concordo sottomedia moderato ma sicuramente nulla di strano o eccezzionale....un maggio 2018 sì che sarebbe eccezionale ma non è paragonabile a questo aprile che comunque in queste zone ha battuto record di freddo ma è stato solo un episodio durato un paio di giorni...il grosso problema al momento non sono le temperature ma il lato idrico almeno in queste zone!!


Nulla di strano o eccezionale? Le gelate tardive saltuarie non sono di certo cosa eccezionale, i record di gelo avvenuti anche nella tua regione sia in quota che alcune aree del piano invece lo sono eccome, lo dice la parola.
Un conto è la gelata tardiva a -2, un conto la gelata tardiva oltre i -4 con punte fino a oltre -8....meno 8 in pianura padana al 8 di Aprile.
Nessuno nega che le sparate calde sono oramai una costante in tutti i periodi dell anno, ma quando capita qualcosa di differente di segno opposto perché lo si deve sminuire quasi a negare l evidenza? Perché in questa fase ha fatto e sta facendo freddo ma non ha piovuto secondo le proprie attese?
Non sono assolutamente d accordo in questo modo di commentare , nulla di eccezionale quando proprio sulla tua regione son caduti record di freddo trentennali per Aprile e su buona fetta dell Europa centrale è successo altrettanto, erano almeno 18 anni che in aprile non entrava una situazione termica simile in pianura padana ed Europa centrale, situazione che condizionerà anche a livello termico tutta l attuale settimana con sottomedia diffuso localmente ancora marcato.
Niente di che...

Manu....leggi bene,io ho detto nulla di eccezzionale il dato mensile finora non l'episodio della scorsa settimana che è stato eccezzionale e i dati non si contestano assolutamente ma è stato appunto un breve episodio per il resto nulla di che...non voglio sminuire nulla semplicemente ho commentato la realtà Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 12588
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Tue Apr 13, 2021 6:05 am    Oggetto: Rispondi citando


UKMO


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 12588
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Tue Apr 13, 2021 6:06 am    Oggetto: Rispondi citando


18z


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 49, 50, 51 ... 94, 95, 96  Successivo
Pagina 50 di 96

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it