Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Aprile 2021 - Modelli Live
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Aprile 2021 - Modelli Live
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 48, 49, 50 ... 94, 95, 96  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 12561
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 6:04 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
estofex



Registrato: 12/12/17 11:55
Messaggi: 2622
Residenza: S. Filippo del Mela

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:38 am    Oggetto: Rispondi citando

https://www.meteociel.fr/modeles/ecmwf/runs/2021041200/ECH0-168.GIF?12-12


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 2029
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 7:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo stufo ha scritto:
A me pare che ci siano molti freddofili che si disegnano medie, clima e configurazioni tutte loro, ovvero che esistono solo nel loro wishful thinking e a forza di pensarlo, poi ci credono davvero.

Aprile è un mese ibrido, non è corretto definirlo fresco. E' un mese di forti scambi meridiani, e come ci può essere una discesa artica, non è affatto anomalo che ci sia una (od anche più di una) prima risalita africana degna di nota.

La primavera nell'immaginario collettivo, e non solo, è anche presentata così nei testi di Meteorologia, è stagione di piogge e tepori, non un'estensione continua dell'inverno, anche se, specie a marzo, può esserlo, ma di certo non sempre come alcuni disegnano nella loro testa.

Ad ogni modo il mese di Aprile continuerà come è iniziato, con un imbuto sopra il nostro meridiano verticale, che continuerà a vomitarci in testa aria fredda.

Non è tanto l'imbuto l'anomalia (come non lo è una sortita africana), che nel gioco dei movimenti delle masse di aria ci stà, ma la persistenza. Sembra che voglia rimanere attivo per tutto il mese, e questa sarebbe senz'altro una anomalia, non un "normale Aprile con le medie di Novembre", che è una grande fesseria appunto!



Beh in realtà non è proprio una fesseria, perché l'Italia è lunga e più si va verso sud più le differenze tra aprile e novembre si riducono, fino ad eguagliarsi, anzi a Palermo Aprile è mediamente 1°C più freddo di novembre


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17907
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Bene i modelli con piú occasioni per piogge come giusto che sia ad Aprile.
Importante evitare palloni rossi dannosissimi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5400
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

VP ancora in prima armonica:



Supercell ha scritto:
La vera anomalia è che piove sempre meno o comunque in maniera sempre meno omogenea e che non si formano depressioni nel Mediterraneo.
Questo avviene da troppo tempo.


E' già stato dimostrato che non ci sono stati cambiamenti nella distibuzione delle piogge in Italia:

Bassi et al. (2011): analizzano le piogge intense per il Piemonte sul periodo 1930-2004 e per durate di 1,3,6,12 e 24 ore (stazioni ex SIMN e ARPA). Risultati: la distribuzione spaziale non mostra significative variazioni con massimi principali nel settore alpino e prealpino settentrionale e massimi secondari nei rilievi montuosi meridionali. Circa i trend nelle intensità, le 47 stazioni ex SIMN con netta prevalenza di trend negativi per durate di 1 ora e lieve prevalenza di trend positivi per durate di 24 ore, mentre per durate di 3,6 e 12 ore i trend sono per il 50% circa negativi e per il resto positivi. Per le 45 stazioni ARPA trend negativi per oltre il 50% delle stazioni prevalgono in misura più netta per le durate di 12 e 24 ore. Non si evidenziano zone preferenziali in cui dominino trend positivi o negativi.

il lavoro sistematico di analisi dei trend di intensità pluviometrica in Italia condotto da un gruppo di ricerca dell’Università di Torino (Libertino et al., 2019) riferito a oltre 5000 stazioni per il periodo 1915-2015 e a trend per intervalli da 1 a 24 ore. Dai risultati emerge che la grande maggioranza delle stazioni presenta trend non significativi. Più nello specifico, a seconda degli intervalli (1, 3, 6, 12 e 24 ore), l’86-91% delle stazioni non ha trend, il 4-7% ha trend significativo crescente e il 5-7% ha trend significativo decrescente. Il titolo del lavoro rende di per se stesso ragione dei risultati ottenuti: “Evidence for increasing rainfall extremes remains elusive at large spatial scales: the case of Italy”.

Solo due di tanti studi...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo stufo



Registrato: 21/03/21 16:20
Messaggi: 45
Residenza: Serravalle Scrivia

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Il nord Africa, ma in realtà mezzo continente, si sta surriscaldando in maniera anomala.

Quando finirà questo pattern freddo basterà uno starnuto per portarci l'Africa direttamente in casa, e verrà rispettata la legge di compensazione a cui tanti fanno riferimento (fenomeno a cui io non credo).

Sarà il caso di dare un'occhiata a come siamo messi con l'ITCZ, che da Aprile torna a far valere la sua influenza per il proseguo della stagione.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 4371
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 9:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
Burian2012 ha scritto:

Condivido al 100%.
In Aprile è molto più normale un'ondata di freddo artico marittimo e non un'ondata calda nord-africana.
Aprile su gran parte della Penisola ha le stesse medie termiche di Novembre. Un mese sostanzialmente fresco che può riservare brevi periodi freddi.


Al nord aprile ha medie molto più vicine ad ottobre che a novembre


pur con differenze intrinseche marcate come la potenza dell'astro solare che ad aprile ha la stessa potenza di fine agosto:

aprile +17° +7°
ottobre +18° +9°


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo stufo



Registrato: 21/03/21 16:20
Messaggi: 45
Residenza: Serravalle Scrivia

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 10:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Mah... io guarderei un pò ad ampio spettro più che fissarmi sulle medie che non danno un quadro sensato.

Intanto andrebbe analizzato spezzando il mese in più segmenti. La parte finale di Novembre oramai presenta condizioni pseudo-invernali per 3/4 di Italia.
Statisticamente è più facile avere una nevicata a fine Novembre (ed anche più "normale"), che non ad Aprile (correggetemi ma la statistica va in questa direzione).

Inoltre ad Aprile sono molto più frequenti picchi di calore vicini ai 30°, mentre a Novembre sono fenomeni rarissimi al centro-nord (oramai preda di nebbie) e, quando accadono, sono quasi sempre relegati al solo centro-sud dell'Italia.

Aprile, anche per irraggiamento solare, può semai essere più assimilabile ad Ottobre considerato nel suo inverso, ovvero contando in avanti i giorni di Aprile, si contano all'indietro quelli di Ottobre, partendo dalla fine.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo stufo



Registrato: 21/03/21 16:20
Messaggi: 45
Residenza: Serravalle Scrivia

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 10:28 am    Oggetto: Rispondi citando

GFS fa vedere la formazione di una HP scandinava che sposta un pò la "pisciata" di freddo del solito nucleo gelido al lato della Groenlandia, costringendolo a fare un giro un pò più largo da Est, quindi con termiche piu stemperate (oltre che per il normale incedere della stagione).

Cambia un poco il pattern ma non la sostanza. Clima fresco e continuamente instabile per la stagione, quale vorrebbe un alternarsi anche di HP sulla nostra capa.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
*Forumista TOP*


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 17907
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Gfs06 da firmare con più occasioni piovose in un contesto ternico contenuto.
Ovviamente tra un passaggio e l'altro gran spazio al bel tempo anche senza bisogno di scomodare anticicloni fuoristagione


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro(Foiano)
Forumista senior


Registrato: 10/04/20 11:42
Messaggi: 5400
Residenza: Valdichiana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 12:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il pattern con il blocco atlantico e il vortice scandinavo rispetto ad un pattern con scandinavian blocking cambia la sostanza nelle piogge:

Blocco atlantico/ vortice scandinavo





Invece scandinavian blocking:





L'ipotesi GFS di Scandinavian blocking mi pare complicata da realizzarsi, così però il modello ha emesso la sua evoluzione..vedremo. Io credo che la configurazione rimanga quella di un vortice scandinavo influente sull'Europa con reiterazione del blocco altopressorio atlantico(Uk gialla).



Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 30098
Residenza: Venaria

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo stufo ha scritto:
Mah... io guarderei un pò ad ampio spettro più che fissarmi sulle medie che non danno un quadro sensato.

Intanto andrebbe analizzato spezzando il mese in più segmenti. La parte finale di Novembre oramai presenta condizioni pseudo-invernali per 3/4 di Italia.
Statisticamente è più facile avere una nevicata a fine Novembre (ed anche più "normale"), che non ad Aprile (correggetemi ma la statistica va in questa direzione).

Inoltre ad Aprile sono molto più frequenti picchi di calore vicini ai 30°, mentre a Novembre sono fenomeni rarissimi al centro-nord (oramai preda di nebbie) e, quando accadono, sono quasi sempre relegati al solo centro-sud dell'Italia.

Aprile, anche per irraggiamento solare, può semai essere più assimilabile ad Ottobre considerato nel suo inverso, ovvero contando in avanti i giorni di Aprile, si contano all'indietro quelli di Ottobre, partendo dalla fine.
aprile puo essere paragonato anche a settembre in condizioni anticicloniche. Ovvio che a fine novembre puoi avere una nevicata in pianura. Vai verso l'inverno


Top
Profilo Invia messaggio privato
Daniele91



Registrato: 05/01/10 13:07
Messaggi: 2123
Residenza: roma -eur

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cmq prossima settimana ancora un mix tra temperature invernali e tempo autunnale


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
*Forumista TOP*


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 9109
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Bene i modelli con piú occasioni per piogge come giusto che sia ad Aprile.
Importante evitare palloni rossi dannosissimi


Le cose vanno chiamate con il loro nome corretto sia quando le carte mettono rosso che quando le carte mettono blu.

La scorsa settimana ha visto anomalie in pianura padana e dintorni sempre negative, per qualche giornata sottomedia fino a 8-10 gradi.
L'attuale settimana sarà simile, anche se con un sottomedia meno estremo ma comunque molto importante e fra mercoledì e venerdì anche di 5-7 gradi a 850 hp.
Non vi è stata alcuna fase invernale così continuativa e marcata in tutta la precedente stagione (un po' come successe a Maggio 19)

In Aprile palloni rossi dannosissimi non se ne sono visti fino ad oggi (almeno in Valpadana e versante sud Alpino), di dannoso si è visto e si vedranno gelate e brinate estese fino a bassa quota…..e quelle sono di adesso, figlie di quasi 2 settimane spesso sottomedia anche marcato. Ma son sicuro che anche queste saranno invece figlie esclusivamente della settimana molto sopramedia di fine marzo e non anche di un continuativo freddo marcato fuori stagione che si porta via tutta la prima metà di Aprile e non solo.

Poi se invece si vuol commentare sempre e solo quello che aggrada ai propri gusti è un altra questione ma i numeri di Aprile per ora e per l'immediato futuro fra Alpi e Valpadana almeno dicono ben altro (poi per le vostre zone non mi esprimo)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Gilo



Registrato: 19/12/16 19:10
Messaggi: 1069
Residenza: Reggiolo, S.Benedetto Po

MessaggioInviato: Mon Apr 12, 2021 5:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Bene i modelli con piú occasioni per piogge come giusto che sia ad Aprile.
Importante evitare palloni rossi dannosissimi


Le cose vanno chiamate con il loro nome corretto sia quando le carte mettono rosso che quando le carte mettono blu.

La scorsa settimana ha visto anomalie in pianura padana e dintorni sempre negative, per qualche giornata sottomedia fino a 8-10 gradi.
L'attuale settimana sarà simile, anche se con un sottomedia meno estremo ma comunque molto importante e fra mercoledì e venerdì anche di 5-7 gradi a 850 hp.
Non vi è stata alcuna fase invernale così continuativa e marcata in tutta la precedente stagione (un po' come successe a Maggio 19)

In Aprile palloni rossi dannosissimi non se ne sono visti fino ad oggi (almeno in Valpadana e versante sud Alpino), di dannoso si è visto e si vedranno gelate e brinate estese fino a bassa quota…..e quelle sono di adesso, figlie di quasi 2 settimane spesso sottomedia anche marcato. Ma son sicuro che anche queste saranno invece figlie esclusivamente della settimana molto sopramedia di fine marzo e non anche di un continuativo freddo marcato fuori stagione che si porta via tutta la prima metà di Aprile e non solo.

Poi se invece si vuol commentare sempre e solo quello che aggrada ai propri gusti è un altra questione ma i numeri di Aprile per ora e per l'immediato futuro fra Alpi e Valpadana almeno dicono ben altro (poi per le vostre zone non mi esprimo)

Si vero manu, ha fatto un paio di giorni con brina e gelate. Ma Il sotto media a 850hPa non ha fatto altri danni. Se mi permetti forse il danno delle gelate non sarebbe stato tanto se non avesse fatto 28.8 gradi il primo aprile.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 48, 49, 50 ... 94, 95, 96  Successivo
Pagina 49 di 96

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it