Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - "UNA LINGUA GELATA", sotto scacco l'Europa....
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

"UNA LINGUA GELATA", sotto scacco l'Europa....
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8886
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Feb 10, 2021 9:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

tifone ha scritto:


Un saluto cordiale agli amici lettori, stagione avvincente che dopo il colpo gelido di metà gennaio ha vista una lunga fase primaverile, in attesa di raccogliere i frutti di una ROSSBY molto fredda, con aria gelida di estrazione artico-siberiana.

Diciamo che la domenica trascorrerà con ASE, dall'Abruzzo in giù e neve intermittente a tratti a quote litoranee, fino al nord Sicilia. Lunedì potrebbe manifestare una tregua, clima sempre freddo con meno fenomeni e maggiori temporanee schiarite, in attesa di un colpo di coda da medio-basso Abruzzo, correndo lungo le aree basso adriatiche, interne meridionali e nord Sicilia tra la sera notte e martedì, quando rientrerebbero isoterme davvero gelide.

Inutile negare che si tratta si di una fase molto cruda di tutto rispetto, ma certo non dai connotati storici(per la nostra area) salvo la persistenza del pattern in essere, con clima asciutto al nord e tirreniche.

Premetto che si tratta di previsioni ancora parziali, che riaggiorneremo al bisogno entro venerdi.

Sottolineo però alcuni aspetti, nello scorso aggiornamento di molti giorni fà ormai....parlai di una nuova fase gelida attesa attorno al 23 di febbraio, ebbene ci sono novità?

La dislocazione dei centri di vorticità del POLAR VORTEX, sono davvero ottimali con pressione pacifica in progressivo miglioramento, anche se risente temporaneamente di un indebolimento della MJO, pronta a ripartire nell'ultima settimana del mese verso fase 6?

Nella metà della prossima settimana, interverrebbe un graduale addolcimento termico ma sempre in un contesto invernale, con immissione di energia a carico del lobo canadese del VP, anche per il previsto approfondimento che deve però rapportarsi al muro asiatico continentale.

La rossby tenderà progressivamente a riacutizzarsi pronta a pescare un nuovo potente bolide artico-continentale attorno al 23/25 febbraio, con il mediterraneo a serio rischio, insomma le rondini per ora sono rimandate anzi surgelate.

Tifone.......


Un evento simile al Gennaio 1901?


Top
Profilo Invia messaggio privato
tifone
Forumista senior


Registrato: 07/11/07 14:40
Messaggi: 7643
Residenza: Pescara

MessaggioInviato: Wed Feb 10, 2021 9:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
tifone ha scritto:


Un saluto cordiale agli amici lettori, stagione avvincente che dopo il colpo gelido di metà gennaio ha vista una lunga fase primaverile, in attesa di raccogliere i frutti di una ROSSBY molto fredda, con aria gelida di estrazione artico-siberiana.

Diciamo che la domenica trascorrerà con ASE, dall'Abruzzo in giù e neve intermittente a tratti a quote litoranee, fino al nord Sicilia. Lunedì potrebbe manifestare una tregua, clima sempre freddo con meno fenomeni e maggiori temporanee schiarite, in attesa di un colpo di coda da medio-basso Abruzzo, correndo lungo le aree basso adriatiche, interne meridionali e nord Sicilia tra la sera notte e martedì, quando rientrerebbero isoterme davvero gelide.

Inutile negare che si tratta si di una fase molto cruda di tutto rispetto, ma certo non dai connotati storici(per la nostra area) salvo la persistenza del pattern in essere, con clima asciutto al nord e tirreniche.

Premetto che si tratta di previsioni ancora parziali, che riaggiorneremo al bisogno entro venerdi.

Sottolineo però alcuni aspetti, nello scorso aggiornamento di molti giorni fà ormai....parlai di una nuova fase gelida attesa attorno al 23 di febbraio, ebbene ci sono novità?

La dislocazione dei centri di vorticità del POLAR VORTEX, sono davvero ottimali con pressione pacifica in progressivo miglioramento, anche se risente temporaneamente di un indebolimento della MJO, pronta a ripartire nell'ultima settimana del mese verso fase 6?

Nella metà della prossima settimana, interverrebbe un graduale addolcimento termico ma sempre in un contesto invernale, con immissione di energia a carico del lobo canadese del VP, anche per il previsto approfondimento che deve però rapportarsi al muro asiatico continentale.

La rossby tenderà progressivamente a riacutizzarsi pronta a pescare un nuovo potente bolide artico-continentale attorno al 23/25 febbraio, con il mediterraneo a serio rischio, insomma le rondini per ora sono rimandate anzi surgelate.

Tifone.......


Un evento simile al Gennaio 1901?
ciao burian non saprei dirle, se va come deve ricordo il 190.... 2/4/5 uno dei tre..ma non lo dico porta iella. Ps similari, identiche non esistono a mio avviso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
1929 tormenta



Registrato: 28/01/12 14:30
Messaggi: 490
Residenza: chianciano terme 515 m

MessaggioInviato: Wed Feb 10, 2021 9:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

tifone ha scritto:


Un saluto cordiale agli amici lettori, stagione avvincente che dopo il colpo gelido di metà gennaio ha vista una lunga fase primaverile, in attesa di raccogliere i frutti di una ROSSBY molto fredda, con aria gelida di estrazione artico-siberiana.

Diciamo che la domenica trascorrerà con ASE, dall'Abruzzo in giù e neve intermittente a tratti a quote litoranee, fino al nord Sicilia. Lunedì potrebbe manifestare una tregua, clima sempre freddo con meno fenomeni e maggiori temporanee schiarite, in attesa di un colpo di coda da medio-basso Abruzzo, correndo lungo le aree basso adriatiche, interne meridionali e nord Sicilia tra la sera notte e martedì, quando rientrerebbero isoterme davvero gelide.

Inutile negare che si tratta si di una fase molto cruda di tutto rispetto, ma certo non dai connotati storici(per la nostra area) salvo la persistenza del pattern in essere, con clima asciutto al nord e tirreniche.

Premetto che si tratta di previsioni ancora parziali, che riaggiorneremo al bisogno entro venerdi.

Sottolineo però alcuni aspetti, nello scorso aggiornamento di molti giorni fà ormai....parlai di una nuova fase gelida attesa attorno al 23 di febbraio, ebbene ci sono novità?

La dislocazione dei centri di vorticità del POLAR VORTEX, sono davvero ottimali con pressione pacifica in progressivo miglioramento, anche se risente temporaneamente di un indebolimento della MJO, pronta a ripartire nell'ultima settimana del mese verso fase 6?

Nella metà della prossima settimana, interverrebbe un graduale addolcimento termico ma sempre in un contesto invernale, con immissione di energia a carico del lobo canadese del VP, anche per il previsto approfondimento che deve però rapportarsi al muro asiatico continentale.

La rossby tenderà progressivamente a riacutizzarsi pronta a pescare un nuovo potente bolide artico-continentale attorno al 23/25 febbraio, con il mediterraneo a serio rischio, insomma le rondini per ora sono rimandate anzi surgelate.
Ps il mio lavoro qui per quest'anno salvo novita' sostanziali, e' terminato, a presto un saluto a tutti.
Tifone.......


Speravo in qualcosa di piu...specie in termini di neve...ma cosi è a quanto pare...
Un saluto


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Fri Feb 12, 2021 8:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Il tempo,in prospettiva,non sarà statico,questo sì,ma,ad oggi,non mi sembra di vedere nulla di clamoroso per l'Italia ed il Mediterraneo;probabilmente ci sarà ancora qualcosa in terza decade,ma,ripeto,ad ora non sembra dover essere niente di eccezionale,pur se,comunque,ad est ci sono potenzialità notevoli,così come ad ovest,dove il getto non mollerà tanto facilmente.
Credo di poter dire che abbia avuto ragione manu,quando,durante la terza decade di gennaio aveva scritto che il periodo migliore per l'inverno era stato suppergiù quello 26 dicembre-26 gennaio.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 2989
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Fri Feb 12, 2021 8:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Il tempo,in prospettiva,non sarà statico,questo sì,ma,ad oggi,non mi sembra di vedere nulla di clamoroso per l'Italia ed il Mediterraneo;probabilmente ci sarà ancora qualcosa in terza decade,ma,ripeto,ad ora non sembra dover essere niente di eccezionale,pur se,comunque,ad est ci sono potenzialità notevoli,così come ad ovest,dove il getto non mollerà tanto facilmente.
Credo di poter dire che abbia avuto ragione manu,quando,durante la terza decade di gennaio aveva scritto che il periodo migliore per l'inverno era stato suppergiù quello 26 dicembre-26 gennaio.
Buongiorno!!!26 Dic 26 gen,anche no,in quel periodo niente di eccezzionale


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Fri Feb 12, 2021 8:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Estremo Nordest ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Il tempo,in prospettiva,non sarà statico,questo sì,ma,ad oggi,non mi sembra di vedere nulla di clamoroso per l'Italia ed il Mediterraneo;probabilmente ci sarà ancora qualcosa in terza decade,ma,ripeto,ad ora non sembra dover essere niente di eccezionale,pur se,comunque,ad est ci sono potenzialità notevoli,così come ad ovest,dove il getto non mollerà tanto facilmente.
Credo di poter dire che abbia avuto ragione manu,quando,durante la terza decade di gennaio aveva scritto che il periodo migliore per l'inverno era stato suppergiù quello 26 dicembre-26 gennaio.
Buongiorno!!!26 Dic 26 gen,anche no,in quel periodo niente di eccezzionale

Hai ragione,non ho specificato che il mio riferimento era per il nordovest.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Daniele91



Registrato: 05/01/10 13:07
Messaggi: 2120
Residenza: roma -eur

MessaggioInviato: Fri Feb 12, 2021 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

tifone ha scritto:


Un saluto cordiale agli amici lettori, stagione avvincente che dopo il colpo gelido di metà gennaio ha vista una lunga fase primaverile, in attesa di raccogliere i frutti di una ROSSBY molto fredda, con aria gelida di estrazione artico-siberiana.

Diciamo che la domenica trascorrerà con ASE, dall'Abruzzo in giù e neve intermittente a tratti a quote litoranee, fino al nord Sicilia. Lunedì potrebbe manifestare una tregua, clima sempre freddo con meno fenomeni e maggiori temporanee schiarite, in attesa di un colpo di coda da medio-basso Abruzzo, correndo lungo le aree basso adriatiche, interne meridionali e nord Sicilia tra la sera notte e martedì, quando rientrerebbero isoterme davvero gelide.

Inutile negare che si tratta si di una fase molto cruda di tutto rispetto, ma certo non dai connotati storici(per la nostra area) salvo la persistenza del pattern in essere, con clima asciutto al nord e tirreniche.

Premetto che si tratta di previsioni ancora parziali, che riaggiorneremo al bisogno entro venerdi.

Sottolineo però alcuni aspetti, nello scorso aggiornamento di molti giorni fà ormai....parlai di una nuova fase gelida attesa attorno al 23 di febbraio, ebbene ci sono novità?

La dislocazione dei centri di vorticità del POLAR VORTEX, sono davvero ottimali con pressione pacifica in progressivo miglioramento, anche se risente temporaneamente di un indebolimento della MJO, pronta a ripartire nell'ultima settimana del mese verso fase 6?

Nella metà della prossima settimana, interverrebbe un graduale addolcimento termico ma sempre in un contesto invernale, con immissione di energia a carico del lobo canadese del VP, anche per il previsto approfondimento che deve però rapportarsi al muro asiatico continentale.

La rossby tenderà progressivamente a riacutizzarsi pronta a pescare un nuovo potente bolide artico-continentale attorno al 23/25 febbraio, con il mediterraneo a serio rischio, insomma le rondini per ora sono rimandate anzi surgelate.
Ps il mio lavoro qui per quest'anno salvo novita' sostanziali, e' terminato, a presto un saluto a tutti.
Tifone.......



Molto interessante ma cmq la -12 su gran parte del paese domenica è molto rara averla è la durata che lascia a desiderare


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Sat Feb 13, 2021 8:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Stamattina solo CFS crede alla possibilità di avere un ingresso da nordest in terza decade,tutti i classici principali modelli sono orientati allo schema classico hp e sblocco da ovest-nordovest.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Sun Feb 14, 2021 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

A posto così,ne riparleremo a dicembre prossimo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Daniele91



Registrato: 05/01/10 13:07
Messaggi: 2120
Residenza: roma -eur

MessaggioInviato: Sun Feb 14, 2021 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
A posto così,ne riparleremo a dicembre prossimo.


Sempre se ci sarà l inverno il prossimo anno🤣


Top
Profilo Invia messaggio privato
neveneve69



Registrato: 10/11/19 18:33
Messaggi: 2
Residenza: AVEZZANO

MessaggioInviato: Sun Feb 14, 2021 5:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera non so se e' ora di consuntivi,per ora da salvare i primi 10 giorni di Gennaio e questi due di febbraio,e rispetto agli ultimi anni e' oro ed e' tutto dire degli inverni che ormai dobbiamo sopportare.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon Feb 15, 2021 2:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

neveneve69 ha scritto:
Buonasera non so se e' ora di consuntivi,per ora da salvare i primi 10 giorni di Gennaio e questi due di febbraio,e rispetto agli ultimi anni e' oro ed e' tutto dire degli inverni che ormai dobbiamo sopportare.

Ormai,chiaramente,per ragioni di calendario,la stagione invernale vera é praticamente compiuta,e resta solo lo spazio per un eventuale jolly,con i tre principali GM allineati alle 240 h:



Se il canadese si ritirasse così,cosa che finora non ha mai fatto,il getto rallenterebbe e si sfrutterebbe l'hp che sarà presente sui paralleli in Europa,che andrebbe sui meridiani,tipo nove anni fa,di sicuro non con quegli effetti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 8171
Residenza: Alba(CN) 172 m. s.l.m.

MessaggioInviato: Mon Feb 15, 2021 3:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche il bistrattato CFS é allineato ai colleghi deterministici:


Top
Profilo Invia messaggio privato
Tein80



Registrato: 31/05/14 20:53
Messaggi: 1983
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mon Feb 15, 2021 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Anche il bistrattato CFS é allineato ai colleghi deterministici:



Stranamente Ulisse questa carta non l'ha riportata...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Febbraio2012



Registrato: 03/11/15 23:17
Messaggi: 2236
Residenza: Macerata

MessaggioInviato: Sun Feb 28, 2021 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Daniele91 ha scritto:
tifone ha scritto:


Un saluto cordiale agli amici lettori, stagione avvincente che dopo il colpo gelido di metà gennaio ha vista una lunga fase primaverile, in attesa di raccogliere i frutti di una ROSSBY molto fredda, con aria gelida di estrazione artico-siberiana.

Diciamo che la domenica trascorrerà con ASE, dall'Abruzzo in giù e neve intermittente a tratti a quote litoranee, fino al nord Sicilia. Lunedì potrebbe manifestare una tregua, clima sempre freddo con meno fenomeni e maggiori temporanee schiarite, in attesa di un colpo di coda da medio-basso Abruzzo, correndo lungo le aree basso adriatiche, interne meridionali e nord Sicilia tra la sera notte e martedì, quando rientrerebbero isoterme davvero gelide.

Inutile negare che si tratta si di una fase molto cruda di tutto rispetto, ma certo non dai connotati storici(per la nostra area) salvo la persistenza del pattern in essere, con clima asciutto al nord e tirreniche.

Premetto che si tratta di previsioni ancora parziali, che riaggiorneremo al bisogno entro venerdi.

Sottolineo però alcuni aspetti, nello scorso aggiornamento di molti giorni fà ormai....parlai di una nuova fase gelida attesa attorno al 23 di febbraio, ebbene ci sono novità?

La dislocazione dei centri di vorticità del POLAR VORTEX, sono davvero ottimali con pressione pacifica in progressivo miglioramento, anche se risente temporaneamente di un indebolimento della MJO, pronta a ripartire nell'ultima settimana del mese verso fase 6?

Nella metà della prossima settimana, interverrebbe un graduale addolcimento termico ma sempre in un contesto invernale, con immissione di energia a carico del lobo canadese del VP, anche per il previsto approfondimento che deve però rapportarsi al muro asiatico continentale.

La rossby tenderà progressivamente a riacutizzarsi pronta a pescare un nuovo potente bolide artico-continentale attorno al 23/25 febbraio, con il mediterraneo a serio rischio, insomma le rondini per ora sono rimandate anzi surgelate.
Ps il mio lavoro qui per quest'anno salvo novita' sostanziali, e' terminato, a presto un saluto a tutti.
Tifone.......



Molto interessante ma cmq la -12 su gran parte del paese domenica è molto rara averla è la durata che lascia a desiderare

Alla faccia del potente bolide tra il 23 e il 25 febbraio me l'avevo persa questa


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
Pagina 12 di 12

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it